Conosci Te Stesso
https://conoscitestesso.ipself.it/forum/

I tre "Non perdonati"
https://conoscitestesso.ipself.it/forum/viewtopic.php?f=136&t=3587
Pagina 1 di 1

Autore:  martin pescatore [ ven 6 apr 2012, 4:29 ]
Oggetto del messaggio:  I tre "Non perdonati"

Salve gente,
giorni fa avevo letto un vecchio post che parlava di Metallica e della canzone Enter Sandman. Volevo replicare lì per dire una cosa che ritengo un po' interessante ma non riesco a ritrovarlo così ne approfitto per aprire una discussione nuova magari articolandola un po' di più. Non saprei dove metterla e così l'ho piazzata in off topic.

Riflettevo sul fatto che diverse canzoni dei Metallica abbiano riferimenti più o meno vaghi a tematiche che hanno similitudini con gli argomenti trattati in questo forum, per esempio Master of Puppets potrebbe ricordare il parassitaggio da parte di qualche entità, se non fosse che fa chiaramente riferimento (secondo me) alla tossicodipendenza (da eroina?). Ma danno da pensare anche Sad but true e Nothing else matter (dal black album come enter sandman), come anche The thing that should not be (Master of puppets), e anche altre. Ma non è il caso di fare tutta la discografia... :lol

Io piuttosto volevo mettere in evidenza, lasciando ad ognuno l'interpretazione personale, la "serie" di the unforgiven: unforgiven I (black album), II (reload) e III (death magnetic).

Volevo trascrivere testi e traduzioni ma salterebbe fuori un post chilometrico, ripiego con un paio di link:
The unforgiven, testo traduzione e video
The unforgiven II, testo traduzione e video
The unforgiven III, testo traduzione e video

Forse è superfluo sottolinearlo ma lo faccio lo stesso: queste 3 canzoni sono state pubblicate nell'arco di 17 anni (black album 1991 - reload 1997 - death magnetic 2008), inoltre il fatto che abbiano lo stesso titolo è segno inequivocabile che il tema di cui parlano lo stesso. Secondo me comunque le similitudini vanno oltre ai concetti di perdono e senso di colpa che emergono dal significato letterale del titolo e dei testi.

Buon ascolto e buona lettura! :D

Autore:  filippo77 [ ven 6 apr 2012, 9:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: I tre "Non perdonati"

quoto sui metallica in generale, ma in alcuni casi trattasi di coincidenze. chi ha scritto i testi ha subito prima l'indottrinamento di jeova (o come si scrive), poi è divenuto alcolizzato e si è disintossicato diventando quasi pazzo. ha un profilo degno di un addotto ideale, ed i testi sono interessanti perchè si prestano a 3 o 4 interpretazioni diverse, ma chiaramente non possiamo dire nulla con certezza.
interessante la cosa dei tre unforgiven.

Autore:  sdf117 [ ven 6 apr 2012, 13:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: I tre "Non perdonati"

Bah,ai 'tallica non perdono il successo a danno della ricerca musicale vera...
Piuttosto esistono Band metal con tematiche esplicitamente "extra" tipo :
HYPOCRISY - album "Abducted" (del '92,che contiene il loro "hit" Roswell 47") Il leader x me è un addotto...è praticamente "ossessionato" dal tema....Altri titoli di album sono "The arrival" "The 4th dimension" e via così
THE FACELESS - album "Planetary duality" (2007? cospirazionismo e rettiliani ,con tanto di registrazione telefonica di qualcuno che ,sconvolto,racconta cos ha visto in qualche base...Vera?)
MEGADETH - "rust in piece" ('91 - la canzone Hangar 18 e relativo video a base ,però,di esperimenti A DANNO degli alieni...)
VOIVOD - sulle loro copertine appare spesso il voivoda-simil grigio e le tematiche sono fantascientifiche
e filosofiche.
Aldilà dei testi però...tante,ma tante, belle note! (qui avrei messo un emoticon capellone che scapoccia)

Autore:  filippo77 [ ven 6 apr 2012, 17:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: I tre "Non perdonati"

sui megadeth vai a legegrti i testi di quasi tutto countdown to extinction e parte di quelli dell'album dopo... è chiaramente addotto dave mustaine

comunque sulle copertine metto le mani avanti nel senso che spesso sono solo risonanze artistiche, i testi sono molto piu espliciti

Autore:  martin pescatore [ ven 6 apr 2012, 17:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: I tre "Non perdonati"

Tra l'altro Dave Mustaine è stato il primo chitarrista dei metallica, sostituito in un secondo momento da Kirk Hammett.
I fan delle due band per anni si sono divertiti grazie alle rispettive "punzecchiature" e all'accesa rivalità tra Mustaine e Ulrich-Hetfield, e più di una volta ci sono state dichiarazioni del tipo:
da una parte "Ho avuto successo anch'io alla faccia vostra, tiè!"
dall'altra "Sì ma noi vendiamo più dischi e abbiamo più fans, doppio tiè!"

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/