Oggi è mar 22 gen 2019, 14:59

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Hai paura di morire?
3%  3%  [ 1 ]
No 74%  74%  [ 26 ]
Non so 23%  23%  [ 8 ]
Voti totali : 35
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: mer 3 feb 2010, 11:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 637
Località: Torino
Sto pensando di fare un topic sulla paura ed in particolare sulla paura della morte, nel frattempo ero curioso di sapere un po' cosa ne pensavate a riguardo.
Avete paura di morire? Perchè?
Mi basta anche un sì/no senza spiegazione o con una breve spiegazione :)
Io risponderò alla fine, ed in modo più approfondito nel topic che farò.
Aggiungo anche un sondaggio per chi volesse rispondere in modo anonimo e per fare una sorta di statistica.

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: mer 3 feb 2010, 15:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 784
no, se a 18 anni avessi paura della morte credo sarebbe molto triste XD

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: mer 3 feb 2010, 20:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 gen 2009, 1:26
Messaggi: 331
No altrimenti sarei una deficiente per ovvi motivi che non sto a spiegare XD .


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: gio 4 feb 2010, 10:34 
Non connesso

Iscritto il: mar 19 gen 2010, 13:08
Messaggi: 15
non so non so non so


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: sab 3 apr 2010, 22:36 
Non connesso

Iscritto il: sab 3 apr 2010, 18:53
Messaggi: 48
mah...non lo so.
ho 14 anni, quindi dovrei pensare solo a godermi la vita, giusto? haha...no.
a volte mi sento come se ne avessi 50...
per un motivo penso che no, non avrei paura della morte, visto che devo ancora trovare lei, ma per altri motivi penso che si, non voglio morire.

_________________
La fine non è ancora stata scritta.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 4 apr 2010, 16:36 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3950
No, purché non sia violenta, evitabile ed inutile: allora, farei in modo da non raggiungerla, non così.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 4 apr 2010, 18:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 24 mar 2010, 18:26
Messaggi: 90
Località: firenze
Io non ho paura della morte in sè. Mi preoccupa molto di piu il "come" ci potrei arrivare. Mi piacerebbe che sia indolore e veloce, ma forse è chiedere troppo

_________________
E vidi un nuovo paradiso e una nuova terra.....
Udii una voce che diceva
che non ci saranno piu ne morte,
nè dolore, nè lacrime,
perchè queste cose sono finite

Il libro esseno della rivelazione


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 4 apr 2010, 19:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1116
NON SO.
Finchè non mi accadrà non saprò giudicare...l'unico inconveniente e che quando m'accadrà non saprò come riferirlo.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: lun 5 apr 2010, 1:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 637
Località: Torino
Se hai una paura, puoi giudicarlo prima che avvenga ciò di cui hai paura no?

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: lun 5 apr 2010, 2:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1116
Non è detto...un conto è PENSARE ad una cosa,un conto è VIVERLA.
Se t'immedesimi in un incidente stradale stando in camera tua sulla poltrona,potresti stare male a causa dell'eccessiva immedesimazione,ma se vivi una situazione di incidente stradale nel quale ti dai per spacciato ma ne esci completamente integro,la potresti vedere,anzi,VIVERE in modo diverso.

Io ho avuto un'esperienza simile...un'auto di sera per evitare di andare fuori strada facendo una curva entrò a tutta velocità dalla mia parte...mi trovavo a circa 150-200 m dall'inizio della curva,quando mi vidi ad un centinaio di metri l'auto che mi veniva incontro e non era ancora rientrata nella sua corsia.
Dentro di me s'era bloccato tutto...le emozioni erano sparite...furono istanti in cui i pensieri scomparvero letteralmente e divenni consapevole che da lì a poco sarebbe successo qualcosa.
Dentro di me dissi con ironia "Vai,ci siamo!",ma ero tranquillo.
Dato che la carreggiata era relativamente stretta,se io avessi voluto andare verso l'esterno per evitare un frontale,mi sarei comunque spiaccicatocontro qualcosa(la mia velocità era sostenuta ma era nei limiti anche a causa della possibilità di attraversamento di animali,molto frequenti dalle mie parti)quindi rimasi fermo nella mia corsia...quasi all'ultimo l'altra auto s'allargò ed evitò di ammazzarci.

Dopo pochi secondi dal fatto,entrai in tachicardia e me ne resi conto(il RENDERSI CONTO era un segnale che la mente s'era riattivata)e mi ripromisi che sarei diventato un seguace di Padre Pio :PP

A distanza di mesi mi vengono i brividi,ma lì in quegl'istanti non provai paura...ti lasci andare ma con consapevolezza...è come se hai completamente fiducia negli eventi...scompare la paura,scompare la morte stessa.

Quindi dire di TEMERE LA MORTE in maniera assoluta,mi pare un pò "relativo" asd

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 11 apr 2010, 22:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 13 apr 2009, 11:54
Messaggi: 125
La Morte... riguarda sempre gli altri :)

_________________
S'i fosse 'mperator, ben lo farei;
a tutti tagliarei lo capo a tondo.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: mar 13 apr 2010, 23:45 
No, non sento né provo alcuna paura nei confronti della morte.
Potrei giustificarlo in migliaia di modi razionali, ma ciò che conta è che non la sento/provo/vivo.
Citazione (shabatu)
La Morte... riguarda sempre gli altri :)

Non era il c**o?


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 18 apr 2010, 21:00 
Non connesso

Iscritto il: gio 11 dic 2008, 17:38
Messaggi: 100
Ho una grandissima paura della morte, ma forse ho ancora più paura dell'eternità.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: lun 19 apr 2010, 10:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1116
L'ego è qualcosa d'incredibile...sfida la morte ma ne ha paura,vuole l'eternità ma ne ha terrore.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: gio 17 giu 2010, 16:40 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 giu 2010, 12:35
Messaggi: 13
No, almeno non ho paura di morire io stessa, anche se ho il terrore che muoia qualcuno a me caro.
In realtà ci penso spesso e sono "curiosa" nel senso che ci si chiede sempre cosa ci sia dopo la morte e quando mi capiterà spero di essere cosciente e capire cosa mi sta succedendo e forse sarà giunto finalmente il momento per capire ciò che siamo dove siamo ecc...
Forse scopriremo la verità o una parte di essa....
Poi penso che la morte non sia il peggiore dei mali a volte è invece una liberazione oppure è (per me) 1000 volte preferibile a qualche altra cosa.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: gio 17 giu 2010, 17:21 
Non connesso

Iscritto il: sab 5 giu 2010, 15:28
Messaggi: 31
No.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: gio 17 giu 2010, 20:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 293
Località: Torino
Ora che ho preso consapevolezza che muoio ogni sera per andare in sogno, non mi resta che la paura del dolore che può provocarmi il passaggio :P

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: sab 19 giu 2010, 2:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 8 giu 2010, 19:51
Messaggi: 85
ho già preso accordi con la mia anima di morire il più tardi possibile e possibilmente durante il sonno con tranquillità ... :) !!!
... comunque non ho paura di morire !!!

_________________
Gli angeli possono volare perchè si prendono alla leggera - J. Cocteau


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 20 giu 2010, 11:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 637
Località: Torino
Mi dispiace deluderti ma la tua anima probabilmente non morirà mai, io parlavo della morte fisica del corpo in questa dimensione ... :P

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Temi tu la morte?
Messaggio da leggereInviato: dom 20 giu 2010, 12:14 
infatti è l'anima che glielo ha detto, quasi si riferisse ad una persona esterna (anima vs ego) ;)


Top
 
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010