Oggi è mar 17 lug 2018, 0:25

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: gio 26 gen 2012, 16:12 
Ally84 ha scritto:
Sì giusto! Condivido il temine agnellini anche se mi vengono in mente più pecore. Dicono che se una pecora si butta per sbaglio giù da un dirupo tutte le altre ci vanno dietro ...povere <_<


gia gia asd





Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: gio 26 gen 2012, 17:13 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: lun 25 lug 2011, 20:19
Messaggi: 410
cavolo sono come i Lemmings asd




_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: sab 28 gen 2012, 12:34 
Non connesso

Iscritto il: mer 25 gen 2012, 7:04
Messaggi: 24
Ospite ha scritto:
adesso non rileggo tutto il documento per capire, ma credo di riferirmi a ombre che camminavano per casa ed in giardino di forma umanoide solo per brevi istanti e poi sparire, momenti in cui vedevo che ne so... una porta aperta ed un attimo dopo era chiusa senza che nessuno l'avesse chiusa, forti botte sui muri di casa senza causa apparente e sensazione di cose o esseri che ti osservano dall'angolo buio della casa o da dietro la porta a vetri ecc... sono cose che uno potrebbe associare alla schizofrenia o alla casa infestata, ma chiaramente erano tutti sintomi tipici dell'addotto.

ciao ma quindi tutto questo ti capitava solo in quella casa? oppure anche altrove?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: sab 28 gen 2012, 12:44 
ho cambiato 3 case.

quella è la casa in cui ho vissuto negli anni tra i 14 ed i 30 e quindi quella in cui i miei ricordi sono piu nitidi, ma di cose assurde ne sono successe al pari nella mia attuale casa, nella quale ci sono alcuni dei miei ricordi di abduction piu sviluppati tramite le ancore, ed anche nella primissima casa in cui ho vissuto della quale recentemente ho rivissuto situazioni anomale ed angoscianti e mi sono riaffiorati i ricordi. il documento è stato scritto in un periodo in cui ero ancora confuso, vediamo se con tutta la memoria ristabilita ho voglia di rimettermi a ritoccarlo.





Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: ven 3 feb 2012, 16:43 
Non connesso

Iscritto il: mer 25 gen 2012, 7:04
Messaggi: 24
ciao, c'è stata qualche abduction che non hai avuto bisogno di ricordare? cioè che è stata sempre presente nella tua memoria fin dal momento in cui è avvenuta?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: ven 3 feb 2012, 17:31 
no solo segnali, non sono mai stato molto cosciente, me ne sono reso conto da poco. al momento comunque ne ho contate una trentina





Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: mer 8 feb 2012, 4:17 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 dic 2011, 1:47
Messaggi: 206
Località: teramo
GRAZIE!





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: lun 17 dic 2012, 18:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Ciao, anzitutto complimenti per l'enorme lavoro svolto su te stesso che indica almeno due cose:
1 - hai fegato e per me il fegato è quasi tutto. Ti stimo per questo.
2 - hai una grande capacità visiva in effetti.
Luciano è senza dubbio l'individuo più indicato come "mentore" di questo tipo di percorso quindi immagino che ti avrà spiegato molto di più di quanto risulti dalla tua ottima sintesi e son contento per te :)
Luciano è molto in gamba e ha una vasta esperienza.
Il ricordo del ringhio che ti dice di essere il tuo gatto è talmente raccapricciante che ci si potrebbe fare un film horror... mi è rimasto impresso bene.
Ho due sole osservazioni da fare, sul SIMBAD che anche io praticai ai tempi (tra l'altro il tuo lux è praticamente uguale al mio, e faceva paura mi ricordo bene).
La prima, che esposi anche a Luciano mi sembra ma non ricordo la risposta:
Essendo molto sofisticato come sistema a dispetto della semplicità e della "naturalezza" dell'esecuzione, potrebbe produrre effetti indesiderati? Non è stato ancora dimostrato ma come posso pretendere io (che nel SIMBAD ragiono pressappoco come Mente) di poter dirigere Spirito e Anima? Ho sempre dubbi al riguardo, rischi di autosabotamento e autocontraffazione sono sempre presenti. In pratica il rischio è verso me stesso, contro gli alieni invece sembra proprio che funzioni egregiamente.
Faccio un esempio: gli antibiotici. Devastano i batteri ma se non prendo integratori devastano anche il mio stesso plasma (ammazzano pure i batteri buoni).
Secondo aspetto, questo invece è relativo alla tua esperienza.
Non so cosa ti ha detto poi Luciano sull'aspetto che sto per scrivere ma è indubbiamente incongruo.
terzo SIMBAD: Anima si esprime con locuzioni incompatibili con la sua natura.
"Sono stata creata" - quindi è una creatura?
"Non mi sembra" - può avere dubbi?
"Ora ho capito" - presenta apprendimento (cioè un processo legato al tempo)?
"Mi trovo sfinita" - può "scaricarsi"??
Mentre nei due precedenti SIMBAD questo tipo di incongruenze non accadeva affatto.
Spirito non interagisce oltretutto e ha una forma piuttosto desueta, pare quasi un burattino (in senso buono non ti offendere cerco di capire).
Che conclusioni avete trovato su questo aspetto?
Rimango in attesa di vostre delucidazioni, sono sempre interessato a questo tipo di procedimenti e Luciano lo sa bene. Quando lo feci io (ci ho provato 3 o 4 volte) non era per verificare adduzioni (non sono addotto a quanto mi risulta) ma per verificare proprio il funzionamento del procedimento, una sorta di beta-testing da parte mia. Certo è che il lux o chiunque fosse c'era e poi, tempo dopo, Luciano stesso lo strappò via da me (gran figata quell'esperienza!) Lo ricordo come fosse ieri hehehe :D





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 11:23 
beh su anima e spirito ho fatto diversi lavori in effetti. spirito è come se lo vedessi inutile e quindi appariva come inutile, ma era piu che altro taciturno. anima invece la vedevo come aliena, cioè a se stante ed il lavoro per renderla parte di me a tutti gli effetti è stato molto molto lungo. adesso diciamo che ho equilibrio, e mi sorprendo ancora a volte di quanto funzionale sia essere padroni di se stessi a tutto tondo.

in ogni caso ho fatto tutto da solo, luciano mi ha dato ottimi consigli, ma al momento mi definisce un essere malvagio LOL. tutti gli esperimenti li ho quindi sempre condotti da solo, e comunque meno sperimentali dei tuoi (di cui luciano mi ha raccontato). il simbad in ogni caso lo reputo un buon sistema, alla fine tutto passa per la mente a meno che tu non sia in astrale.





Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 14:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 171
Ospite ha scritto:
spirito è come se lo vedessi inutile e quindi appariva come inutile, ma era piu che altro taciturno. anima invece la vedevo come aliena, cioè a se stante

Mi trovo in una situazione molto simile, in stallo per di più.




_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 15:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Cita:
luciano mi ha dato ottimi consigli, ma al momento mi definisce un essere malvagio LOL

Perchè se posso chiedere? [boxed.gif] :lol





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 16:09 
LOL nulla è che si comunica spesso in privato e gli do certi consigli un po piccanti XD





Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Abduction: la mia esperienza
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 16:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
hahahaha capito! :D





Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010