Conosci Te Stesso
https://conoscitestesso.ipself.it/forum/

Fa rumore...?
https://conoscitestesso.ipself.it/forum/viewtopic.php?f=144&t=3658
Pagina 1 di 1

Autore:  3IMI3 [ mer 4 lug 2012, 15:39 ]
Oggetto del messaggio:  Fa rumore...?

Salve forum !

Scusatemi si sono quasi sempre assente e poi quando ci sono vi tempesto di domande...
Veramente avrei tantissime domande da fare..
Pero mi limito a fare solo quelle che secondo me potrebbero trovare una spiegazione...Che forse qualcun'altra persona mediante la sua propria esperienza riesce a farmi luce sul argomento..

Da qualche giorno sto ricordando 2 episodi,molto particolare....

Il primo,da bambina,sugli 8 anni..Stavo andando in vacanza con mia madre.Dovevamo andare a 700km di distanza da casa..In un santuario,il motivo già si sa....

Siccome c'era una lunga strada da fare,con tutti gli itinerari organizzati..Quella mattina ci eravamo alzate alle 3 am..
Mentre stavo per andare in bagno ho sentito il vicino di casa che faceva un rumore indescrivibile..
Posso solo dire che quel rumore,in qualche modo,era qualcosa di funesto,lugubre...Sembrava il rumore che fa qualche strana bestia quando viene ferita a morte..

Sono andata di corsa ad avvisare mia madre..Sentì,sentì,devi fare qualcosa,sta morendo..Ho detto..!

Mia madre mi ha guardato male,e ha detto..Ma cosa ti prende....? Ha fatto solo qualche colpo di tosse ! Lo fa sempre lui..Stai calma ! E vai subito in bagno che stai ancora dormendo...

E cosi siamo andate via...Al ritorno della vacanza,purtroppo,abbiamo avuto la triste conferma di quello che era successo quella notte.....

Un 3 o 4 anni fa ero con mia figlia al mare..Nella casa dei miei suoceri..Lì ce un gran giardino che confina con la casa del vicino..Proprio dove ce la camera da letto dei nostri vicini...

Quella mattina il nostro vicino era tornato prima dal mare,era da solo,la moglie e le figlie erano rimaste ancora sulla spiaggia...

Era quasi mezzogiorno,mi trovavo proprio in giardino,sotto la doccia...All'improvviso ho cominciato a sentire il suo respiro,quello del vicino....Un respiro strano,rumoroso,profondo..Era troppo inquietante....Nessuna persona credo potrebbe respirare cosi..

Allora ho corso da mia suocera..Li ho chiesto per piacere di chiamare una ambulanza e farla andare a casa del nostro vicino..
Mia suocera mi ha risso in faccia..Ma cosa stai dicendo...?
Lui e già da qualche giorno che ha un po d'influenza..E poi IO non sento nulla... !
Ma tutte queste idee strane a te vengono...???

E anche in questo caso...Quando la sua famiglia è tornata dal mare al pomeriggio..Hanno trovato al malcapitato...

E proprio a questo pensavo...Due casi..Statisticamente parlando..Credo sia un numero molto ridotto per fare delle conclusione precipitose..”Per fortuna...! “
Per fortuna non mi sono mai trovata in altre circostanze simili..E non vorrei mai trovarmi..!

Pero con tutto quello che mi è successo negli ultimi messi..Tutte quello che sto scoprendo,osservando....

Mi chiedevo..Ma la morte fa un suono,un rumore,è qualcosa possibile d'avvertire,si riesce a percepire......? Lo so che la domanda sembra assurda pero voglio capire cosa era quella quel rumore che io sentivo e che sembra che le persone vicine a me non avvertivano..

E poi,questo rumore,cosi strano,che sentivo era dovuto alla presenza di qualche entità,Et,o qualcosa altro...? ..E il modo nel quale la mia anima mi comunica questo evento.....? Cosa è...?

Come sempre vi ringrazio in anticipo..
Vi do miei migliori saluti !

Autore:  filippo77 [ gio 5 lug 2012, 9:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

puo essere anche "semplice" chiaroveggenza o percezione molto forte di alcuni tipi di energie, magari sotto forma di rumore... chissà

Autore:  3IMI3 [ ven 6 lug 2012, 14:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

Ti ringrazio,Filippo !

Allora,da quanto ho capito questo non farebbe parte del “Alien's rules” vero...?
E già questo è una bella cosa,ironicamente parlando...

Cerco di fare qualche conclusione...Molto,molto all'azzardo...

In pratica è come se.... :ehm
Per qualche strano motivo...In un momento determinato la percezione di quella che noi abbiamo come realtà,venisse alterata..Con la consequente esperienza,uditiva in questo caso,di un fenomeno che accade in un preciso istante di tempo e che diventa riconoscibile,SOLO,dovuto proprio a che la nostra percezione viene altera........Potrebbe essere più o meno cosi......?


Allora in questo caso specifico...
Sarebbe come quando una sostanza raggiunge il suo punto critico e le sue caratteristiche subiscono una trasformazione definitiva cioè la sostanza che c'era prima non ce più...Si è trasformata..
Nel specifico..La condizione che c'era prima non ce più..
E come risultato di questa trasformazione che sta avvenendo si sente un rumore,un odore,un cambio della temperatura,etc,etc,etc....... 8|

E se il suono non è altro che vibrazione..Mi domando...In questo caso la vibrazione è prodotta dal corpo in trasformazione o dal fenomeno in sé stesso......

Meglio non saperlo...O non esco mentalmente sana da questi ragionamenti.. :S

Meglio pensare a cose più belle...Solo che ultimamente non riesco a non trattarmi da strana...Mi guardo con sospetto... 8(

Vi ringrazio sempre !
Un grande abbraccio a tutti !

Autore:  filippo77 [ ven 6 lug 2012, 15:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

beh ci sono parti del nostro essere che vibrano a frequenze differenti e anche in luoghi o tempi differenti... anima stessa puo percepire vibrazioni di suoni del passato e del futuro, quindi potrebbe benissimo essere che la vibrazione sia prodotta dal riflesso potenziale del fenomeno in se stesso.

Autore:  Ally84 [ mer 11 lug 2012, 22:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

Vi racconto cosa è successo alla mia nonna quando era ragazza...era in una casa isolata su 2 piani..lei era al piano inferiore con uno zio che si riposava accanto al camino...nella stanza di sopra c'era uno zio, morente, al quale mia nonna era molto attaccata. Nel silenzio della serata si sono sentiti 3 colpi ben distinti e separati dalla porta che dava sulla tromba delle scale. Mia nonna è corsa ad aprire ma non c'era nessuno e quando lo zio che era dal camino le ha chiesto chi fosse, mia nonna ha urlato: "è la morte"
E' riuscita a salire di corsa le scale...lo zio morente ha aperto gli occhi...le ha sorriso e se ne è andato. Ne deduco che sì...qualche rumore fà. Non è così silenziosa

Autore:  filippo77 [ gio 12 lug 2012, 10:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

mah stranezza l'identificazione della morte come una sorta di energia a se stante o identità. comunque chi è anima spesso ha percezioni di questo genere, quindi ritengo che il rumore stesso sia una percezione extrasensoriale.

Autore:  Ally84 [ gio 12 lug 2012, 11:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

Non intendo la morte come un entità a se' la mia teoria e' che lo zio volesse salutare un ultima volta mia nonna e in qualche modo l'ha chiamata attirando l'attenzione. Mia nonna ha percepito una presenza ma poteva benissimo essere la parte extracorporea dello zio. La mia affermazione sul fatto che fa rumore e' legata anche al fatto che prima che mio nonno morisse , tipo 1 mese prima, in casa c' era ogni sorta di rumori nei mobili da brivido, rumori di oggetti che cadevano tipo libri, ti alzavi per andare a vedere e non era caduto niente. Chi o cosa? E che bisogno c e' di lanciare questi segnali se tanto non possiamo fare nulla per impedire la morte di qualcuno?

Autore:  filippo77 [ gio 12 lug 2012, 12:22 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Fa rumore...?

beh capita talvolta che le energie sfuggano al controllo della persona... se poi pensi che la morte nel mondo occidentale viene vissuta come un dramma vero e proprio, i traumi sono assicurati e con loro molto probabilmente gli squilibri... un'anima che non accetta lo stato di cose (nonostante tutto) potrebbe scatenarsi anche in quel modo a mio avviso.

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/