Oggi è gio 17 gen 2019, 15:34

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: lun 19 mag 2014, 23:36 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 mag 2014, 19:57
Messaggi: 9
Ciao a tutti, e ciao Luciano, seguo gli studi di Malanga e di Luciano da molti anni, e
da un paio di mesi soffro di forti attacchi di ansia e panico, Secondo voi e secondo
Luciano, ( vi rivolgo a tutti la domanda ), le tecniche di FMS, TCT, SIMBAD, LGO etc...possono
essere utilizzate anche per risolvere questa problematica? Se sì in che modo le posso
adattare specificatamente? Sapreste darmi gentilmente una mano? So che comunque ansia
e panico sono un problema che affligge molte persone al giorno d'oggi quindi questo topic
potrebbe servire d'aiuto a molte altre persone he soffrono del mio stesso problema.
Vi ringrazio, ciao a tutti!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 22 mag 2014, 23:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Ciao, per esperienza personale ti dico di sì. Qualsiasi forma di indagine introspettiva ti è d'aiuto in questi casi. Il simbad è quella che conosco meglio (LGO cos'è). Se soffri di attacchi di panico generalizzato senza un motivo preciso, potresti indagare facendo domande alla triade, e portare in superficie la causa degli attacchi. Se a causarli è un motivo legato a qualche avvenimento specifico, potresti usare anche la tecnica delle ancore, o usare lo schermo nel simbad per rivedere l'accaduto come testimone esterno e successivamente discuterne con la triade. Io ho usato anche la visualizzazione kahiki, oltre al simbad e tct, e ho scoperto e affrontato la causa dei miei attacchi di panico e ne sono uscita. Prova! Buon lavoro! :)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: ven 23 mag 2014, 23:29 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 mag 2014, 19:57
Messaggi: 9
Ciao Babet, il problema è che io faccio fatica a visualizzare pur dovendo essere un visivo, non sono mai riuscito a vedere niente, non capisco come le immagini arrivino a te! e la mia ansia è dovuta soprattutto al fatto che mi controllo quasi sempre il battito cardiaco e questo mi impedisce di lasciarmi andare del tutto, insomma un gran casino che dici? O che dite?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: ven 23 mag 2014, 23:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 28 set 2013, 21:57
Messaggi: 62
Bè scusa, vuoi forse dirmi che se chiudi gli occhi e ti immagini una bella ragazza non ci riesci?
E' tutto lì

_________________
Sei solo rumore di fondo ... un disturbo.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: dom 25 mag 2014, 19:58 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3950
Citazione (Jacopo)
Ciao a tutti, e ciao Luciano, seguo gli studi di Malanga e di Luciano da molti anni, e
da un paio di mesi soffro di forti attacchi di ansia e panico, Secondo voi e secondo
Luciano, ( vi rivolgo a tutti la domanda ), le tecniche di FMS, TCT, SIMBAD, LGO etc...possono
essere utilizzate anche per risolvere questa problematica? Se sì in che modo le posso
adattare specificatamente? Sapreste darmi gentilmente una mano? So che comunque ansia
e panico sono un problema che affligge molte persone al giorno d'oggi quindi questo topic
potrebbe servire d'aiuto a molte altre persone he soffrono del mio stesso problema.
Vi ringrazio, ciao a tutti!

Ciao Jacopo, sì questo è stato fatto. Tieni però presente che la tecnica in questo caso non può essere utilizzata alla lettera secondo la consegna standard che è rivolta al problema abduction, ma va adattata creativamente alla situazione. In sostanza si trasforma in un lavoro interno - il famoso Conosci Te Stesso - a tratti piuttosto impegnativo. Va quindi preso come un metodo, una traccia tecnica per autoguidarsi attraverso un intricato lavoro che può portare alla scoperta di cause... inaspettate ;)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: lun 26 mag 2014, 17:47 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 mag 2014, 19:57
Messaggi: 9
Ciao Luciano, gentilissimo grazie dell'aiuto, ma volevo capire una cosa che non ho mai capito delle visualizzazioni. Come fanno le immagini ad arrivare a te, nel senso che non sei tu ad immaginarti poniamo la sfera di spirito o di anima come vuoi tu, ma ti devono apparire in un dato punto con un dato colore etc...
E ad esempio anche quando fai il Simbad e costruisci il tuo studio, poi i personaggi devono entrare per conto loro etc...Mi potresti gentilmente dare un suggerimento su questo punto per me essenziale?
Grazie mille, buona giornata.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: lun 26 mag 2014, 20:49 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 mag 2014, 19:57
Messaggi: 9
Anche qualcun'altro oltre Luciano se ha un suggerimento da darmi è ben gradito, grazie mille perchè sono davvero disperato!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: mar 27 mag 2014, 18:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Prova a immaginare senza porti dei limiti, degli schemi, senza usare il mentale che ti suggerisce "quello deve stare qui, lì, deve essere così o cosà" ecc., come dice dimmu, chiudi gli occhi e visualizza una bella ragazza, o un elefante rosa, o qualsiasi altra cosa. Puoi anche allenare la visualizzazione guardando un oggetto, poi chiudere gli occhi e visualizzarlo, cercare di vederlo come è nella realtà in tutti i suoi dettagli. Se non riesci è perchè forse hai troppe sovrastrutture mentali che ti bloccano. Cerca di entrare nelle visualizzazioni come farebbe un bambino, con spontaneità, senza freni, con coraggio. Per le sfere nel tct, probabilmente l'aver letto come va interpretato, ti fa essere meno spontaneo. Prova a fregartene di ciò che hai letto, di dove le sfere devono stare, segui l'istinto e vedi cosa esce. Riguardo al simbad, sei riuscito a visualizzare lo studio? Sei a buon punto allora! Non ho capito quale suggerimento vorresti? Non riesci a visualizzare la triade? Comunque sia non essere disperato per questo! Se ti fissi sul fatto che non riesci, non ci riuscirai. :)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: mar 27 mag 2014, 18:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Ho dimenticato di chiederti, ti controlli il battito durante le visualizzazioni o in generale?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 29 mag 2014, 10:34 
Non connesso

Iscritto il: ven 28 feb 2014, 16:11
Messaggi: 76
Subentro.
mi interessa il discorso del battito, io non l'ho mai misurato ma sarebbe interessante provare. immagino che durante la visualizzazione dovrebbe rallentare?

_________________
«Per me c'è solo il viaggio su strade che hanno un cuore, qualsiasi strada abbia un cuore. Là io viaggio, e l'unica sfida che valga è attraversarla in tutta la sua lunghezza. Là io viaggio guardando, guardando, senza fiato.»
(C. Castaneda, "Gli insegnamenti di don Juan")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 29 mag 2014, 12:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Credo che se si è completamentente rilassati durante la visualizzazione dovrebbe rallentare sia battito che respiro, ma se si ha paura o agitazione è normale che aumenti, un po' come quando si ha un brutto incubo.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 29 mag 2014, 12:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Scusate l'intromissione: sconsiglio tecniche autoipnotiche anche leggere per chi soffre di disturbi di ansia o peggio di panico: il risultato non solo sarebbe sempre falsato (a meno che non siate Gandhi e allora nemmeno soffrireste di panico) ma le informazioni provenienti dall'interno assumerebbero necessariamente caratteri spaventosi o terrificanti. Prima risolvere almeno il panico poi provare tecniche mentali, questo il mio consiglio.
L'ADP (attacco di panico) viene provocato dalla mente come forma di difesa estrema nei confronti fondamentalmente di due cose: situazioni che comportano il nostro intervento in faccende che odiamo profondamente OPPURE situazioni che comportano il nostro intervento in faccende che adoriamo MA ci neghiamo (entrambe le cose sono dovute a ragioni estremamente variegate).
Es: nel primo caso io ODIO andare in autobus: il panico mi impedisce di salirci. Ma per guarire devo capire PERCHE' odio andare in autobus. Nel secondo caso io AMO andare in bicicletta. Il panico mi impedisce di usarla affinché mi possa io stesso (senza rendermene conto) negare il piacere di usarla (magari perché ho un complesso di colpa nell'uso della bicicletta, magari da bambino ho investito un ratto senza farlo apposta eccetra).
Risposta molto spicciola la mia... scusate!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 29 mag 2014, 13:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Ciao Iena, in che senso dici che sarebbe falsato il risultato?
Ho riportato la mia esperienza perché ho usato proprio le visualizzazioni (soprattutto simbad e kahiki) e ne sono uscita positivamente. Mi hanno aiutato molto a scavare in profondità e a far affiorare ciò che avevo rimosso, e non si tratta di alieni & co. Non ho più avuto attacchi di panico e, inoltre, ho intrapreso un viaggio interiore bellissimo e profondo dentro di me, sia nel bene che nel male. E' proprio conoscendo e affrontando la mia Ombra che ne sono uscita. Non è stato facile, ma ci si può fare anche se non si è Gandhi. Avevo attacchi di panico frequenti, senza motivo, in situazioni anche piacevoli, debilitanti e invalidanti, non riuscivo a fare niente per paura che ricapitassero (è successo anche mentre stavo guidando, e mi sono spaventata molto.)
Ovviamente non dico che sia un metodo risolutivo per tutti i casi!
Dici di risolvere il panico, prima di applicare le tecniche mentali, in che modo? Nel mio caso le visualizzazioni mi hanno aiutato proprio a capire il perché del panico.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 29 mag 2014, 14:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Sulla tua esperienza ti faccio i miei complimenti, veramente, io parlavo a livello generale. Dato che qualsiasi dato spirituale o animico passa necessariamente nelle visualizzazioni dal mezzo "mente", qualsiasi disturbo debilitante collegato alla mente falsa quasi necessariamente il risultato e trattandosi di disturbi collegati alla paura, lo falsa in chiave spaventevole. Nel tuo caso invece ciò non è accaduto perché sei evidentemente riuscita a bypassare il disturbo anzi sei riuscita addidittura a trarre un giovamento contro il disturbo stesso! Quindi complimentissimi ma il tuo caso, io credo, è un'eccezione. Una bellissima eccezione ma una eccezione :)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: gio 29 mag 2014, 15:51 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3950
Citazione (Jacopo)
Ciao Luciano, gentilissimo grazie dell'aiuto, ma volevo capire una cosa che non ho mai capito delle visualizzazioni. Come fanno le immagini ad arrivare a te, nel senso che non sei tu ad immaginarti poniamo la sfera di spirito o di anima come vuoi tu, ma ti devono apparire in un dato punto con un dato colore etc...
E ad esempio anche quando fai il Simbad e costruisci il tuo studio, poi i personaggi devono entrare per conto loro etc...Mi potresti gentilmente dare un suggerimento su questo punto per me essenziale?
Grazie mille, buona giornata.

E' una percezione: non va ragionata, non va ostacolata, non va temuta, non va prevista... va solo lasciata scorrere e arrivare dall'inconscio alla nostra attenzione cosciente. Lo si prenda come un gioco, riuscirà più facile :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: ven 30 mag 2014, 21:00 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 mag 2014, 19:57
Messaggi: 9
Babet controllo il battito sempre e anche durante le visualizzazioni!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: ven 30 mag 2014, 21:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Jacopo: Ti ho chiesto perché anche io lo facevo, era diventata un'ossessione, sono andata al pronto soccorso una volta e un'altra ho chiamato l'ambulanza perché pensavo di morire, letteralmente. Il battito era molto alto, ma non avevo niente al cuore. Referto ADP.

Se controlli il battito durante le visualizzazioni vuol dire che non sei abbastanza rilassato, forse. Oppure, che la paura o ansia ti fa aumentare il battito e questo a catena crea ansia e disagio.

Comunque sia, io non sono un'esperta e quello che scrivo non ha valenza oggettiva, è solo la mia esperienza personale. :)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: ven 30 mag 2014, 22:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Citazione
Oppure, che la paura o ansia ti fa aumentare il battito e questo a catena crea ansia e disagio.
esattamente.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: sab 31 mag 2014, 0:07 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 dic 2011, 1:47
Messaggi: 206
Località: teramo
Io faccio l'infermiere ma devo dire che la sig.na Babet ha già detto il dicibile. Dopo si può solo (purtroppo) parlare di farmaci.
Ho assaggiato 3 volte sulla mia pelle la sensazione dell ADP , e solo ora capisco che furono le mie sovrastrutture mentali (quelle di cui accennava Babet più su a proposito dei Simbad) a non permettermi di ottenere proprio ciò che cercavo , ossia l'abbandono totale e incondizionato al fluire dell'essere, in un presente sereno.
Questo per dire che la paura di perdere il controllo , di qualcosa di cui GIA' sappiamo NON avere il controllo, ci fa perdere DAVVERO il controllo. E non è solo un gioco di parole.
Spesso l' ADP è legato ai profondi pensieri sulla morte. Ossia quello stato fisico di totale assenza di DIFESA. Siamo lì, buttati a terra, impotenti ... Come in un abduction.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ansia e attacchi di panico
Messaggio da leggereInviato: sab 31 mag 2014, 0:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Citazione (sdf117)
l'abbandono totale e incondizionato al fluire dell'essere, in un presente sereno.


Esatto! Quella è la via di uscita.


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010