Oggi è dom 16 giu 2019, 10:54

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: LA STANZA DEI SOGNI
Messaggio da leggereInviato: lun 18 ott 2010, 10:31 
Non connesso

Iscritto il: ven 1 ott 2010, 23:51
Messaggi: 1
Località: subbiano-ar
Salve a tutti [1bye1.gif] :DD
Desidero tanto di poter comprendere i sogni che facio e credo che con il vostro aiuto riuscirò a capire di più.
Eccone uno...Mi trovavo sola seduta su una panchina di legno marrone. Non vedevo niente intorno a me però percepivo delle strutture e anche forme di vita. Ero in un quartiere della mia cita di nascita su una delle strade principali.
La fase che segue mi rimane molto difficile spiegare però cerco di farlo al meglio. Vidi il cielo che formo due fasce magnetiche a croce (+) che iniziarono a vibrare –la verticale tirava su e giù(N-S) –l’orizzontale sinistra- destra(E-O) e poi in senso contrario entrambe. Poi …buio assoluto per qualche attimo seguito da una visione particolare. Sono apparse le strutture(costruzioni) che prima non vedevo e la gente sempre a nuclei(minimo di due) che fluttuavano nell’aria .Ogni singola persona era legata ad un filo grigio luminoso (erano molto felici ) e avevano una coda fatta di rami in fiore credo di ciliegio.
Io mi sono trovata in una casa con due persone(un maschio e una femmina)Sembrava l’ultima casa dove abitavo prima di venire in Italia.Sapevo che in casa c’erano queste due persone che stavano in stanze separate. Nel soggiorno il maschio e nella camera da letto la femmina .Ero nel corridoio vicina alla porta d’ingresso quando usi il maschio che mi accompagno in cucina. Abbiamo chiuso la porta e abbiamo proiettato entrambi due raggi (sembravano dei laser che partivano dal sesto chakra) su di essa. Poi ho visto un occhio grigio(che l’ho percepito come mio) che mutava di forma ,all’inizio la pupilla spari per ritornare in una forma da rettile e insieme a questa immagine l’uomo mi disse qualcosa di qui non ricordo che il pianeta VENERE. Questo mi ha messa in agitazione (mi sentivo in pericolo)e uscii dalla cucina andando verso la stanza dove c’era da donna. Lui si ritirò nella sua stanza pacifico. Mi ritrovai d’avanti alla porta aperta della donna che stava d’avanti allo specchio ed era impegnata nel unire la coda(che per lei era una cosa nuova) con i capelli. Non riusciva tanto in questa impresa e la sentivo molto arrabbiata. Mentre la guardavo percepii un mess. che mi diceva di stare in allerta perché la donna era il mio guardiano.
E cosi iniziai a scappare.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA STANZA DEI SOGNI
Messaggio da leggereInviato: dom 19 giu 2011, 1:37 
Non connesso

Iscritto il: gio 21 apr 2011, 20:54
Messaggi: 10
Ciao, non so che dirti, prova la tecnica dei punti di vista, cambiando i punti di vista e rivvivendo il sogno dal punto di vista dell'uomo e della donna, per poi ritornanare al tuo e scoprirai che le cose cambiano...alla fine dopo che farai questo lavoro troverai una versione definitiva che é quella effettiva.Ti consiglio magari di scriverlo su diversi fogli per poterli meglio confrontare, ad esempio foglio 1 tu, foglio 2 l'uomo e il 3 la donna.alla fine tutti i personaggi dovrebbero raccontare la stessa cosa anche se vista da angolazioni diverse.


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010