Oggi è dom 18 nov 2018, 23:07

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: sab 19 mag 2012, 17:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Ha senso provare risentimento, anzi detestare se non addirittura odiare la propria componente animica? Perchè si arriva a provare anche questo.
Se non fosse per lei non ci sarebbero alieni e/o parassiti che vengono a rovinarci la vita, uno si farebbe i suoi 70 anni di vita più o meno senza tanti pensieri e via. Invece, per fare da batteria a un branco di bestie spaziali bisogna soffrire noi peggio delle bestie per tutta la vita, e anche oltre. Se esistesse un modo per "estirpare" la propria componente animica dal corpo mi sottoporrei volentieri al processo, anche se dovesse risultare fatale. Tanto l'unica aspettativa (almeno per me) è comunque la morte, anticiparla avrebbe il vantaggio di risparmiarsi ulteriori sofferenze nell'attesa che arrivi comunque, prima o dopo. Se anche anima dovesse "infestare" il corpo di qualche futuro povero disgraziato, almeno il mio spirito e la mia mente sarebbero "svaniti" e per me sarebbero finiti i problemi, almeno spero. Altro che "vendere l'anima", sono pronto a regalarla!

(semplice esposizione di una riflessione personale, seppur non molto edificante ed amena, con espressioni retoriche e metaforiche. Che a qualcuno non salti in mente di "reclamare" un'anima omaggio)

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: sab 19 mag 2012, 17:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
è solo sintomo di parassitaggio da ringhio probabilmente. reprimi questi pensieri che è meglio. tu sei anima


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: sab 26 mag 2012, 13:27 
Non connesso

Iscritto il: mer 1 feb 2012, 16:38
Messaggi: 80
sì non dire simili cose Martin. Come dice Filippo..TU sei anima. alimenta l'amore verso la tua vita e te stesso.. non l'odio. é dura quando si sta male, ma non solo è possibile, ma è tuo diritto e dovere essere libero di vivere la tua vita senza paura e interferenze di qualunque tipo. Dipende da te. Vuoi essere padrone della tua vita ed essere felice, o vuoi essere una pedina nelle mani di qualche funzione distruttiva? reagisci subito x favore.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: sab 26 mag 2012, 15:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Sospetto che forse mi tocca darti ragione, Filippo... ancora. :lol
E' che a volte si cova un tarlo che cresce finchè "saltano i nervi" e capita di prendere di mira tutti e tutto ciò che è coinvolto in un problema o presunto tale, in pratica si cerca di tagliare i ponti con i vari collegamenti con lo scopo di estirpare il problema in questione. Ormai sono un veterano di cose come questa. In un attimo di lucidità ritrovata poi ci si rende conto che non è che ci si può dire da soli: "basta con te non esco più" come a volte si fa con un amico che ci ha fatto girare le scatole. Occorre necessariamente fare pace con se stessi, che sostanzialmente è quello che dice anche Vittoria :) Ora più che mai devo in ogni caso applicare ciò che avete la pazienza e la gentilezza di suggerirmi, perchè che ci crediate o meno, per me stamane il tempo delle chiacchere (metaforiche) e delle manovre strategiche (altrettanto metaforiche) è finito, ed è cominciata ufficialmente la "battaglia" vera e propria, il cui inizio è stato siglato da un (tutt'altro che metaforico bensì fin troppo reale) vile colpo alle spalle, anzi alla nuca per essere precisi.

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: sab 26 mag 2012, 16:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
vai così, ci vorrà un po di tempo ma non mollare ;)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: dom 9 dic 2012, 16:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Martin: in apertura hai parafrasato l'appellativo di Anima da parte del 3° arconte! "assassina di mondi, devastatrice di universi". Fa paura, stai attento ai giudici! dal LORO punto di vista anima è un intralcio!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: dom 9 dic 2012, 23:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 170
Citazione (Iena)
Martin: in apertura hai parafrasato l'appellativo di Anima da parte del 3° arconte! "assassina di mondi, devastatrice di universi". Fa paura, stai attento ai giudici! dal LORO punto di vista anima è un intralcio!


Scusa ma non ho idea di cosa tu stia parlando, a meno che con "arconti"e "giudici" non ti riferisci alle unità dei protoss in starcraft :) Scherzi a parte, questo post l'ho scritto per esprimere e condividere uno stato d'animo che ho provato per un certo periodo, risultato della frustrazione di fronte alle difficoltà che trovavo nel cercare di capire e affrontare una serie di eventi cominciata dopo aver saputo di adduzioni eccetera. Oltre agli eventi precedenti che hanno segnato un po' tutta la mia vita, ma vabbé. Per quanto riguarda parassitaggi eccetera ho percepito e riscontrato (confrontando le mie esperienze personali con le testimonianze trovate in rete) i "soliti" ringhio, lux, e anche horus, se c'è dell'altro non ne ho idea, non te lo saprei dire. Ammetto di aver tuttora "problemi" con la figura di anima ma è una cosa lunga da spiegare, non posso escludere un'influenza esterna perché ti ripeto di "interferenze" emotive e nei pensieri, a volte anche pesanti, ne ho avute e talvolta ne ho ancora, anche se detto così potrebbe essere inteso tutto come il delirio di uno psicolabile :lol

_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 14:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
A quanto ho capito sei agnostico ( non prenderla come un'etichetta è per capirsi) quindi non penso di poterti dare una grande mano ma provo a spiegarmi meglio. A parte starcraft che neanche conosco (evvabbè) secondo la Gnosi valentiniana (ben diversa da quella ofita e soprattutto quasi opposta a quella manichea) che in quanto gnosi si appoggiava filosoficamente su molti elementi del passato remoto (cito ad esempio le religioni tibetane, e ovviamente il Libro dei Mutamenti cinese, e aggiungo almeno anche il Vedanta), sette simbolici Arconti sono i carcerieri di questa realtà che noi chiamiamo matrice. "Sette dei del caos" vengono chiamati in un altro testo. Costruiti come automi senza anima, sono stati posti ai simbolici sette livelli energetici (vedi Chackra tra l'altro) che danno accesso a sette matrici concentriche (simbolicamente concentriche, qui Euclide scompare!) oltre le quali si esce dalla matrice per rientrare nell'infinito (vedi TH - procedimento). Lo scopo unico dei sette Arconti è intralciare l'anima per preservare la matrice che, senza il loro controllo, diventerebbe spazio libero per le anime alla faccia loro.
Con inganni e prepotenze i sette dei del caos impediscono all'anima di tornare libera (da cui carcerieri, e anche giudici) per costringerla invece a continuare il suo esilio e a venire vampirizzata sia da loro che ad esempio dagli alieni. Loro si nutrono di anima per questo se anima riesce ad affrontarli loro la chiamano distruttrice di universi, dal loro punto di vista è vero, se anima si libera loro muoiono di fame e i loro universi vengono distrutti.
Signore degli Arconti è il Demiurgo, detto anche satana, parte diabolico (lucifero) parte divino. Il Demiurgo è stato generato dall'ignoranza (dal non sapere e dal desiderio frustrato) dell'Eone Sophia, la parte centrale e al tempo stesso più periferica della Coscienza (che sarebbe Dio) ma il resto della storia te lo racconto solo se ti interessa :P
Qui mi limitavo a spiegarti da dove veniva l'impulso a ripudiare l'anima nell'umanità: l'impulso proviene dalla natura stessa della matrice e noi siamo anche parti della matrice, almeno in corpo, mente e forse spirito.
La matrice olografica si difende con un senso di rigetto verso ciò che è reale sul serio, rigetto generato dal fatto che la matrice, in fin dei conti NON è reale.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 16:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
senza offesa iena ma personalmente le reputo solo filosofie :) tu reputi che questi dati da te citati corrispondano alla "realtà"?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 16:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Reputo che questi dati corrispondano ad una lettura simbolica della realtà, certamente. Io indagavo e indago tutt'ora le antiche filosofie e religioni alla ricerca di un insieme di dati coerenti da poter intersecare con le ultime scoperte sull'universo olografico e sui multiversi. Nessuna offesa comunque :)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
a me ti dirò la cosa interessa, e ci sono sfumature di quanto ho potuto leggere dei testi che tu citi, che ricalcano alcune sfaccettature di quel che accade in questa realtà, ma è come se ci fosse sempre qualcosa che sfugge, in pratica come se si arrivasse vicinissimi alla soluzione del rompicapo ma poi di colpo si tornasse inesorabilmente indietro. a volte noto che questo processo (mentale perloppiù) tende a verificarsi se il simbolo sovrasta troppo il concetto che lo rappresenta, quindi quando in soldoni si sceglie di "credere" in qualcosa.
magari aprirò una discussione in merito


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Capisco bene ciò che intendi ma stai attento: non è che il simbolo sovrasti un concetto, è il concetto che spesso utilizza il simbolo per sovrastare un altro concetto... Il simbolo di per sé è come una chiave, un attivatore di archetipi, serve a trasmettere molte conoscenze in pochissimo spazio e tempo, il problema di oggi è che il simbolo è stato snaturato e tramutato in semplice segno ed ecco perché nascono gli equivoci così frequentemente. Ti faccio un esempio facile: il sole. Un simbolo del sole in antichità voleva dire moltissime cose, buone e cattive, favorevole e sfavorevoli, dietro quel simbolo l'antico percepiva un intero discorso coerente. Oggi il simbolo del sole è un segno: può significare solo "sole delle vacanze" oppure "bel tempo". In tal modo è chiaramente molto difficile recuperare le antiche saggezze e cercare gli elementi buoni e utili al loro interno!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
di questo ne sono sicuro ma io sono un po fuori dalle righe e tendo a non dar credito ad una cosa solo in quanto antica. intendiamoci: se per gli antichi l'idea era quella di dare una via da seguire o degli insegnamenti hanno fallito di brutto, e se guardo nel tempo odierno che si parla tanto di illuminazione ed elevazione che si tenta di ripescare dal passato per fare un salto di qualche tipo, personalmente ritengo che ci sia qualcosa che non mi torna.
hai perfettamente ragione nell'esempio che fai sebbene ti renderai conto che avere a che fare con un simbolo può dar inizio a molte riflessioni, ma spesso ci si perde in esse come lo facevano anche gli antichi.

comunque non volevo troncare il tuo discorso che comunque resta interessante, ne riparleremo altrove.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Odiare anima
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Ok grazie intanto del minidibattito :)


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010