Oggi è lun 21 gen 2019, 20:37

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Il libero arbitrio esiste?
Messaggio da leggereInviato: gio 26 nov 2009, 0:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 293
Località: Torino
=| =| è un tema molto molto difficile... perchè dalla risposta dipende il nostro intero concetto di libertà.
Nel momento in cui non possiamo scegliere cosa fare della nostra vita... che senso ha continuare a vivere... ?! è un programma guidato interessante?! :sad2


A me è venuta questa idea: se c'è destino, penso che questo non è sempre presente ma si sviluppa in tappe.
Si potrebbe fare un paragone con orientiring, o comunque una caccia al tesoro.
Ci sono dei luoghi in cui devi per forza passare, per timbrare il biglietto della tappa :P, o trovare l'altro indizio.

Ma nessuno ha mai detto in che modo devi arrivarci a queste tappe... quindi magari siam destinati a fare un lavoro, o a incontrare una persona.. salvare distruggere qualcuno.... ma il contorno, spero almeno quello, ce lo possiamo scegliere da soli ^^"

p.s. anima può cambiare passato presente e futuro (tipo non facendo arrivare gli alieni), vuole dire che il futuro non è invariabile.. programmato e statico... qualcosa che lo fa variare deve esistere se anima può modificarlo.

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il libero arbitrio esiste?
Messaggio da leggereInviato: gio 26 nov 2009, 10:33 
Citazione (jennychan)
p.s. anima può cambiare passato presente e futuro (tipo non facendo arrivare gli alieni), vuole dire che il futuro non è invariabile.. programmato e statico... qualcosa che lo fa variare deve esistere se anima può modificarlo.

Certo, a meno che anche questo non sia già stabilito. Pensa un pò che vorrebbe dire se la liberazione aliena da parte di anima fosse già insita nel destino. =D
E pensa se lo fossero pure "i contorni"...
Non credo esista una prova certa, assoluta, che possa confutare o confermare quest'ipotesi.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il libero arbitrio esiste?
Messaggio da leggereInviato: gio 26 nov 2009, 22:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 293
Località: Torino
sai, pensandoci :

se avessimo un libero arbitrio assoluto XD non lo vorrei, perchè non saprei scegliere la vera miglior cosa (almeno per me).
se il nostro destino fosse come una scaletta secondo per secondo della nostra vita, non la sopporterei perchè vorrei almeno avere un minimo di scelta.

XDD in conclusione meglio una via di mezzo.

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il libero arbitrio esiste?
Messaggio da leggereInviato: gio 26 nov 2009, 22:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 9 set 2009, 15:04
Messaggi: 215
Località: Roma
@Ortodosso:

Ma non è questione di vedere la situazione in modo semplice, che proprio io non riesco a vedere una scelta che sia fatta senza essere influenzati da qualcosa...per me non esiste una scelta libera nel senzo assoluto della parola, ma se si scende a compromessi allora si esiste il libero arbitrio...ma devo rispondere con fermezza se esiste o no allora diro di no perche constatando e analizzando i fatti non cè scelta che facciamo che sia presa liberamente..siamo influenzati da tutto, persone, tempo stato d'animo, influenze sociali e culturali, i suoni le immagini, i colori, la luce, il buio...se fossimo esseri eterei vaganti nel nulla eterno allora in quel momento saremmo realmente liberi...ma paradossalmente ssaremmo imprigionati in una vita di eterna solitudine e noia priva di ogni sfaccettatura che la vita ci concede :)


Probabilmente se avessimo una liberta assoluta senza influenze saremmo dei vegetali e faremmo tutti le stesse scelte...quindi da qui vi dico cosè la liberta ? esiste veramente o è solo una barzelletta che ci raccontiamo per non perdere le speranze e avere quindi un obbiettivo da ragigungere ? un po come le religioni hanno i loro dei gli atei e gl iagnostici hanno la liberta :)

EDIT: ho quotato perche appunto mi riferivo a quellla risposta...'_'


Ultima modifica di GunJack il ven 27 nov 2009, 14:40, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il libero arbitrio esiste?
Messaggio da leggereInviato: ven 27 nov 2009, 1:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 293
Località: Torino
XD la libertà è un punto di vista.
Quanti punti di vista ci possono essere in una scena?! sìsì sìsì ...........

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010