Oggi è lun 25 mar 2019, 0:06

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 24 giu 2005, 13:24 
Riporto il mio diario onirico di stanotte, perchè penso che questo sia il primo vero, significativo ed inequivocabile sogno lucido!

Dom 24 Luglio 2005

Tutto inizia, come altre volte, nella terrazza di casa mia, mentre sono affacciato verso via Bocci e guardo in giù. Dall'alto stanno scendendo diverse persone, tra le quali una signora e dei ragazzi.
Due pazzi vanno con lo scooter a velocità folle sul marciapiede (quello largo), e a metà strada quello che è dietro si butta per terra rotolando e facendo uno strano rumore (tipo quando si batte i piedi per terra). Le persone sul marciapiede sono meravigliate, e arrabbiate per il pericolo corso. I due pazzi tornano in giù, e quello dietro si ributta per terra rotolando. Dei bambini che sono sull'altro marciapiede battono i piedi per terra per imitare il rumore. La gente che era in cammino si dirige verso il locale sulla destra, mentre sù per la strada vedo salire dei piccoli carriarmati. Mi domando cosa ci facciano qui per la mia via! Ne arrivano altri, e penso, per abitudine, "magari sono in un sogno". Continuo a guardare giù e poi penso "ma sì, potrei essere in un sogno, anzi, sono in un sogno" (niente infatti mi induce a pensare il contrario). Guardo verso la luna, che è enorme, e sento il desiserio di andarci, e automaticamente (non sò perchè, ma succede molto spesso questo fenomeno) comincio a pensare di girarmi su me stesso. Però poi torno indietro, stavolta non perdo la lucidità e rimango nel posto in cui sono, mi giro verso la cabina dell'ascensore (che è in mezzo al terrazzo) e salgo verso il tetto. Mi ricordo di quel libro in cui uno che aveva avuto delle esperienze di OBE, racconta di come percepisse la "sostanza interna" del soffitto con la mano, così anch'io metto la mano in mezzo al muro, all'altezza del tetto, e quindi salgo in cima. Da lì vedo la città, che non è più Firenze, ma è la mia solita città onirica, di notte, piena di alti palazzi illuminati e con grandi spazi tra l'uno e l'altro. Solo il mio palazzo è lo stesso. Mi alzo in volo, e sono vicino ai terrazzini che danno sul retro (dove ho la cucina e la camera da letto), e li vedo proprio come se fossi in aria. Sono preso da entusiasmo, e dico "bene, partiamo!", e inizio a volare per la città, provando anche ad accelerare, anche se il mio pensiero (e quindi la mia visione), a volte non riesce a seguire la velocità. Davanti a me c'è un palazzo, con una finestra illuminata e aperta. Penso che dovrei cercare di capire dov'è questo palazzo, così potrò cercare dei riscontri nella realtà, quando il sogno sarà finito (sono sicuramente in un SL, direi che questa è una prova molto forte, ricordo nitidamente questo pensiero). Volo dentro la finestra, e trovo una famiglia a cena. La madre è una donna sui 35 anni, abbastanza piacevole. Mi avvicino a lei e ordino agli altri componenti della famiglia di non muoversi. Le dico di avvicinarsi e di obbedire ad ogni mio ordine, quindi le ordino di spogliarsi e, etc... Essendo in un sogno, non sento nessun vincolo morale, nè materiale. Ogni sensazione è molto nitida e reale, tocco il suo corpo, vedo il suo viso e sento la sua voce. Poi, esco dalla finestra e mi rimetto a volare per la città. Arrivo in un posto dove c'è un centro commerciale, atterro ed entro. Nell'ingresso ci sono alcune persone, io noto una bella ragazza e le ordino di seguirmi e fare tutto ciò che dico (consideriamo che ho lasciato la mia ragazza a Settembre, quindi è comprensibile questa fame arretrata!). Però vorrei andare con lei in un posto chiuso dove non ci vedano (e qui comincio a perdere colpi, perchè potrei ordinare alla gente di andare via o di sparire, ma non mi sento in grado di gestire tutto questo, ho paura che così sparirebbe tutto). A destra c'è una stanzetta con il guardiano, e un corridoio che và verso un parcheggio sotterraneo, con un altro guardiano. Vado a sinistra, dentro una porticina, e un signore un pò anziano dice "bene, vi chiudete qui dentro". Io mi chiudo la porta dietro. Quando siamo dentro comincio a perdere lucidità, al posto della ragazza c'è una prostituta un pò anzianotta. Devo anche andare al WC, ed utilizzo allo scopo un muro della stanzetta, vicino a una piccola scala. Mi domando se, così facendo, non me la farò addosso nella realtà! La donna non c'è più, cerco di visualizzare la ragazza di prima davanti a me, ma non c'è più nulla. Stò pensando troppo al fatto che stò sognando, e a come fare per muovermi e trovare le cose e le persone nel sogno. Comincia tutto a sfumare, e mi risveglio. Per la cronaca, non me la sono fatta addosso nella realtà! Eppure la sensazione nel sogno era molto chiara.



Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 25 giu 2005, 21:27 
.... ottimo .... questi risultati danno grande stimolo .... io purtroppo sono in un periodo buio per i SL .... prima di questa settimana ne avevo 1 ogni 4 notti ... e invece ora è da 8 giorni che non riesco ad averne più


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 5 nov 2005, 0:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
non demordere hleb!

jobba ho molti commenti sul tuo sogno:

-girare su se stessi
e' una tecnica famosa (l'ho ritrovata in un libro) che si utilizza per restare in astrale o in un sogno, comunque fuori dal corpo, che puoi avere imparato, o letto senza ricordartene, o fare istintivamente : credo che quel moto concentri l'energia in te stesso, come una sorta di energia centripeta, attirando a te il sogno - lucidita', oltreuttto guarda la parte psicologica, e' un movimento egocentrico, vuoi essere al centro di tutto per avere tutto sotto controllo cioe' dominarlo.
facci caso : la fai quando senti consciamente o inconsciamente di perdere il controllo (chissa' cosa succedeva avvicinandoti alla luna, sicurament euna sensazione forte che ti stava distogliendo dal sogno)

-la citta' illuminata di notte con grandi palazzi pochi e distanti
assomiglia molto alla mi prima esperienza astrale, tranne il mio palazzo tutto uguale, e dopo diversi avvenimenti entravo da una finestra

-ottimo lavoro prendere l'abitudine di chiedersi se sogni, un consiglio, fallo spesso anche nella realta' ragionandoci seriamente quasi volendo cambiare la realta', sentirai una sensazione strana come se stessi ricordando lo stato mentale del sogno : stai potenziando i tuoi poteri di controllo del sogno e della lucidita', che ti porteranno anche in astrale oltre che nei sogni lucidi. aggiungi anche qualche prova fisica!

-molto buoni i ragionamenti che fai nei sogni e che fai analizzando i sogni una votla sveglio, continua cosi', vedi tu stesso che e' utilissimo

ultimo consiglio : desidera sempre di uscire dai sogni!
fallo anche nella realta', desidera di volere vivere nella vera realta', ti capitera' in entrambi i casi un momento di illuminazione che avra' pero' effetti diversi.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 8 nov 2005, 23:46 
Complimenti per esserti fatto la pipì addosso! La prossima volta è meglio se ti tieni, nel sogno! tongue.gif


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 22 nov 2005, 20:32 
ammazza ma i post che scrivete sono tutti dei papiri ora mi salvo anche questo e me lo rileggo con calma e vi rispondo


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 23 nov 2005, 17:14 
Allora ho letto il tuo sogno è devo dire che la tua energia la consumi moltissimo per cose inutili a mio parere
dato che non serviva fare tutte quelle domande e pensare se stavi o meno facendo il sogno te ne accorgi dalle emozioni se sei in un sogno lucido o meno, poi per il fatto della pipi stai attento che può succedere che te la fai addosso quindi la prossima volta che ti capita se non vuoi avere sorprese quando ti svegli, svegliti dal sonno e valla a fare perchè anche il pensiero della pipi che nel sogno è molto + forte della realtà dato che non ci sono interferenze da altri eventi ti fa togliere la concetrazione e perdi parecchia energia, poi mi ha colpito del tuo racconto il rumore che hai associato quando l'umo si otola atterra devo dire che sei stato colpito particolarmente da quel rumore dato che poi lo facevano anche altri quindi pensa a che cosa può essere associato quel rumore alla vita reale, poi il fatto della donna piacevole che non avevi scrupoli se qualcuno ti guardava non penso che sia vero dato che poi con la ragazza volevi startene appartato. quando ti ricapita e vuoi stare appartato non cercare il modo per far scomparire tutti o far andare via tutti questo comporta una gran perdita di nergia ti ocnsiglio di teletrasportarti tu e la ragazza in una camera quadrata con pareti bianche moolto semplice per non consumare energia inutile oppure basta che è una camera e fai fare al caso la predisposizione della camera e li sei appartato.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 5 mar 2006, 10:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
certo stimoli fisici possono distoglierci dal sogno svegliandoci, ma possiamo anche sfruttarli per svegliarci solo parzialmente ed inziare l'OBE!!

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010