Oggi è lun 21 gen 2019, 16:30

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Vaccini o che altro?
Messaggio da leggereInviato: ven 24 mag 2013, 13:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Salve a tutti, volevo chiedere un parere o magari trovare riscontro con altri utenti riguardo ad un "problema" che credevo se non risolto almeno notevolmente ridimensionato, e che invece mi si è ripresentato in modo ancora più rilevante. Parlo delle tipiche piccole cicatrici che gli addotti presentano in alcuni punti del corpo, sulle mani eccetera. Io ormai ne ho decine, su entrambe le mani, braccia e gambe, e ho smesso di contarle già da un po'. Quello che mi fa un po' preoccupare è una cicatrice rossa particolare che ho trovato ieri, poco più in alto del gomito destro. E' rossa, simile ad una scottatura, in cui risaltano cinque puntini rossi, quattro ai lati ed uno al centro. Sembra il segno lasciato dalle punture che vengono utilizzate per somministrare alcuni vaccini. A dar maggior risalto a questa cicatrice è che sul braccio sinistro ne ho da molti anni una identica, con tanto di puntini, nello stesso identico punto. Qualcun'altro ha notato di avere segni simili? Qualcuno ha qualche idea del perché?

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaccini o che altro?
Messaggio da leggereInviato: gio 4 lug 2013, 18:55 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 dic 2011, 0:47
Messaggi: 92
personalmente non ho mai riscontrato questi puntini rossi a gruppi. Ho invece scoperto negli anni le varie cicatrici circolari o longilinee(si può dire "longilinee"?)
Hai provato a tentare di far riaffiorare un qualche ricordo legato a queste cicatrici che vedi apparire? Perché non provi? Magari concentrati più sull'evento che sulla cicatrice in sé.
Il perché siano così o a che cosa gli servano non credo sia di grande importanza. Più importante è il fatto che se le hai vuol dire che c'è qualcuno che non ti lascia in pace e allora dovresti prendere provvedimenti.
Fai ancora simulazioni mentali e spingi le tue componenti affinché dialoghino tra loro. Non ti soffermare troppo sulle cicatrici, rimuginarci sopra non fa bene. Fregatene e concentrati solo sull'obbiettivo.

_________________
Se pensi che una cosa sia impossibile, la renderai impossibile.
Nel combattimento solo l'aria mi può fermare, ci siamo solo io e lei, il mio avversario non esiste.
(Bruce Lee)
Il tuo più grande avversario sarai sempre tu stesso. Non mollare mai!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaccini o che altro?
Messaggio da leggereInviato: sab 6 lug 2013, 23:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Ciao ARIA, grazie per la risposta. La mia è curiosità, siccome è già un po' di tempo che mi son saltati fuori un sacco di problemi di salute assurdi e sintomi che non si capisce quali siano le cause, mi chiedevo se qualcun'altro avesse associato anche solo ipoteticamente segni o cicatrici strane a problemi di salute sorti all'improvviso e a cui non è riuscito a dare una spiegazione. Così tanto per fare un confronto.
Capisco cosa intendi dicendo che certi dettagli hanno poca importanza, il problema di fondo è un altro ed è quello che bisognerebbe risolvere con tutto ciò che ne consegue. Peccato che nonostante tutto l'impegno che ci ho messo finora ho risolto ben poco e visto che non riesco ad affrontare con successo il problema sto cercando in qualche modo di esaminarlo. Ma anche così non si cava un ragno dal buco mi sa.
Saluto!

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaccini o che altro?
Messaggio da leggereInviato: lun 8 lug 2013, 16:47 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 dic 2011, 0:47
Messaggi: 92
Se ti stai ponendo domande e cercando risposte, significa che qualcosa in te si muove. Continua così, è anche questione di tempo oltre che di costanza e volontà. Il punto che mi preme dirti è sempre quello di insistere molto perché le componenti conoscano se stesse da sole e insieme. E' cruciale.
Riguardo il motivo della domanda, ora capisco perché la poni. Personalmente ho sofferto di malattie in generale e comunque scarse difese immunitarie per tutta la mia vita, fino a quando sono finite le adduzioni e come persona sono cambiato dentro (spero evoluto :D) e fuori. Da allora sto bene di salute, il che purtroppo mi porta a pensare che il motivo di tanta debolezza erano proprio le interferenze. Comunque è anche normale, se consideri che i chip sono messi in punti chiave del sistema energetico, lo fanno abbassare, perché tentano di attaccare lo spirito per renderlo debole. Tu invece hai bisogno di tutta la sua forza e della collaborazione di tutte le tue parti insieme e lo puoi fare cercando di dialogare con loro. Il simbad è ottimo. Coraggio

_________________
Se pensi che una cosa sia impossibile, la renderai impossibile.
Nel combattimento solo l'aria mi può fermare, ci siamo solo io e lei, il mio avversario non esiste.
(Bruce Lee)
Il tuo più grande avversario sarai sempre tu stesso. Non mollare mai!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaccini o che altro?
Messaggio da leggereInviato: gio 11 lug 2013, 18:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Citazione (ARIA)
Coraggio

Grassie :)

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010