Oggi è mar 25 giu 2019, 12:37

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: lun 26 ott 2009, 19:12 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 ott 2009, 18:55
Messaggi: 4
Salve a tutti e la prima volta che scrivo e non so nemmeno se è la sezione giusta......comunque la storia è questa:
quando ero piu' piccolo ma ogni tanti mi capita ancora oggi con minore intensità, mi succede di avere una sorta di accelerazione delle percezioni, è difficile da spiegare ...immaginate di stare fermi nel letto ed all'improvviso la stanza e tutto intorno a voi incomincia ad accelerare freneticamente è un concetto difficile ma se qualcuno ha provato capisce quello che dico. non credo di essere stato molto chiaro ma magari riuscite a capire ed ad aiutarmia capire.

Ciao :fear :fear :fear


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: lun 26 ott 2009, 20:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 gen 2009, 1:26
Messaggi: 280
Detta così non mi sembra di aver mai sentito di niente del genere. Potresti descrivere più nel dettaglio cosa succede quando la realtà diventa "accelerata"? Come fai a capire che è diversa dal normale? Che sensazioni provi? Hai paura quando ti succede? Qualcun altro si accorge di questa cosa?
E' interessante come cosa.. sono curiosa.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: mar 27 ott 2009, 14:38 
Non connesso

Iscritto il: gio 11 dic 2008, 17:38
Messaggi: 93
A me capitava nel periodo in cui meditavo almeno 20 minuti al giorno, di percepire la realtà al rallentatore.
Il che può anche essere pericoloso, visto che mi ritrovavo come niente ad andare ad oltre 90km/h con la moto nelle strade della città senza neanche accorgermente perchè vedevo tutto rallentato.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: mar 27 ott 2009, 14:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 gen 2009, 1:26
Messaggi: 280
Ora che mi ci fai pensare vash.. a me accelerata mai successo.. però al rallentatore quando ho l'influenza mi capita! Tipo quando mi sento poco bene è come se il mondo rallentasse, strano! Non mi so spiegare.. mi sembra che le persone che camminano vadano in slow motion.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: mar 27 ott 2009, 19:01 
Non connesso

Iscritto il: gio 11 dic 2008, 17:38
Messaggi: 93
Citazione (Eiko86)
Ora che mi ci fai pensare vash.. a me accelerata mai successo.. però al rallentatore quando ho l'influenza mi capita! Tipo quando mi sento poco bene è come se il mondo rallentasse, strano! Non mi so spiegare.. mi sembra che le persone che camminano vadano in slow motion.


Per me è un po' diverso, non ho mai la sensazione che la realtà intorno a me vada in slow motion. Semmai mi sento in qualche modo più concentrato, più reattivo, e così la realtà intorno sembra quasi andare un po' più lenta.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: mar 27 ott 2009, 19:37 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 ott 2009, 18:55
Messaggi: 4
..si amici è un po' come dice vash: tutto intorno ho la sensazione che vada in "slow motion " mentre la cosa su cui sono concentrato accelera. Faccio fatica a spegarmi perchè è veramente strano ,comunque anche a me quando ho la febbre è capitato ma anche quando non c'è l'ho..all improvviso!..ad esempio ricordo bene una volta che ero a letto da piccolo tutto intorno a me ha rallentato tipo slow motion è la coperta a quadri(mi è rimasta impressa) ha cominciato a muoversi frneticamnte, la trama si spostava, tornava si ingrandiva e si rimpiccioiva ma tutto in un momento...quando succede è tipo tachicardia x me, ho la sensazione di essere molto piu' recettivo ma magari non capisco nemmeno quello che mi si dice in quei momenti...bohh! comunque vash1986 ha capito che intendo dire! che sarà magari è solo una questione fisica...bohh


ciao :fear :fear :fear


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: mar 27 ott 2009, 23:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 gen 2009, 13:25
Messaggi: 81
Località: Torino
Citazione (dadoz)
ad esempio ricordo bene una volta che ero a letto da piccolo tutto intorno a me ha rallentato tipo slow motion è la coperta a quadri(mi è rimasta impressa) ha cominciato a muoversi frneticamnte, la trama si spostava, tornava si ingrandiva e si rimpiccioiva ma tutto in un momento

Penso di aver capito di cosa parli...mi succedeva quand'ero piccolo e avevo la febbre; mi ricordo che mi infastidiva moltissimo perchè mi impediva di prendere sonno.
La ricordo come una sensazione strana, difficile da descrivere a parole, ma quello di cui sono più sicuro è che alla lunga diventava fastidiosa.

_________________
Di giorno sono italiano...di notte...RUSSO.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: realtà accelerata
Messaggio da leggereInviato: gio 25 ago 2016, 19:36 
Non connesso

Iscritto il: mer 24 ago 2016, 10:16
Messaggi: 1
Citazione (dadoz)
Salve a tutti e la prima volta che scrivo e non so nemmeno se è la sezione giusta......comunque la storia è questa:
quando ero piu' piccolo ma ogni tanti mi capita ancora oggi con minore intensità, mi succede di avere una sorta di accelerazione delle percezioni, è difficile da spiegare ...immaginate di stare fermi nel letto ed all'improvviso la stanza e tutto intorno a voi incomincia ad accelerare freneticamente è un concetto difficile ma se qualcuno ha provato capisce quello che dico. non credo di essere stato molto chiaro ma magari riuscite a capire ed ad aiutarmia capire.

Ciao :fear :fear :fear


il messaggio è molto vecchio lo so ... ma io cercavo proprio info su questo fenomeno perchè mi succede e non so che significa...
è una sensazione di " velocità da fermi", almeno per me è così : so perfettamente di essere ferma ma tutto intorno, pensieri compresi, "accelera". Ho pensato anche a mini attacchi di panico, pero' senza tachicardia, senza paura...e poi a me succede solo se sono a letto nel dormiveglia. mai avuto un'esperienza così mentre ero in altre situazioni. in piu ho anche la sensazione che il cuscino diventi rigido, come una sorta di cornice , e che tutto intorno si " congeli" - non nel senso di freddo ma di "blocco della realtà circostante".... E' molto difficile da spiegare :(


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010