Oggi è dom 18 nov 2018, 12:34

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: gio 1 mag 2008, 12:57 

Ho visto stamattina il film 23, e mi stavo chiedendo se un po tutti noi, in un determinato momento della nostra vita, siamo stati assorti e in qualche modo, “perseguitati” da un numero.
Il che mi ha fatto pensare ad un libro che avevo letto che diceva che probabilmente tutti gli essere umani siano affetti in modo lieve di patologia mentale come la schizofrenia o la paranoia.
Nell'accezione più comune, per paranoia si intende una psicosi caratterizzata da un delirio cronico basato su un sistema di convinzioni ossessive a tema persecutorio

Essere convinto di vedere un numero piu spesso di un altro è comunque paranoia, secondo la definizione.
A me capita in modo ciclico nella mia vita, per esempio lo è stato per il numero 8, e ultimamente, mi capita con il numero 22 (immancabilmente prendo il cellulare in mano la sera, ovunque io sia, e qualunque cosa faccio, e vedo 22:22)

Potrebbe essere che la nostra mente vuole metterci luce, attraverso questo concetto, su un possibile squilibrio momentaneo, che potrebbe avere come sorgente qualcosa di non consueto come la tristezza o che ne so, la solitudine?
Come se la mente ci dicesse “se presti attenzione al fatto che vedi sempre lo stesso numero, vuole dire che c’è qualcosa che non va….”

Qualcosa del genere? Che ne pensate? Poi…avete visto il film?


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 2 mag 2008, 16:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 13:06
Messaggi: 1329
Località: A n a r c h i A
no, non l'ho visto... di che parla?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 2 mag 2008, 20:33 
nella mia vita e in quella della mia ragazza ci compare spesso il numero 21, che è anche il giorno in cui ci siamo messi in sieme, non so cosa significhi ma lo consideo una sorta di porta fortuna. comunque ho fatto diverse prove fissandomi su dei numeri specifici es 42 o il 5 e ho notato che ovunque cerchi puoi trovare un collegamento con qualsiasi numero, la psicosi nasce dalla fissa della ricerca. l'uomo ha attribuito i numeri alle unità di misura quindi volendo o nolendo ovunque guardiamo troviamo un numero. se mi fisso sul numero due finirei matto per forza(2orecchie2occhi 2 emusferi uomo e donna=2 entita ecc..) a due corrisponde praticamente tutto potrei pensare che il creatore(ammesso che esista) abbia basato tutto sulla dualità. per finire la fissa dei numeri viene solo se uno vuole farsela venire e cm quel film insegna alla fine il protagonista scopre la verità, ritiene che ci siano cose piu importanti a cui dedicare tempo piuttosto che alla ricerca di un numero ricorrente.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 2 mag 2008, 20:39 
Ben detto Arok!
Certo che hai ragione quando dici che ovunque cerchi puoi trovare un collegamento con qualsiasi numero.
Ovviamente, è la parte conscio della nostra mente che dice cosi, ma in momenti particolare della nostra vita, c’è come una distorsione della realtà che ci porta a vederla un po diversamente :)



Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 2 mag 2008, 20:49 
si si. chi e numero sensibile si accorge spesso di numeri ricorrenti dopo per il proprio bene dovrebbe capire cosa rappresenta per lui il numero in questione, potrebbe essere un messaggio dall' incnscio che lo avverte di qualcosa. la realta si distorce solo se non siè padroni di se stessi è ovvio che la paranoia è sintomo di mancanza di padroneggiamento della propria realtà ma scommetto che se una persona ossessionata da un numero ricorrente la sua attenzione viene spostata su qualcosa o qualcun altro la realta cambia. per studiare uso un sistema di paranoia, mi inpongo di vedere ciò che studio in ogni cosa che mi appare durante le mie giornate fino al girno dell' esame, cosi quando sino sulla sedia e il compito davanti agl' occhi riesco anche solo guardandomi in torno a ricordarmi piu o meno tutto. come tecnica per superare l'esame è un po autolesionistica, mentalmente parlano, ma in economia il fine non giustifica i mezzi.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 22 giu 2008, 16:32 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3950
Questo fenomeno avviene quando, per vari motivi, prestiamo particolarmente attenzione ad alcuni numeri: inevitabilmente iniziamo, tra tanti numeri che percepiamo, a fare caso solo a quello, e ad andare dove c'è quello.
In poche parole, creiamo una sincronicità tra noi e quel numero, che abbia significato o meno.
Tutto ciò avviene con qualsiasi cosa, non certo solo con i numeri, che ci colpiscono di più per via della loro essenza.
C'era un periodo in cui, per via di una ragazza, vedevo gazze dappertutto: il funzionamento di questa cosa è lo stesso dei cosiddetti "segni", sono sempre sincronicità.
Magari proverò a parlarne meglio in un topic, facendo una panoramica il più possibile completa.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 6 ott 2008, 22:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 784
parlando proprio di questo film cn dei miei amici gli dimostrai che era una questione di fissazione, infatti concentrandomi sul numero 8 per 10 metri l'ho trovato 3 volte :)

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re:
Messaggio da leggereInviato: mar 13 gen 2009, 15:58 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3950
Citazione (glorfindel92)
parlando proprio di questo film cn dei miei amici gli dimostrai che era una questione di fissazione, infatti concentrandomi sul numero 8 per 10 metri l'ho trovato 3 volte

Ottima prova!
E' proprio così :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: mar 13 gen 2009, 21:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 20:46
Messaggi: 686
Località: Nocera Inferiore (SA)
sisisisisi!!!! :woot
è da un po che lo vedo pochissime volte ma per circa 2/3 mesi(se non di piu) vedevo ogni giorno, minimo due/tre volte al giorno il numero 22!!!!é incominciato tutto il 22 settembre, primo giorno di piscina....arrivo a prendere la tessera, codice: 1322...da qui è partita un ossesione stratosferica XD


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: gio 15 gen 2009, 22:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 21 dic 2008, 12:17
Messaggi: 83
Località: Padova
Io lavoro alla cassa del supermercato 8 ore al giorno..e da quando è nata mia figlia, il giorno 27, mediamente una ventina di volte al giorno escono questi numeri..27-73, molto spesso il 27 centesimi come spesa, e il 73 centesimi come resto.
E non e' una questione di fissazione, secondo me. Ho notato, avendo a che fare solo con totali e resti :mushi , che il 27 è l'unico numero che esce cosi spesso..


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: dom 15 mar 2009, 11:44 
Non connesso

Iscritto il: lun 1 dic 2008, 22:50
Messaggi: 26
A questo si aggiunge anche alcune nostre percezione di natura penso inconscia
-con la vista periferica (cioè vediamo anche intorno al focus dell'occhio, spero di averla detta bene), tipo se sto giocando col computer ho gli occhi fissi sullo schermo, affianco c'è un orologio digitale che ,inconsciamente, sto vedendo così quando scatta il numero dell mia paranoia mi giro e mi sembra di essere perseguitato. Oppure sto camminando sul muro affianco ci sono manifesti di ogni tipo, di cui non mi importa, ma che comunque vedo finche non arriva quello col numero famoso e mi fermo a vederlo.

-avete mai visto che i neonati o almeno alcuni fanno le loro "azioni" (mangiare, svegliarsi ecc) quasi spaccando i minuti, per cui immaginiamo di portare questa "capacità" in un adulto paranoico (ahha siete paranoici :P)questi qualunque cosa sta facendo si trovarà a guardare un orologio con quel numero.

ma poi comunque guardiamo l'orologio 100 volte al giorno e compaiono numeri di ogni genere perchè ci dovremmo soffermare solo su quello? adesso sono le 10:41=1041-10*40+10*4-10*1+(4+1)=1041-410+40-10+5=666


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: sab 15 dic 2012, 17:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3950
Pareidolia

Questa dovrebbero conoscerla tutti coloro che si flashano con numeri, figure, etc. E' un meccanismo normale della coscienza umana il fissarsi su una determinata cosa e quindi vederla dappertutto credendo di farlo in modo statisticamente significativo e superiore al resto, oppure antropomorfizzare le cose e quindi cercare volti umani o riconoscere qualcosa di familiare in sistemi più o meno complessi o caotici che offrono spunto a numerosi punti di vista. Parte della new age, e delle sue percezioni sconclusionate e all'estremo della soggettività, finalmente si spegnerebbe ;)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: sab 15 dic 2012, 18:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Capita a fagiolo sto thread... giusto di recente discutevo con una persona che conosco di un fenomeno simile. In pratica quando vede l'ora oppure quando lancia i dadi gli capitano sempre i doppi xD
Per dire, guarda l'orologio e sono le 16:16... le 20:20... oppure lancia i dadi e gli esce 3+3, 6+6 ecc... una cosa impressionante vi giuro, ci passo parecchio tempo con lei e gli succede praticamente sempre. Non è una cosa a caso, solo doppi... con una frequenza anomala.
Poi si, sicuramente sarà un'impressione :DD quando succede ci scappa sempre la risata


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: sab 15 dic 2012, 22:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Giuseppe, fate una prova: 100 lanci di dadi consecutivi. Se i lanci escono sempre doppi o quasi, in barba a qualsiasi probabilità, c'è qualcosa in più di una semplice impressione. Non barate però asd

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: gio 20 dic 2012, 17:40 
Non connesso

Iscritto il: gio 26 apr 2012, 23:10
Messaggi: 94
Hola :)
Quello è un tema che ultimamente affiora nei mie pensieri...
Non proprio in riferimento ai numeri..Ma ad eventi casuali che sembrano in qualche modo,simultaneamente,essere collegati ad altri eventi casuali....
Casualidad...? Non lo so...Ma il tema è stato di studio anche nella comunità scientifica..E c'e anche un libro,Sincronicità,ponte fra mente e materia..Se non sbaglio..

Che i processi del inconscio riescano in qualche modo a interferire con le leggi universali della fisica...? Io,oggi,credo che forse sià possibile...


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paranoia dei Numeri
Messaggio da leggereInviato: ven 21 dic 2012, 18:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
in ogni caso basta leggere:
http://it.wikipedia.org/wiki/Entanglement_quantistico
per avere tutto più chiaro, no? :) a me fa sto effetto, I love meccanica quantistica XD


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010