Il nuovo Mac sembra una grattugia: Apple derisa da Ikea

Nel mese scorso, tra le nuove uscite presentate da Apple, è stato mostrato al pubblico il nuovo computer desktop Mac Pro, attualmente il più potente prodotto dell'azienda di Cupertino. E anche il più costoso: nella sua configurazione al top, costa ben 6000 dollari! Da un prezzo tale ci si aspetterebbe l'eccellenza anche nel design, oltre che nelle prestazioni, così com'è sempre stato per ciò che porta il marchio della mela mela.

E invece no: il nuovo PC sembra inequivocabilmente una grattugia, al punto tale da scatenare commenti e meme su tutto il web, che sono proliferati senza controllo. Del resto, con un fail del genere, prendere in giro la casa produttrice è come fare goal a porta vuota, senza alcun tipo di resistenza, di possibilità di replica.

E con il campo così lasciato aperto, il colosso IKEA ha deciso di approfittare della situazione per "sparare sulla croce rossa": notando l'evidente somiglianza con la loro grattugia Idealisk già in vendita da anni, l'azienda svedese - tramite l'agenzia pubblicitaria The Smarts che ha colto la palla al balzo - ha rilanciato la propria grattugia modificandone il nome e la descrizione: iDealisk, Designed for Apples, rendendo minuscola la lettera i iniziale e menzionando il design e il marchio Apple. Che però non fa una piega: la grattugia in questione è effettivamente adatta a grattugiare le mele.

Un duro colpo per i fan della Mela, o soltanto una gaffe di cui ridere e da dimenticare?

Fonte: