Oggi è mar 22 mag 2018, 9:54

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: dom 2 dic 2012, 21:53 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
Che ne pensate delle frequenze benefiche che si trovano su you tube?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mar 4 dic 2012, 13:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Metti qualche link, ma non penso siano cose molto rivoluzionarie mi sa...





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mar 4 dic 2012, 20:33 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
tipo queste
http://www.youtube.com/watch?v=4eR57vk27BY

http://www.youtube.com/watch?v=100jyoCAC9g

http://www.youtube.com/watch?v=100jyoCAC9g

secondo me non fanno male,sono solo dei suoni..in confronto fa più male la musica di tutti i giorni che ha come frequenza standart i 440 hz anziche i 432 hz che sarebbe piu armonica.
A me rilassano abbastanza,è ho notato anche un aumento della mia coscienza asd





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mar 4 dic 2012, 21:10 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4543
Località: Bologna
Delle due, penso che facciano poco o nulla. Il 99% sono ottenute senza alcuna conoscenza delle energie sottili, solo dopo aver letto qualche numero di Hz qua e la in rete, e una registrazione audio del genere contiene solo tanti ragionamenti e supposizioni ma nessuna energia sottile coerente, informata e utile. E il solo suono in sé non ottiene un gran effetto, new age a parte. Attenzione che c'è chi ci specula su questa cosa, anche nel mondo della radionica, semplificando tutto all'inverosimile per dare pillole di utopico benessere a modiche cifre (e nemmeno sempre) dopo aver dato gli assaggi gratuiti.




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mar 4 dic 2012, 21:20 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
grazie Luciano..ti do ragione e non comprerò mai delle pillole "miracolose" e ne comprero CD con sti suoni ma secondo me la frequenza 936 hz sulla ghiandola pineale qualche effetto lo fà,la si sente vibrare allinterno della testa e sappiamo che vibrando produce melatonina che aumenta lo stato di coscienza.
se proprio non funzionano almeno fanno comprendere alla gente dell'esistenza della pineale.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2012, 14:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Sono daccordo, questi suoni in sè non vogliono dire niente.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2012, 14:57 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
comunque il nostro corpo è formato da piu dell 80% di acqua.E' dimostrato che l'acqua con queste frequenze va in risonanza e ghiacciando quest'acqua si creano cristalli di ghiaccio in base alle diverse frequenze,perchè l'ACQUA HA MEMORIA.
quindi il nostro corpo cambia in base alle frequenze che ascoltiamo.
Cambia anche il DNA!diciamo che si armoniza,perchè il DNA cambia anche uqando abbiamo subito un trauma o qualche esperienza brutta,questo modifica il DNA





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2012, 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Il DNA non cambia, ma muta per periodi temporali più o meno lunghi e così facendo innesta una serie di scelte, controscelte e strade alternative che poi determinano l'esistenza. Se il DNA mutasse con l'ascolto vorrebbe dire che un sordo non ha nessuna possibilità di percorrere quella strada e questo limiterebbe le possibilità dell'anima che invece, per quanto incredibile, deve per forza averle tutte in sé, anche se in percentuali differenti da individuo a individuo, che ne dici?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2012, 21:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
alienzST ha scritto:
perchè l'ACQUA HA MEMORIA.

In che senso ha memoria? Cioè se io emetto una vibrazione con l'acqua vicino, poi FERMO la vibrazione e metto tutto in frigorifero si formano cristalli in base alla vibrazione che c'era stata prima?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2012, 21:54 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
giuseppe90 ha scritto:
In che senso ha memoria? Cioè se io emetto una vibrazione con l'acqua vicino, poi FERMO la vibrazione e metto tutto in frigorifero si formano cristalli in base alla vibrazione che c'era stata prima?

si ma serve il microscopio x vedere i cristalli di ghiaccio

http://www.amadeux.net/sublimen/dossier ... emoto.html





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2012, 21:59 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
Iena ha scritto:
Il DNA non cambia, ma muta per periodi temporali più o meno lunghi e così facendo innesta una serie di scelte, controscelte e strade alternative che poi determinano l'esistenza. Se il DNA mutasse con l'ascolto vorrebbe dire che un sordo non ha nessuna possibilità di percorrere quella strada e questo limiterebbe le possibilità dell'anima che invece, per quanto incredibile, deve per forza averle tutte in sé, anche se in percentuali differenti da individuo a individuo, che ne dici?

un momento,queste frequenze si ascolterebbero con il corpo,un sordo riceve lo stesso le vibrazioni in tutto il corpo diffondendo le frequenze nell ambiente,non è detto che i suoni li percepisce solo chi ha l'udito,i sordi percepiscono le vibrazioni.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: gio 6 dic 2012, 0:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
anche giusto, hai ragione ;)
esempio sbagliato il mio, ne faccio un altro però: un tizio paralizzato dal collo in giù; può sentire vedere eccetra ma non può ad esempio fare l'amore, anche se può riprodursi in provetta. Ergo: l'anima del tizio non contiene tutte le possibilità? Invece le contiene, anche sotto forma di POTENZIALITA', il fatto è questo, l'anima funziona molto diversamente dagli altri corpi (specie rispetto ai due corpi grossolani); quindi si può dire che le frequenze, secondo me, modificano o possono modificare TEMPORANEAMENTE il DNA ma non stabilmente in quanto questo fattore, ripeto, presupporrebbe che l'anima possa contenere SOLO le strade relative alle possibilità dei corpi inferiori, il che è un controsenso.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: gio 6 dic 2012, 23:14 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
Iena ha scritto:
anche giusto, hai ragione ;)
esempio sbagliato il mio, ne faccio un altro però: un tizio paralizzato dal collo in giù; può sentire vedere eccetra ma non può ad esempio fare l'amore, anche se può riprodursi in provetta. Ergo: l'anima del tizio non contiene tutte le possibilità? Invece le contiene, anche sotto forma di POTENZIALITA', il fatto è questo, l'anima funziona molto diversamente dagli altri corpi (specie rispetto ai due corpi grossolani); quindi si può dire che le frequenze, secondo me, modificano o possono modificare TEMPORANEAMENTE il DNA ma non stabilmente in quanto questo fattore, ripeto, presupporrebbe che l'anima possa contenere SOLO le strade relative alle possibilità dei corpi inferiori, il che è un controsenso.

scusa ma non ho capito XD





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: ven 7 dic 2012, 20:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 171
Ora della fine, esiste qualche prova o dimostrazione che queste "frequenze benefiche" abbiano realmente qualche effetto benefico? Esiste qualche prova o dimostrazione che ascoltare musica con il la a 432hz anziché a 440 provochi qualche effetto, positivo o negativo?




_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: ven 7 dic 2012, 20:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
AlienzST: voglio dire che non puoi modificare l'anima partendo da qui che siamo menti nella matrice olografica.
Martin: una prova c'è una volta ho sentito i motorhead a 432hz e ho provato attrazione sessuale per il cantante XD scherzo ovviamente





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: dom 9 dic 2012, 15:21 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
martin pescatore ha scritto:
Ora della fine, esiste qualche prova o dimostrazione che queste "frequenze benefiche" abbiano realmente qualche effetto benefico? Esiste qualche prova o dimostrazione che ascoltare musica con il la a 432hz anziché a 440 provochi qualche effetto, positivo o negativo?

Si ci sono le prove.C'è un ex DJ che si chiama Andrea Doria che fa delle conferenze su la musica a 432 hz,si sono interessate successivamente le maggiori università d'italia facendo degli esperimenti accordando un piano forte a 432 gli studenti rimanevano ad acoltere il brano,erano più socevoli e piu sereni.Poi il giorno dopo gli veniva fatto ascoltare lo stessao brano ma a 440 hz e iniziavano ad avere attegiamenti dissociativi,alcuni irritati uscivano dall'aula.
tutte le università hanno riscontrato lo stesso risultato,quindi è solo l'ignoranza della gente a ostacolare il cambiamento della frequenza standard,perchè nessuno più ragiona con la propria coscienza ma ragiona con una coscienza di gruppo,come le pecore! -.-'





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: dom 9 dic 2012, 15:24 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
Iena ha scritto:
AlienzST: voglio dire che non puoi modificare l'anima partendo da qui che siamo menti nella matrice olografica.
Martin: una prova c'è una volta ho sentito i motorhead a 432hz e ho provato attrazione sessuale per il cantante XD scherzo ovviamente

Ma io non ho detto che modifica l anima!!!! ho detto che modifica il DNA!!non lo so se x sempre o x 2 mesi ma che in porta!!! chi fa meditaziona la deve faere frequentemente no una volta nella vita!!!!!!!!!!!!!!!





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: dom 9 dic 2012, 16:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
... sì certo, comunque ok, non alterarti :) non avevo capito bene il tuo discorso, in pratica diciamo la stessa cosa, che bravi siamo :)





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: dom 9 dic 2012, 23:41 
Non connesso

Iscritto il: sab 24 nov 2012, 22:11
Messaggi: 44
Iena ha scritto:
... sì certo, comunque ok, non alterarti :) non avevo capito bene il tuo discorso, in pratica diciamo la stessa cosa, che bravi siamo :)

siamo molto evoluti XD





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frequenze benefiche
Messaggio da leggereInviato: lun 10 dic 2012, 18:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 171
Luciano ha scritto:
Delle due, penso che facciano poco o nulla. Il 99% sono ottenute senza alcuna conoscenza delle energie sottili, solo dopo aver letto qualche numero di Hz qua e la in rete, e una registrazione audio del genere contiene solo tanti ragionamenti e supposizioni ma nessuna energia sottile coerente, informata e utile. E il solo suono in sé non ottiene un gran effetto, new age a parte. Attenzione che c'è chi ci specula su questa cosa, anche nel mondo della radionica, semplificando tutto all'inverosimile per dare pillole di utopico benessere a modiche cifre (e nemmeno sempre) dopo aver dato gli assaggi gratuiti.


alienzST ha scritto:
Si ci sono le prove.C'è un ex DJ che si chiama Andrea Doria che fa delle conferenze su la musica a 432 hz,si sono interessate successivamente le maggiori università d'italia facendo degli esperimenti accordando un piano forte a 432 gli studenti rimanevano ad acoltere il brano,erano più socevoli e piu sereni.Poi il giorno dopo gli veniva fatto ascoltare lo stessao brano ma a 440 hz e iniziavano ad avere attegiamenti dissociativi,alcuni irritati uscivano dall'aula.
tutte le università hanno riscontrato lo stesso risultato,quindi è solo l'ignoranza della gente a ostacolare il cambiamento della frequenza standard,perchè nessuno più ragiona con la propria coscienza ma ragiona con una coscienza di gruppo,come le pecore! -.-'


Esistono registrazioni di musica suonata con strumenti accordati a 432hz recuperabili senza doversi gettare in pasto a ciarlatani accalappiagonzi? Giusto per potersi fare un'idea propria.




_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010