Oggi è mar 22 mag 2018, 8:10

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Coscienza come "allarme" anti-furto
Messaggio da leggereInviato: lun 1 dic 2014, 18:11 
Non connesso

Iscritto il: ven 28 nov 2014, 13:04
Messaggi: 14
Ciao a tutti,

non so esattamente quale possa essere l'obiettivo di questo topic, tuttavia da quello che sento credo sia un mio punto di vista sulla Coscienza, il mondo onirico e una piccola lamentela personale..
Fatto sta che individualmente non ho fatto una "ricerca" ipnotica per conoscere se e quali potessero essere state le interferenze aliene subite in passato; mi è stato consigliato di fare il tctdf e da quello son partito ( dopo aver letto un bel po' di materiale Malanghiano ) ..
Da dopo il tctdf però son capitati varie visite e tentativi di essere "riattaccato", durante la notte o la mattina molto presto, sempre un "qualcosa" di immateriale che mi stava dietro la schiena o avanti o per esempio ieri, davanti, che, con forza, mi son tolto dalle palle...
la cosa interessante è come in quasi tutti i sogni precedenti al mio risveglio - e la visita arriva quasi sempre pochi secondi dopo il risveglio, con la tipica paralisi, solo che adesso mi rendo conto di non star sognando, prima no - vengo avvertito che stanno arrivando, in modo più o meno diretto, ma quasi sempre "artistico".
Per esempio la notte appena passata, prima di svegliarmi, sognavo di baciarmi con una ragazza sconosciuta che stava per partire, poi la scena cambia, e con lei, mio padre, un altro tipo, siamo fuori in città, io guardo verso est dove c'è il mare, e all'orizzonte arriva dal mare un gruppo di cavalli giganteschi e uno più piccolo. Però sono finti, quasi di pelo raso, e non muovono un muscolo,come se trainati da rotelle; mi fanno pensare al cavallo di Troia ( di edizione recente ) , allora dico di correre in albergo e di chiuderlo a chiave perchè questi sarebbero venuti ad invaderci. Quando arriviamo in albergo dico di blindare la porta, ma in reception un tipo anzianotto con la moglie, entrambi stereotipi della borghesia decadente, mi grida contro dicendo di non chiudere che non era vero e perchè doveva uscire e non gliene fregava una cippa. Un amico da dietro la reception mi chiama e seriamente mi chiede se volevo avvertire gli altri di questa invasione, così mi siedo alla scrivania e mi appresto a scrivere un articolo a riguardo, chiedendo scusa in anticipo per i possibili erori di ortogràfia ...
poi mi sveglio, qualche secondo, e paralisi...

( lamentela )
.. e ieri la visita è capitata ben altre due volte, due cojoni, una anche alle 8.30 di stamattina...e la cosa più assurda è che non ti portano nè caffè nè brioche ( ok, scusate la battutina .. )

...
magari questo tipo di topic, in forme diverse, sarà stato già frutto di discussione, però sentivo di scriverlo qui, e se ci sono domande o opinioni o altro, per quel che posso, risponderò.

un saluto





Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010