Kathryn Janeway

Dopo qualche giorno di lavoro, ho completato oggi la traduzione integrale della pagina Wikipedia su Kathryn Janeway, un personaggio della serie Star Trek: Voyager a cui mi sono affezionato di recente. Da un po' di tempo, infatti, mi occupo di tradurre in italiano, riportando tutte le fonti e aggiungendo quelle necessarie, alcune delle pagine della Wikipedia inglese particolarmente curate rispetto a quelle della versione nella nostra lingua. A volte controllo queste pagine in modo mirato, altre - la maggior parte delle volte - ci capito per caso; allora, decido di contribuire. La pagina di cui parlo ora, è questa.

Il capitano Janeway ha un suo fascino, originale e innovativo rispetto a quello dei suoi colleghi uomini, i capitani delle altre serie di Star Trek. Buona parte del merito, oltre alla scrittura del personaggio stesso, va sicuramente all'affascinante Kate Mulgrew, che lo ha interpretato dal 1995 al 2001, e di cui possiamo apprezzare la bellezza, il carattere e lo splendido sorriso in questa intervista del 1995 trasmessa sulla tv statunitense.

Dal carattere fermo e autoritario, ma anche materno e protettivo, nel corso della trama Janeway dedica molto tempo ad alcuni membri dell'equipaggio per seguirli nel loro sviluppo personale, e spesso interviene in prima persona nelle situazioni più drammatiche sacrificandosi al posto loro.

Ho una passione per l'universo di Star Trek, seppur non sfegatata, e lentamente ma inesorabilmente sto recuperando tutte le serie e i film che non ho ancora visto o che ho visto da troppo giovane per ricordamene o comprenderne appieno il contenuto. E in questo periodo di visione di Star Trek: Voyager e di attività da contributore di Wikipedia, non ho potuto fare a meno di affezionarmi a Kathryn e di renderle omaggio con una degna pagina nella nostra lingua al posto di quella abbozzata prima esistente.