Oggi è gio 18 lug 2019, 9:18

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 4 dic 2007, 23:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 13 dic 2008, 15:41
Messaggi: 136
Località: La Spezia
Non so se è azzeccata la sezione, perchè qui, più che di un'esperienza personale, vorrei parlarvi di quello che dovrebbe essere un principio universale fortissimo. Tale principio consisterebbe nel fatto che, se tu desideri qualcosa fortemente e sei nello stato d'animo adatto affinchè ciò accada, questa cosa accadrà. Ne parlo perchè pare funzionare, o almeno io ne ho fatto esperienza per quanto riguarda incontrare persone che in un determinato momento mi andrebbe di vedere. Per esempio: sto passeggiando per strada e avrei voglia di scambiare due parole con un vecchio amico che non vedo da mesi ed ecco che me lo trovo davanti.

A me questa cosa è capitata parecchie volte, troppe perchè possa trattarsi di coincidenze, quindi, pur studiando fisica ed essendo quindi sempre piuttosto scettico, comincio a crederci. Dite se avete avuto anche voi esperienze del genere.

Nota: c'è un film/documentario che ne parla, si chiama The secret. Io l'ho scaricato con emule per capirci qualcosa di più.

_________________
"La scienza non è altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità"
Nikola Tesla

"La Chiesa dice che la Terra è piatta, ma io so che è rotonda perchè ho visto l'ombra sulla Luna, e ho più fiducia in un'ombra che nella Chiesa"
Ferdinando Magellano


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2007, 0:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1229
Località: A n a r c h i A
Grazie della dritta sul film, me lo scarico anche io! ;)
Comunque non so se si possa definire una legge di natura unica o piuttosto un insieme di fenomeni paranormali o preternaturali che vengono a volte confusi tra loro... Io penso che sugli incontri "casuali" et simila rientri molto una facoltà paranormale precisa, la cosiddetta chiaroveggenza: l'inconscio conosce intuitivamente l'immediato futuro (già successo nel futuro successivo, nb) e rilascia questa conoscenza all'Io cosciente sotto forma di "guida automatica" che ti fa pensare ad una persona un momento poco prima di incontrarla... non so se mi spiego in pratica il meccanismo contrario di quel che erroneamente si crede la chiaroveggenza: non un leggere nel futuro da chiromanti ma un inconscio ripercorrere un passato che deve ancora accaderci...

Che casino, eh! :D
Per quanto riguarda invece quella che si chiama legge dell'attrazione è un meccanismo diverso e coinvolge, anziché ad esempio il nervo Trigemino come la chiaroveggenza, zone più elevate a livello vibrazionale come la ghiandola Pineale e la usa come un'antenna per "riformattare" la propria esistenza sul piano prima eterico (suppongo) poi astrale e infine fisico.
Mi riferisco soprattutto al fenomeno denominato "101" che funziona con regolarità impressionante sulla maggior parte delle persone e di cui poi parlerò meglio nella sezione "psicoanalisi".


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 5 dic 2007, 12:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
CITAZIONE (JENA78 @ 4/1/2008, 23:11)
Grazie della dritta sul film, me lo scarico anche io! ;)
Comunque non so se si possa definire una legge di natura unica o piuttosto un insieme di fenomeni paranormali o preternaturali che vengono a volte confusi tra loro... Io penso che sugli incontri "casuali" et simila rientri molto una facoltà paranormale precisa, la cosiddetta chiaroveggenza: l'inconscio conosce intuitivamente l'immediato futuro (già successo nel futuro successivo, nb) e rilascia questa conoscenza all'Io cosciente sotto forma di "guida automatica" che ti fa pensare ad una persona un momento poco prima di incontrarla... non so se mi spiego in pratica il meccanismo contrario di quel che erroneamente si crede la chiaroveggenza: non un leggere nel futuro da chiromanti ma un inconscio ripercorrere un passato che deve ancora accaderci...
(omissis)

Sai mi è capitato di ricordarmi (una mattina mi pare) di una mia amica di msn che non vedevo da un pò...poi la ho rivista quello stesso giorno, la sera (mi collego sempre di sera...oggi è un 'eccezione XD)
Oppure di sognare di andare a scuola ed incontrare un tipo che non vedevo da un pò...guarda caso l'ho rivisto quello stesso giorno quando andavo a scuola...
e l'ultimo...a "chi vuol essere milionario" c'era una con gli occhi azzurri...il suo sguardo nell'insieme mi ha ricordato una, che guarda caso avrei incontrato un paio di ore dopo su msn...
immagino che ce ne siano anche altri ma non me li ricordo...io senza avere le vostre conoscenze ho pensato che fosse l'incoscio che me lo comunicasse perchè non sapevo cosa fosse il super-Io...
comunque sta legge dell'attrazione penso che funzioni perchè se uno desidera fortemente qualcosa, l'incoscio modifica il matrix e il karma delle persone, e avviene questa cosa...guarda caso dovrebbe funzionare solo per "motivi puri", ovvero quei motivi che aiutano le anime ad evolversi
15

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 8 dic 2007, 17:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 nov 2008, 17:35
Messaggi: 120
Secondo me non va chiamata "legge" dell' attrazione, perchè la parola legge la rende un qualcosa di oggettivo e statico, quando è tutt' altro che tale.
Comunque sia funziona sicuramente, senza il minimo dubbio :lol:
ho troppi esempi sulla validità del fenomeno e adesso per farvene vedere un po' vi copio il discorso fatto su secondsight:

Questi giorni sto sperimentando delle riprogrammazioni lampo del matrix!
Per prima cosa, circa una settimana fa non funzionava il videoregistratore e mio padre è rimasto un' ora a smanettarci sopra per aggiustarlo.
Arrivo io, visualizzo una luce bianca che entra dal foro della cassetta, accendo l' apparecchio e.... voila! funzionava di nuovo!
Poi ieri mio nipote aveva distrutto il decoder sky di mio fratello, stessa cosa, visualizzo la luce bianca entrare dal foro della scheda e dopo un po' funzionava di nuovo!
Oppure un' altra volta mentre facevo la doccia ho cercato di cambiare la temperatura dell' acqua che scendeva, da calda a fredda, col rubinetto ovviamente girato su caldo.
Beh... dopo pochi secondi è scesa acqua congelata! :woot:
Che spettacolo!
Invece questa non c' entra niente, ma una volta ero interrogato in fisica e non mi ricordavo la formula della velocità istantanea(limite di delta t che tente a zero per delta s su delta t, adesso non me la scordo più :D ). Ad un certo punto la prof chiede ad una mia amica la formula della velocità media, e mentre ripensavo a quella istantanea la mia amica che fa?! Gli ripete quella istantanea invece di quella media!
Buon per me :) , ma un po' meno per lei :shifty:
-------------------------------------------------------------

Vi sembrerà che non centri con l' attrazione, ma, in realtà sono la stessa cosa, e cioè pensieri della nostra mente concretizzati con "atti di volontà" dalla nostra anima.

_________________
Chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso.
Socrate

Ignorance is the night of the mind, but a night without moon and star.
Confucio


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 8 dic 2007, 21:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1229
Località: A n a r c h i A
CITAZIONE (..::venom::.. @ 8/1/2008, 16:34)
Arrivo io, visualizzo una luce bianca che entra dal foro della cassetta, accendo l' apparecchio e.... voila! funzionava di nuovo!
Poi ieri mio nipote aveva distrutto il decoder sky di mio fratello, stessa cosa, visualizzo la luce bianca entrare dal foro della scheda e dopo un po' funzionava di nuovo!
Oppure un' altra volta mentre facevo la doccia ho cercato di cambiare la temperatura dell' acqua che scendeva, da calda a fredda, col rubinetto ovviamente girato su caldo.
Beh... dopo pochi secondi è scesa acqua congelata! :woot:



Vi sembrerà che non centri con l' attrazione, ma, in realtà sono la stessa cosa, e cioè pensieri della nostra mente concretizzati con "atti di volontà" dalla nostra anima.

Esatto, i pensieri della mente che riescono a filtrare (come acqua) sul piano dell'anima e da lì si concretizzano. Però: sei bravo! Questa della luce bianca mi interessa particolarmente, puoi dire come sei giunto a questa visualizzazione? Cioé è stato un moto istintivo oppure c'è un percorso dietro che porta a quella specifica visualizzazione? Sappiamo che la luce bianca è lo spettro visibile delle radiazioni luminose (visibile per l'uomo) e varia dall'infrarosso all'ultravioletto; usarla consapevolmente in facoltà proiettiva anziché solo ricettiva può essere un grande passo avanti... come dire che riesci ad usare la vista come il tatto ed unire i pregi di entrambi i sensi...


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 8 dic 2007, 21:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 nov 2008, 17:35
Messaggi: 120
Fondamentalmente, partendo dal fatto che anima se ne "fotte" :lol: delle regole, io mi lascio andare e la prima cosa che mi viene inconsciamente (dato che l' inconscio è la parte più vicina ad anima) da visualizzare la do per buona, e funziona! Anche oggi è successa un' altra cosa:
Ero in macchina e c' era un tipo davanti a me che andava troooppoo leeeentoooo :P.
Insomma visualizzo che gira alla prima curva.
Ma ho fatto una visualizzazione che si basa sulla programmazione neuro-linguistica (una cosa troppo interessante).
Praticamente ho visualizzato, ma con tutti i sensi.
Cioè, visualizzavo, quindi vedevo la macchina, sentivo la radio nella mia, sentivo il tatto al sedile, sentivo il gusto nella mia bocca, e sentivo l' odore dell' aria vicino a me.
Che dire.. Può non aver funzionato???
Se volete sapere qualcosa sulla PNL ditemelo, che apro un topic.

_________________
Chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso.
Socrate

Ignorance is the night of the mind, but a night without moon and star.
Confucio


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 8 dic 2007, 21:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1229
Località: A n a r c h i A
PNL?! Programmazione Neuro Linguistica?! MA CERTO CHE SI!
Hai fatto bene a proporlo, aprici pure un topic, è una scienza troppo interessante! aprilo per favore in Psicoanalisi... grazie Venom!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 10 dic 2007, 19:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 nov 2008, 17:35
Messaggi: 120
Specifico che con il metodo che ho utilizzato si va in crunch, il che significa che il subconscio si abbassa, mentre l' inconscio (la parte utile a modificare la virtualità, anche detta matrix) si alza, e diciamo che la fa da padrone :D .
Sul concetto di crunch fisico e mentale si basa l' ipnosi regressiva di Malanga, di cui parlerò domani.

ps. se non si è capito, io non ero alla guida!!! Che non vi salti in mente di provare la tecnica mentre siete al volante :lol: !!!

_________________
Chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso.
Socrate

Ignorance is the night of the mind, but a night without moon and star.
Confucio


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 10 dic 2007, 20:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1229
Località: A n a r c h i A
Questa cosa del crunch è interessante, puoi spiegarla meglio?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 10 dic 2007, 20:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 nov 2008, 17:35
Messaggi: 120
Vi do un piccolo anticipo.
Allora Il crunch è utile in ipnosi per far uscire fuori l' inconscio, e fin quì ci siamo, ma perchè funziona?
Fondamentalmente funziona per il semplice motivo che, facendo fermare il filmato di un ricordo in ipnosi, rimanendo, quindi, fermi su di un solo fotogramma, il subconscio pensa: "cavolo non succede niente, allora che ci sto a fare quà?!" e si abbassa.
Fermare il fotogramma è una cosa che va fatta più volte in ipnosi, per far uscire fuori sempre di più l' inconscio, il quale, siccome non mente mai, garantisce una chiara e veritiera esposizione dei fatti.
Un altro modo per capire se una persona in ipnosi ti descrive un fatto realmente accadutole è di vedere se muove il corpo e prova le stesse sensazioni che provava nel momento in cui vivera il ricordo.
Per distrarre ulteriormente il subconscio, a "filmato (del ricordo, logicamente) stoppato" si chiede al soggetto ad esempio com' è vestito, cosa c'è attorno a lui, ci si fa descrivere le cose ecc.
Tutto chiaro?

_________________
Chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso.
Socrate

Ignorance is the night of the mind, but a night without moon and star.
Confucio


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 10 dic 2007, 20:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1229
Località: A n a r c h i A
Per ora sì...! Aspetto quindi il tuo post dettagliato su Malanga! ;)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 22 feb 2008, 18:49 
Non connesso

Iscritto il: dom 23 nov 2008, 18:10
Messaggi: 21
CITAZIONE (..::venom::.. @ 8/1/2008, 20:15)
Fondamentalmente, partendo dal fatto che anima se ne "fotte" :lol: delle regole, io mi lascio andare e la prima cosa che mi viene inconsciamente (dato che l' inconscio è la parte più vicina ad anima) da visualizzare la do per buona, e funziona! Anche oggi è successa un' altra cosa:
Ero in macchina e c' era un tipo davanti a me che andava troooppoo leeeentoooo :P.
Insomma visualizzo che gira alla prima curva.
Ma ho fatto una visualizzazione che si basa sulla programmazione neuro-linguistica (una cosa troppo interessante).
Praticamente ho visualizzato, ma con tutti i sensi.
Cioè, visualizzavo, quindi vedevo la macchina, sentivo la radio nella mia, sentivo il tatto al sedile, sentivo il gusto nella mia bocca, e sentivo l' odore dell' aria vicino a me.
Che dire.. Può non aver funzionato???
Se volete sapere qualcosa sulla PNL ditemelo, che apro un topic.

ciao, ho letto alcune cose sulla legge di attrazione e per farlz breve ho capito che pensando ad un obiettivo e immaginando di averlo già raggiunto ricreando le sensazioni precise si può ottenere veramente quel determinato obiettivo... però ho capito che i tempi x raggiungere lo scopo sono abbastanza lunghi e comunque non così immediati..
ora venom perdonami lo scetticismo :P ma come diavolo fai a fare in modo che l'obiettivo venga raggiunto subito modificando come dici te la matrice della realtà?
se puoi indicarmi del materiale che riguardi prorpio qst te ne sarei grato. grazie


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 22 feb 2008, 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Ho visto il film sottotitolato ed ho il libro(non l'ho ordinato x me....ho già il film :P )ma mi sembra la scoperta dell'acqua calda.


E' interessante vedere come ciò che è stato detto e recepito da tutti x secoli,è stato indirizzato verso un argomento specifico.

Gesù,Budda,Osho,Krishna,Einstein,Mozart ecc ecc erano tutte persone che la conoscevano e ne hanno abbondantemente parlato ma non è stato recepito molto bene.


Finchè ad una disgraziata a cui la vita andava a rotoli,è giunto tra le mani,tramite sua figlia,un libro antico che trattava proprio di quest'argomento.




Io la vedo come un'evoluzione.....si può ottenere ciò che si vuole e sempre di più,x poi comprendere che ciò che è l'essenza è avere sempre di meno......meno potere,niente malattie,niente sofferenza,niente paura,niente terrore....in pratica dalla materialità si giunge all'immaterialità......ma ci si può arrivare solo x gradi.


Questa è x me la legge dell'attrazione.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 23 apr 2008, 18:58 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
La legge dell'attrazione, The secret e l'abbondanza, tutte cose di cui da alcuni anni si parla moltissimo... sono una parte del principio di Risonanza, e purtroppo ne sono solo la sua metà... se ne parlassero completamente sarebbe meglio!
Ma, si sà, è più comoda la parte in cui il resto viene da noi, ignorando la parte in cui noi andiamo verso il resto, raggiungendo l'equilibrio e quindi i risultati migliori :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 9 mag 2008, 20:34 
Sto visualizzando il film The Secret, e anche leggendo in parallelo il libro.
Quanti di voi l’hanno letto?

Io mi chiedevo, magari domani mattina riesco a scrivere due o tre esercizi sulla legge di attrazione che è spiegata nel libro, e magari se qualcuno ha voglia, potremo sperimentare dal vivo questa legge cercando di emettere dei scopi per le nostre vite, e vedere in quanto tempo si realizzano?

Che ne dite?


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 9 mag 2008, 23:48 
non ho letto il libro quindi non so di preciso di cosa si tratta ma sembra interessante!


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 10 mag 2008, 10:56 
La Legge di Attrazione (conosciuta anche come LOA, ossia Law of Attraction) è una delle leggi fondamentali dell'Universo sulla quale molti ultimamente hanno scritto e parlato ma che è sempre esistita e sulla quale tutta la nostra vita ruota. Il suo principio base è proprio che TUTTO quello che ci arriva è stato attratto direttamente e solamente da noi! "Ma come" molti penseranno "anche l'incidente che mi è accaduto ieri?" certo che sì, è la risposta! L'attrazione viene attivata dalle immagini che facciamo vivere nella nostra mente, con pensieri, emozioni, visualizzazioni e quant'altro. Tutto questo ATTIRA esattamente quello su cui stiamo concentrati. Un po' come aveva scoperto il grande Hanneman (padre dell'Omeopatia) nella sua affermazione "il simile cura il simile", così anche in questo caso potremmo dire "il simile attira il simile"!

Ecco perché è fondamentale capire bene cosa davvero vogliamo raggiungere, e solo dopo (e in conseguenza di ciò), focalizzarci su come ottenerlo. Il nostro pensiero è creativo, quindi dobbiamo usarlo a nostro favore e non, come facilmente accade, sabotando noi stessi e la vita che tanto vorremmo!

Diventiamo ciò a cui pensiamo di più, ma anche, attraiamo anche ciò a cui pensiamo di più!!!

Resta da tenere ben presente che alla nostra mente (non dotata per altro di alcuna ironia o senso dell'umorismo) non importa se la nostra focalizzazione è indirizzata verso cose positive o negative, non le interessa se passiamo il 99% della nostra giornata a valutare i nostri debiti, la varie malattie, i fallimenti che abbiamo avuto o tutti gli errori che abbiamo commesso fino a quel giorno, oppure se proiettiamo interiormente un film strepitoso per la vita perfetta che vorremmo e dove riusciamo a raggiungere qualsiasi risultato desideriamo... Alla fin fine i risultati arriveranno comunque, e saranno pure più potenti, maggiori sarà l'intensità che metteremmo nel nostro "vivere" in quella determinata situazione, in ogni caso saranno sempre e solo relativi a quanto avremo "visto" con gli occhi interiori, rimanendo così sempre e solo noi ad aver fatto la differenza!

Per evitare di attrarre le cose che NON vogliamo, non è affatto utile ripetersi all'infinito che non le vogliamo. Se nell'Universo regna la Legge dell'Attrazione, dovremmo solo e semplicemente far sì di restare più possibile concentrati su quanto davvero desideriamo, scordando tutto il resto!

Ecco perché la responsabilità di tutto quello che ci accade resta e resterà sempre e solo nostra! Ma questo, allo stesso tempo, implica che abbiamo nelle nostre stesse mani la possibilità di cambiare qualsiasi cosa desideriamo lasciare andare!

“Tutto quello che entra nella tua vita è stato attratto da te, in virtù delle immagini che hai in mente. E’ quello che pensi, attrai a te qualunque cosa ti passi per la mente”.

“Per me il modo piu semplice di considerare la legge di attrazione consiste nell’immaginare di essere una calamita che ne attrae un’altra”.

“Fondamentalmente la legge di attrazione dice che i simili si attraggono. Ma in realtà stiamo parlando a livello di pensiero”.

“Se riesci a pensare a quello che voi (e non quello che non voi) e a farne il tuo pensieri dominante, finirai per farlo entrare nella tua vita”.

“Quello che la maggiore parte delle persone non capisce è che un pensieri è dotato di frequenza. Possiamo misurarlo. E cosi, se continui a nutrire lo stesso pensieri piu e piu volte, se immagini di avere quell’automobile nuova di zecca, di procurarti il denaro di cui hai bisogno, di costruire quella società, di trovare l’anima gemella…se già vedi tutto con gli occhi della mente, stai emettendo quella frequenza su una base coerente.”

“Il pensiero predominante o l’atteggiamento mentale è il magnete, mentre la legge dice che i simili si attraggono. Di conseguenza, l’atteggiamento mentale attrarrà invariabilmente le condizioni conformi alla sua natura”.

“le immagini che ti vengono trasmesse dai tuoi pensieri non appaiono sullo schermo del televisione che tieni in soggiorno ma sono le immagini della tua vita! I tuoi pensieri creano la frequenza, attraggono cose simili su quella frequenza e poi ti vendono ritrasmessi sotto forma di immagini della tua vita. Se vuoi cambiare qualcosa nella tua esistenza, cambia canale e frequenza, modificando i tuoi pensieri”.

“quando immagini di vivere nell’abbondanza, stai determinando in maniera energetica e cosciente la tua vita per mezzo della legge di attrazione. E’ facile, ma a quel punto sorge l’ovvia domanda “perché non tutti vivono la vita che vorrebbero”?

“la legge dell’attrazione ti dà quello a cui stai pensando: se pensi ai tuoi problemi, ti attirerà piu problemi nella tua vita: se pensi alla tua felicità, ti porterà ancora piu felicità!”

“la tua vita è nelle tue mani. Non importa chi sei ora o che cosa ti è successo in passato, da questo momento puoi cominciare a scegliere coscientemente i tuoi pensieri e puoi cambiare la tua vita. Non esistono situazioni senza via di uscita: ogni singola circostanza della tua esistenza può cambiare!”

- Il Grande Segreto della Vita è la legge di attrazione

- La legge di attrazione dice che i simili si attraggono cosi, quando formuli un pensiero, attrai anche altri pensieri simili.

- I pensieri sono magnetici e dotati di frequenza. Mentre li concepisci li invii nell’Universo, dove attraggono magneticamente tutto le cose simili che si trovano sulla stessa frequenza. Tutto quello che viene emesso ritorna alla sorgente, cioè, da te.

- Sei come una torre di trasmissione umana, con i tuoi pensieri trasmetti una frequenza. Se vuoi cambiare qualcosa nella tua vita, cambia la frequenza modificando i tuoi pensieri.

- I tuoi pensieri attuali creano la tua vita futura. Quello a cui pensi maggiormente o su cui ti concentri di piu, si manifesterà come parte della tua vita.

- I tuoi pensieri diventano cose.



Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 10 mag 2008, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 15:55
Messaggi: 269
Località: Atlantide
non conosco il libro,ma da quello che hai scritto mi piace!!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 13 mag 2008, 8:47 
Ho seguito il fenomeno "The Secret" fin dalla sua uscita in alcuni forum americani specifici, e devo dire che più che altro si tratta di un bel fenomeno mediatico. Non chiamerò in causa l'autrice e le ragioni della sua pubblicazione - sarebbe come sparare sulla croce rossa - bensì spiegherò velocemente le contraddizioni principali di tale pseudo-teoria.

The Secret è la scoperta dell'acqua calda.
Non vi è alcun segreto da svelare, la legge di attrazione viene già citata chiaramente in vari testi antichi e contemporanei. La si trova nell'ermetismo, nell'alchimia, ne parlava già Agrippa, Paracelso, Abramelin, in tempi contemporanei Kremmerz, Regardie... non c'è da decodificare proprio nulla, pensate che il medesimo concetto alla base di the secret era stato già scritto Richard Bach nel suo libro Illusioni già nel 1977 (!!!)

Chiusa la parentesi storica, andiamo al succo del discorso.
Il testo in oggetto non prende in considerazione due punti principali che, se riportati, farebbero crollare la teoria come un castello di carte. Mi riferisco alla legge d'armonia e conservazione energetica, e il concetto di "vera volontà".

Legge d'armonia
La felicità esiste in funzione del dolore, e viceversa. La nostra vita è un susseguirsi di esperienze positive e negative, poiché provando dolore riusciamo a comprendere l'importanza e la natura della felicità. E comprendendoli entrambi, otterremo più coscienza verso l'Altissimo.
Volendo spingerci più terra terra, da un mero punto di vista economico, si capisce lontano un miglio che la torta è sempre la stessa: più ricchi da una parte, genereranno più poveri dall'altra. L'alternativa è dare poco a tutti, con conseguente appiattimento sociale. Non se ne esce.
Sembrerebbe che Rhonda Byrne punti tutto su una sorta di ottimismo mistico da applicare in ogni istante nella vita, ma così facendo si perde per strada l'altra faccia della medaglia (tutti i discorsi sulla completezza del Taoismo se ne vanno a quel paese).
L'uomo non deve provare felicità o dolore, bensì felicità E dolore.


Vera Volontà
La Volontà con la V maiuscola la si trova spesso tanto nel contesto spirituale quanto in quello psicologico.
Generalmente parlando, siamo composti da razionalità e istinto (inconscio, Sé, o come lo si vuol chiamare). La proiezione intima di un individuo, che porta al compimento di scelte e della manifestazione della legge di attrazione, è data da una doppia volontà della quale spesso e volentieri se ne vede solo una parte.
Quando si parla di Volontà (con la V maiuscola), generalmente si intende quella inconscia, istintiva, invisibile alla razionalità. E non capita raramente che quella interna, inconscia, istintiva, remi contro quella esterna, razionale, evidente.
In parole povere, nel 90% della nostra vita razionalmente vogliamo una cosa, ma inconsciamente ne vogliamo un'altra. La pubblicità fa perno proprio su questo, se ci fate caso, quando aggancia il prodotto da vendere con immagini di natura fortemente sessuale - istintivamente parte della popolazione subirà l'impulso istintivo di comprare quel determinato prodotto, non perché sia meglio degli altri, ma perché "da dentro" si sprigiona questo strano bisogno. ;)

Non a caso nello spirituale si cita continuamente l'ormai famoso "conosci te stesso". Conoscendo appunto la nostra Volontà interiore, potremo dirigerla e sfruttarla meglio per i nostri obiettivi. Ma fintanto resteremo in superficie, con tutti i pensieri positivi possibili, con tutta la carica di ottimismo, di cantonate continueremo a prenderle.
Come il bimbo che ha il pensiero fisso per un giocattolo... lo vuole, lo desidera, arriva a piangere per indurre compatimento, e magari si becca anche un bello schiaffone. ;)


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 13 mag 2008, 9:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1229
Località: A n a r c h i A
QUOTO Anonimo ma in pieno, eh


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010