Oggi è mer 24 gen 2018, 1:45

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: gio 7 dic 2017, 21:29 
Non connesso

Iscritto il: lun 4 dic 2017, 18:08
Messaggi: 3
Buonasera, mi chiamo antony e sono di prato, vi contatto in quanto, dopo diversi anni, voglio risolvere alcune "turbe" che mi tormentano da anni. Premetto che mi ritengo un ragazzo normale di 28 anni, sono imprenditore nella ristorazione, e fortunatamente la mia vita sta procedendo abbastanza bene e lineare, sono una persona generalmente mo,to calma e paziente, e cerco di essere il più razionale possibile su tutto, cercando una spiegazione per ogni cosa. Ma dopo ieri che questo problema è tornato fuori in modo molto potente, sollecitato dalla mia ragazza alla quale ne avevo già parlato da tempo senza troppo approfondire. Bene, posso cominciare, come sa della nostra infanzia i ricordi non sono mai molto chiari, a volte sono solo frammenti, ma due momenti della mia infanzia (che non saprei bene indicare temporalmente, ma penso sui 5 o 6 anni a memoria) non riesco a non ricordarli con una precisione disarmante, tanto che quando ci penso un Po più intensamente mi sembra di rivivere alcune sensazioni di quei momenti . Partiamo con il primo: notte fonda, mia madre dorme in camera sua e mio fratellino nel letto sotto, mi ricordo che già da qualche tempo avevo paura a causa di due ombre che ogni tanto vedevo dalla porta di camera, che sembravano muoversi, ma quella notte a un certo punto una luce fortissima bianca a intermittenza illuminó tutta la camera, io terrorizzato volevo alzarmi ma non riuscivo, ero completamente immobilizzato; duro circa 2 o 3 minuti in tutto, o almeno credevo, era notte e non mi venne in mente di guardare l'orologio: ero molto piccolo, non potevo immaginare cosa potesse essere, ma da allora, anche ora che lo sto scrivendo, un forte brivido e ansia mi salgono, come se il mio corpo non volesse tornare alle immagini di quella notte. Ovviamente ne fui spaventato a porterà quella notte, tanto che iniziai a dormire con mia madre tutte Le notti, anche se qualche notte quelle ombre ritornavano anche sulla porta di mia madre, anche se per 2 o 3 anni niente, fino a quando una notte,questa volta nel letto di mia madre, una luce apparse nuovamente illuminando tutta la camera, ma stavolta la luce era rossa, sempre a intermittenza, ma le sensazioni non cambiarono, ansia, batticuore, e l'impossibilità assoluta di muoversi, riuscivo a muovere gli occhi, e quando la luce sparì, con essa sparì anche mia madre, c'era solo oscurità e luci sfocateintorno a me, poi di nuovo tutto a un tratto mi sono ripreso con il cuore a mille e tutto completamente bagnato di sudore, anche allor a durò tre minuti. So che può sembrare un semplice sogno, ma le assicuro che ero sveglio e cosciente fino a che non sono successe questi fatti, di questo ne sono sicuro, e il terzo avvenimento ha ancora di più dell'incredibile, in quanto è successo quando avevo 17 anni, quindi già abbastanza grande per distinguere la realtà dall' immaginazione, e ho dei ricordi abbastanza anomali di tutto ciò . Questa volta era sera, verso ora di cena, ma ero solo in casa, ero disteso sul letto senza fare nulla di particolare, le luci di casa erano tutte accese. A un certo punto mi immobilizzo di nuovo, e per quanto mi sforzi non succede nulla, posso muovere solo gli occhi; ecco che ora inizia lo "strano": arrivati a questo punto la mia esperienza finiva di solito, ma quella sera dopo essermi immobilizzato, il mio corpo come per magia inizio ad alzarsi e abbassarsi, come se rimbalzassi in aria su e giù, poi improvvisamente mi ritrovo in camera di mia madre, di nuovo nel letto, ma non quello di mia madre, il letto era molto più stretto ed era l'unica cosa diversa dal normale, o almeno così pensavo: in camera erano presenti due figure, ovvero mio fratello e mia madre( che come le ho già detto non erano in casa), mio fratello non parlava, ed era come se la tua testa fosse quotata di 180 gradi, ma il corpo era rivolto verso di me, mentre alla mia sinistra mia madre, si voltò verso di me....e li il panico, mia madre aveva gli occhi grandi almeno il doppio rispetto al normale, io ero terrorizzato, poi mia madre mi dice: "Anton, ma che occhi hai?!" ..a quel punto l'incredibile, il mio corpo si stacca da me, e sorpresa: vedo me stesso con gli stessi occhi di mia madre, enormi, un immagine sconvolgente, e dopo aver rimbalzato di nuovo per aria come all'inizio, in un attimo mi ritrovo a letto, sempre con tachicardia e respiro affannato. Anche stavolta sembrava tutto essere durato pochi minuti, e invece sorpresa sorpresa era passata quasi un ora. Poco meno di un anno dopo, di nuovo, questa volta una mattina ero in casa a causa di un problema intestinale, di nuovo sul letto mi sento immobilizzare di nuovo, di nuovo inizio a fluttuare in aria, (ecco, in quei momenti mi sentivo come durante un intervento ad anestesia locale). Questa volta dopo aver fluttuato tutto fini....ma con finale a sorpresa: non ero in camera mia, ero in vasca da bagno con tanto di acqua aperta, e vorrei precisare che già da tanto tempo non entravo più in vasca, dato che uso la doccia. Fortunatamente ad oggi non si sono più ripetuti, e non ne avevo parlato con nessuno, nemmeno con mia madre, nemmeno da piccolo, nonostante le avessi rivelato altre paure, queste mai, come se dentro di me non volessi dirle a nessuno. Poi mi sono aperto con la mia ragazza, qualche tempo fa, e ieri sera lei mi ha patto vedere un video su Youtube, un test per vedere se le persone erano state rapite dagli alieni. Dopo pochi secondi, la voce parlava di situazioni, che per forza di cose mi hanno riportato alle immagini che le ho raccontato; dei brividi fortissimi e un fortissimo mal di testa locale( soffro spesso di attacchi di mal di testa locali della durata di qualche secondo), ho iniziato a sudare e a risentire quell' aria pesante tanto che ho letteralmente lanciato il tablet pregando la mia ragazza di non farmelo vedere. Ovviamente la cosa ha sconvolto sia lei che me, e così mi sono deciso di scrivervi, per capire se devo essere preoccupato e se esiste un modo per andare a fondo nella questione. Scusate per il tempo che vi ho rubato, spero di ricevere una risposta, anche per fissare un incontro se necessario.vi ringrazio ancora Antony





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: dom 10 dic 2017, 10:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 24 set 2017, 18:13
Messaggi: 16
Ciao. Noi col corpo viviamo in un mondo che abbiamo a che fare con i cinque sensi, mentre nell'aldilà esistono altri sensi che alcuni anche col corpo possono avere delle visioni che normalmente quando abbiamo il corpo non ci è possibile vedere.

Dato che la tua storia non è tanto piacevole, significa che quelle visioni provengono da esseri burloni, esseri che hanno lasciato il loro corpo e questi si divertono a creare paure a noi che viviamo su questa terra. Perché se fossero stati esseri nell'aldilà progrediti non avrebbero messo paura, mentre se ti ha lasciato la paura significa che queste visioni derivano da esseri burloni i quali esseri sono persone morte ma ancora non sono state persone perfette, e si divertono a spaventare quelle persone che hanno sviluppato i sensi in più dei nostri cinque sensi che la maggior parte di noi sulla terra abbiamo.

Per prima cosa non devi mai andare da nessuna persona che abbia a comunicare con i defunti, e stai lontano da tutte quelle sedute spiritistiche.

Per staccarti da questi inconvenienti è necessario che chiedi aiuto a Cristo, chiedigli con tutto il cuore di aiutarti a percorrere la tua vita nel miglior dei modi, e cerca di stare in contatto con il Cristo che sicuramente ti aiuterà.

Ti consiglio anche di pregare il tuo Angelo custode, qui ho messo un documento in pdf, scegli la data della tua nascita e prega il tuo Angelo custode e mettiti in contatto con lui:
http://risveglio.myblog.it/wp-content/u ... ustode.pdf

Fammi poi sapere, e chiedimi ciò che vuoi sapere.




_________________
Conoscere Dio e Conoscere noi stessi
Copia e incolla il link qui sotto:
http://librolettura.altervista.org/


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010