Oggi è lun 25 mar 2019, 14:39

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 29 giu 2005, 12:00 
Oggi parlando con Ken ho scoperto di avere qualche strano potere.
Infatti molte volte m succede di sognare cioè che mi succedera il gg dopo!!!!

Una votla per esmepio sognai d fare a botte col mio miglior amico.
non avevamo litigato mai quindi eravam culo e camicia come si dice.
Il gg dopo succese cio che vidi nel sogno....

non so se sono dotato d poteri d prevegenza ma so solo che ogni volta che vedo queste cose succedono....


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 29 giu 2005, 12:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
hai aperto un argomento importante, qui si era parlato di telepatia ma non ancora di sogni premonitori nello specifico.
nello stato onirico il corpo astrale ha vibrazioni alte, siamo aperti a percezioni e contatti, ma non abbiamo consapevolezza per rendercene conto (il classico "sogno").
sto cercando una spiegazione al sogno premonitore..e' piu' diffuso di quanto si pensi..io ne ho fatti tanti..c'e' gente che li fa regolarmente..conosco fra le tante persone, una ragazza, che ogni volta che fa un sogno nel quale compaiono gli escrementi, il giorno dopo ha a che fare con i soldi..a seconda che l'escremento venga creato o pulito, i soldi vanno o vengono (non ricordo l'ordine), e non sono coincidenze, perche' si ripetono puntualmente e precisamente.
e i casi sono infiniti..ci sono elementi che consentono alla nostra mente di elaborare inconsciamente l'immediato futuro, questo e' dimostrato da alcune pratiche ed eventi ripetibili; oltretutto, nel tuo caso, gioca la percezione dello stato mentale del tuo amico durante la tua fase onirica...mentre lui, nello stesso tempo (ma non necessariamente nello stesso tempo) faceva pensieri, consci o inconsci, su un eventuale comportamento nei tuoi confronti.
come dire, lo scontro e' iniziato la notte, ma non ve ne siete resi conto.
al momento della realta', e' stato molto piu' facile per voi cadere nella "trappola" del destino, perche' eravate mentalmente (inconsciamente) preparati all'evento, avete stranamente agito come non avreste mai pensato di fare.
e' difficile da spiegare ma non da capire, se ci ragionate un po' arrivate a cosa intendo.
i casi sono tanti e le spiegazioni sono simili : nell'aria, cioe' nella dimensione astrale (che incrocia quela fisica) si creano e viaggiano forme pensiero, intenzioni, vibrazioni....come variabili d un'equazione, che la mente interpreta arrivando a dun risultato, cioe' la previsione dell'immediato futuro.
avete presente le previsioni del tempo?
e' la stessa cosa...circa.
io stesso ho avuto sogni premonitori, alcuni li ricordo, da quando ho creato il forum ho deciso di scrivere tutti i sogni importanti (anche solo schematicamente, su un foglio) per non dimenticarli, e consiglio di farlo a TUTTI voi, come molti gia' fanno, per poi scriverli in questo forum piu' o meno dettagliatamente, e parlarne insieme; io stesso ho cominciato e continuero' a farlo.
in questi sogni gioca non solo il 6' senso ma anche il 7'..noi li facciamo SEMPRE, ma o non ce li ricordiamo, o ci arrivano in modo diverso (le percezioni troppo intense distrogono l'esperienza, cioe' il sogno, lo sa bene anche chi ha fatto le prime OBE)..e la nostra mente elabora tutto il resto..che poi ci rendiamo conto coscientemente del risultato o dell'elaborato (che avviene sempre, come la percezione), e' una questione di consapevolezza, che purtroppo non e' una cosa conscia, cioe' come il ragionamento, ma e' una questione di consapevolezza, di vibrazioni, che possiamo ottenere con certe pratiche e con l'esercizio (niente e' facile, i monaci orientali lo sanno bene, che dedicano la vita a queste pratiche).

ti invito a raccontare altri sogni del genere!
farai ricordare ad altre eprsone situazioni simili, che le scriveranno..aumentando la loro (e la tua, perche' sei coinvolto) capacita' di ricordare i sogni..e cosneguentemente di essere presenti mentre li fanno..e di essere lucidi..e di fare OBE...ecc...e' una piacevole catena

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 29 giu 2005, 14:03 
bhe se c'è un modo per allenarlo allenerò questo potere perkè puo solo che essere utile ( e magari faro qualche ricerca a riguardo).


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 29 giu 2005, 15:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
si, diciamo che con gli esercizi che affronteremo e faremo tutti insieme qui, si sviluppano oltre i sensi fisici conosciuti anche gli altri 2, e con cio' le relative facolta' ESP e le probabilita' di fare sogni lucidi, sogni premonitori, obe ecc.!

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: gio 10 ago 2006, 0:57 
ciao a tutti, mi chiamo giancarlo 20 anni di roma



ho trovato questo indirizzo per caso(gioco a MU LL gilda dragoni alleanza con legion)


mi sono incuriosito ed ho dato un occhiata ai vari post....


a me capita spesso di fare sogni premonitori.... cerco di spiegare al meglio:


non vedo niente, buio completo... sento delle voci nitide che parlano di cose che non conosco, e sento la mia voce che risponde, o fa domande.... un discorso completo per intenderci...


dopo un po di tempo(da 1giorno ad 1mese max) il discorso che ho sognato avviene, e la voce che sentivo e di qualcuno che ho conosciuto in quel momento, e parla di fatti a me sconosciuti >.<

esempio: io ed un mio amico prendiamo il treno ed arriviamo a forli(emilia romagna) per un torneo di carte(magic the gathering) la notte prima sogno una conversazione tra me, questo mio amico e altri 2 che raccontavano le loro esperienze con questo gioco, e che anni prima erano andati in giappone a fare un torneo ecc....

partiamo, facciamo questo tornero e a torneo finito ci incamminiamo per la stazione di forli per tornare a casa.... appena usciamo da questo albergo dove si e disputato il torneo conosciamo un gruppo di romani(si sentiamo aprlare dialetto romano) e chiediamo com'e andato il torneo ecc... alla fine ci invitano a tornare con loro a roma, dividendo la benza e noi accettiamo, durante il viaggio di ritorno parliamo un po e appena questo inizia a raccontare questo aneddoto io sbianco.... lo fermo e gli dico tutto quello che avevo sognato.... lui a sua volta mi guarda allibito e mi dice: ma come fai a saperlo?.... e la prima volta che lo racconto a qualcuno e noi non ci siamo mai visti ne incontrati prima.... io tuttora non so spiegarmi questi sogni...



ps

quando avevo 15anni chiudendo gli occhi e concentrandomi riuscivo ad indovinare cosa una persona disegnava o scriveva su un foglio.... sapete spiegamelo il perche?


mio msn: giancarlosantarelli@hotmail.com


addatemi :D


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 11 ago 2006, 16:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
ciao!
molto interessante cio' che scrivi, e' stato un bene che tu non l'abbia seppellito.
ora quanti anni hai?

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 11 ago 2006, 19:55 
ora 20...



quando avevo 15anni gioacvo con gli amici a magic e in questo negozio venita un ragazzo(24anni circa) che usava una tecnica strana, cerco di scriverla come mi ricordo:


ti faceva sedere, ti faceva chiudere gli occhi, e diceva di immaginarti nudo davanti ad uno specchio, e dopo dovevi "riempirti" di un colore, si partiva dal blu credo e continuava con altri colori, alla fine di questa serie di colori il corpo doveva splendere come una stella, e ti chiedeva di che colore era questa luce(io la vedevo color indaco) poi ti faceva famminare in questa stanza immaginaria e ti faceva aprire una porta e ti ritrovavi sospeso per aria tipo spirito e volavi in giro per il mondo, non c'erano altre persone, solo praterie e rocce(tipo goku di dragon ball....) io mi sono fermato su una roccia che mi incuriosiva e questo ragazzo mi chiese cosa leggevo... sulla pietra c'era scrivo un nome tipo ansalax o xabaras insomma qualcosa del genere... lui cambio tono di voce... come se preoccupato e mi disse che quella scritta era il nome di un "angelo" non uso questa parola ma non so come farvelo capire e mi disse che il mio era un "demone" la storia continuo ancora e alla fine per uscire da questo "mondo" dovevo fare il cammino al contrario, quindi riandare alla porta, "svuotarmi" dei colori che avevo dentro e poi aprire gli occhi, diceva che se si aprivano mentre si stava in questo stato di "trans" si poteva perdere la vista...
diceva anche che si studiava a bologna questa tecnica, para qualcosa....

questo ragazzo mi ha chiesto di fare questa prova perche la prima volta che lo vidi mi fisso e mi chiese di chiudere gli occhi e raccontare cosa vedevo, io quando chiusi gli occhi "vidi" come delle onde o un "aura" su ogni persona nella stanza, forse erano le luci al neon che avevamo sopra, so solo che le vidi e lo dissi... poi facemmo quel giorno e giorni dopo delle prove sul foglio di carta bianco, io chiudevo gli occhi e pensavo costantemente a questo foglio, mi diceva in sottofondo di ingrandirlo per vedere meglio cosa disegnava.... iniziammo con figura piane tipo trapezio pentagono rombo e poi andammo su quelle 3d cubo parallelepipedo cono a base pentagonale, quadrata, ecc...
non mi diceva se era una figura o un numero o lettera per vedere fino a che punto riuscivo a spingermi....
dopo questo negozio ha chiuso e non l'ho piu incontrato.... eppure abito a neanche 1km da li...


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 13 ago 2006, 14:41 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
molto interessante, la tecnica che hai descritto e' usata nello yoga nidra e in qualsiasi occasione in cui tu voglia avvicinare una persona al suo se' superiore.
si attua rilassando la persona e alterandole lo stato mentale, una specie di training autogeno, ma non focalizzato sul fisico bensi' sulla mente.
proiettando la persona in luoghi particolari con elementi particolari, e creando situazioni, le si da la possibilita' di effettuare alcune azioni od osservazioni in questo spazio virtuale, che corrispondono, grazie al 6' senso stimolato dall'alterazione dello stato mentale, ad informazioni reali che normalmente sarebbe difficile avere, come nomi di qualcosa, qualita' di se' stessi, rapporti con altre persone, ecc
andando avanti, inserendo delle azioni passive, si puo' anche guarire la persona, stimolandole l'autoguarigione, in poche parole inducendola a ad attirarsi da sola energie benefiche.
tutto questo avviene grazie allo stato di coscienza alterato, quasi come nel sonno.
sarebbe interessante conoscere questa tecnica (mi pare di aver capito che comincia per "para") e magari anche questa persona..che a quanto pare ha anche spinto la tua mente a pter percepire le aure e le informazioni tramite il 6' senso con tecniche avanzate.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010