Conosci Te Stesso
https://conoscitestesso.ipself.it/forum/

Mie esperienze di percezione
https://conoscitestesso.ipself.it/forum/viewtopic.php?f=144&t=1571
Pagina 1 di 1

Autore:  Eiko86 [ lun 23 feb 2009, 17:48 ]
Oggetto del messaggio:  Mie esperienze di percezione

Volevo riportare la mia esperienza in proposito. E' un po' di tempo che faccio esperienza di radiestesia attraverso il pendolino (fatto in casa da me XD è di gomma col filo di cotone). Diciamo che molte volte mi ha dato risultati soddisfacenti. Vi spiego come l'utilizzo:
praticamente pongo una domanda (non è necessario che sia fatta ad alta voce perchè il pendolo è solo uno strumento che fa parlare il mio inconscio) o semplicemente studio una questione e valuto le risposte in base ai movimenti del pendolo. Il codice che ho deciso di attribuire ai movimenti sono: senso orario - sì, senso antiorario - no e per le domande complicate c'è il "su giù" che non sarebbe nè sì nè no, però ci tengo a precisare che non è "forse", perchè io sono contraria a inserire i "forse" in un contesto dove voglio sapere qualcosa.. di sicuro forse non è la risposta che desidero. Diciamo che il "su giù" può essere una risposta a una domanda indefinita tipo: quella persona pensa che io sia pazza (solo un esempio) e magari il pendolo si muove così perchè quella persona non ti crede però ha il dubbio ragionevole che tu stia dicendo la verità.
I risultati che ho ottenuto spesso sono stati buoni. Ma io ho un problema considerevole che mi hanno detto che si risolve con l'esercizio: non sempre le risposte sono attendibili. Questo semplicemente perchè la mente influisce e il mio subconscio è vivo e vegeto (questa è perlomeno la mia interpretazione, poi non lo so se è esatta), quindi tendo a sostituire risposte originali con risposte che magari "mi aspetto". Mi spiego, semplicemente mi aspetto una tale risposta e influenzo il pendolino.
Vorrei sapere se c'è qualcuno che ha esperienza di radiestesia analoghe alla mia e se gli si è presentato lo stesso problema. E se magari esistono tecniche migliori..
Ho provato anche la scrittura automatica ma a parte che la mano si muove eccessivamente ma poi faccio solo disegnini senza senso XD. Quindi non mi aiuta. Magari faccio una prova di scrittura automatica e scannerizzo il risultato...


EDIT: Ma come ciao? -.- io non stavo pensando a niente e speravo di scrivere qualcosa di utile e mi fa ciao? comunque non è un errore di scannerizzazione il foglio ce l'avevo in quel senso, ciao me l'ha scritto dall'alto verso il basso.. per il resto si è (mi sono?) sbizarrito... non si capisce che razza di scarabocchio è... (ciao però è la prima cosa che ha scritto)

Allegati:
ma come ciao -,-003.jpg
ma come ciao -,-003.jpg [ 457.71 KiB | Osservato 3674 volte ]

Autore:  Sefanor [ mar 24 feb 2009, 9:51 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Come usare il pendolino

Proprio nel tuo problema sta ciò che consiste nella vera abilità di un radiestesista.
Quando bisogna percepire bisogna annullare i pensieri e percepire solo ciò che "dice" la coscienza.
Quindi se io fossi tuo figlio, e fossi un malato terminale e ti facessi una domanda del tipo "morirò domani?", secondo te la tua mano sarebbe perfetta (non tesa, stabile), e mi daresti la risposta esatta?
Nient'affatto, la tua mano tremerebbe (e basta anche un leggero tremore), inoltre quando cominci a vedere il pendolo che dice "no", subito il tuo inconscio sfasa il risultato dicendo "si".
Per questo che quando si percepisce e manifesta, bisogna stare lontano da queste paure, altrimenti "ciao".
Per allenarsi a separare ciò che dice il subconscio e ciò che dice la coscienza, secondo me è utile allenarsi in cose che tu non puoi sapere... per esempio prendi tre carte dal mazzo, le lanci per la stanza (non vedendo dove cadono) e usi il pendolino per sapere dove sta la carta che vuoi tu. Facendo così tante volte, alla fine impari a percepire (perché se influenzavi il risultato non stavi percependo!) e anche a fidarti delle tue percezioni. Ma soprattutto comandi a te stesso di percepire e di accettare qualunque risposta e di non volerla influenzare :P

Autore:  marionicolas [ mar 24 feb 2009, 11:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Come usare il pendolino

una graffetta nera può essere utilizzata come pendolo?

Autore:  Eiko86 [ mar 24 feb 2009, 11:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Come usare il pendolino

O_O Sefanor sei un genio! Farò così *_*

Autore:  Luke [ mar 30 nov 2010, 11:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Come usare il pendolino

Citazione (marionicolas)
una graffetta nera può essere utilizzata come pendolo?

Tutto può essere usato come pendolo, o meglio come amplificatore e rivelatore della percezione somatizzata a livello fisico. L'importante è che sia pratico e funzionale. A tal proposito consiglio la mia discussione dedicata in cima a questa sezione.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/