Oggi è mar 19 mar 2019, 2:45

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Sogni ricorrenti
Messaggio da leggereInviato: lun 23 ott 2006, 21:35 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
mi capita molto spesso da quando ero piccolo di rivivere a piccola o a grande distanza di tempo, certi sogni, a volte sono cosciente di essere nello stesso posto e nella stessa situazione, altre volte no, sta di fatto che' tutte le volte che li rivivo dopo la prima (spesso molte volte in tutta la mia vita) e' come se avessi un'altra chance di portare a termine il sogno: alcuni sogni li porto a termine la 1' volta che li rivivo, altri mi servono piu' volte, in ogni caso pare che ci sia un miglioramento del livello di coscienza e di potere ad ogni sogno che rivivo..questo per me e' un segnale molto positivo.
per non parlare dei sogni in cui ho ricordi di essere gia stato in quesi posti, ma non i normali ricordi fittizi dei sogni, proprio la sensazione (appena sveglio) che quel sogno l'avevo gia' fatto ma mi ero comportato diversamente perche' l'avevo fatto con un'altro livello di coscienza!

vi capitano mai queste cose?

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: gio 26 ott 2006, 21:38 
a dir la verità si...Il mio sogno ricorrente (Quello sulla cattedrale spiegato nel precedente post) avviene in circostanze totalmente diverse MA...che portano a una stessa conclusione. La cattedrale illuminata...posso arrivarci in diversi modi, sta di fatto che dopo la mia caduta e il successivo arrivare tra la gente puo esser cambiato...dato che il mio primo sogno lucido l'ho avuto propio ieri tenterò di averne un altro sperando che mi capiti il mio solito sogno ricorrente. Vi farò sapere ;)


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 1 nov 2006, 13:21 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
io invece penso che quando un sogno ricorrente non si presenta piu', e' un buon segnale: l'ultima volta che l'abbiamo vissuto avevamo un livello tale di coscienza da averlo "risolto".
e mi e' capitato!
vediamo quali altri sogni invece di ripresenteranno.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 1 nov 2006, 21:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Mi è ricapitato in passato ma mi è sempre capitato un fenomeno su cui ora hanno fatto pure un film....questo fenomeno a me molto noto è il dejà vù,cioè il già visto.


E ' un fenomeno non legato ad alcun sogno ma a ricordi che forse non sono nemmeno ricordi perchè ti accorgi di viverle ed in quell'istante,pur essendo in un posto in cui non 6 mai stato,ti dici "Ma io quì ci sono già stato.....è stò pure rifacendo le stesse esatte cose!"


Nel filo omonimo con protagonista Denzel Washington che esce oggi nei cine(appena posso lo vado a vedere),viene invece detto che è un esperimento x il controllo del tempo......ma ancora non m'è ben chiara la storia.



Io di dejà vù ne ho a bizzeffe.....o meglio ne avevo,forse ora che ho alcuni problemucci fisici non ne avvengono + di tanti......ma son o sicuro che qualcosa dietro c'è....e ci sono varie spiegazioni + o meno discutibili.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 5 nov 2006, 12:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
piu' che dejavu, questo topic parla di sogni ricorrenti, cioe' che sai benissimo, anche da sveglio, che li hai gia' fatti, ed approssimativamente anche quando.
quel film comunque devo vederlo :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 13 gen 2007, 18:14 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
i miei sogni ricorrenti stanno diminuendo, e per me e' un segnale positivo: sto migliorando (o raggiungendo la normalita'?) e sono in grado di risolvere le situazioni dell'inconscio senza dovermele riproporre in futuro.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 13 gen 2007, 20:04 
Una teoria ci sarebbe...

si dice, che quando noi dormiamo, il nostro spirito viaggia in un mondo parallelo, nel futuro! che sia un'opportunità che ci viene data per poter cambiare al meglio la nostra vita!

Anche a me + volte è capitato!


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 9 feb 2007, 14:40 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
forse parli dei sogni premonitori, che a volte possono essere ricorrenti!
io in questo topic come avrai letto mi riferisco a quei sogni che si ripetono anche a distanza di anni, come per avere l'opportunita' di viverli in modo diverso.
e mi sono reso conto che da quando sono iniziate a cambiare, a migliorare, delle cose in me e nella mia vita, e' come se risolvessi questi sogni, ed infatti non si presentano piu'.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 3 ott 2007, 20:51 
Sogni ricorrenti? Ci sono anch'io! :D

I sogni ricorrenti cambiano nel tempo: ricordo che da piccolo sognavo spesso di scappare ai treni (in un terreno cosparso di rotaie) oppure ai serpenti (a volte fuggivo, a volte li combattevo).
Una notte ho sognato un'improbabile soluzione contro i serpenti: indossare una protezione per il busto con dei punteruoli acuminati, cosicché se il serpente si lanciava addosso a me rimaneva infilzato.
Da quell'assurdo sogno, ho sognato meno serpenti; tuttavia di tanto in tanto ne sogno ancora, solo che non sono in massa, tutt'al più uno al colpo; nell'ultimo sogno in cui era presente un serpente, che mi ha pure morso, sono riuscito a liberarmene e a scaraventarlo nel vuoto, però è stato bello ostico da eliminare.

Sogni ricorrenti attuali:
-il fatto di trovarsi in palestra a giocare a pallavolo o a fare da spettatore per partite di pallavolo. In realtà, io ho giocato a pallavolo dal 97 al 99... poi ho smesso perché non mi trovavo bene con la squadra e dovevo studiare. Nei sogni, sogno sempre di riprendere a giocare... Di sicuro ho fatto più di una dozzina di questi sogni.
-il fatto di trovarsi sopra ad un treno (merci) con i vagoni aperti; il mio obiettivo è quello di scendere dal treno in corsa, ma non ce la faccio e mi accorgo che il treno va troppo avanti, e devo escogitare un modo per ritornare a casa.

Capita anche a me di riprendere comunque un sogno lasciato interrotto, soprattutto se al risveglio mi dispiace di averlo interrotto.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 23 ott 2007, 12:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
A quanto pare, se con il tempo si trova una "soluzione" a questi sogni, vivendoli meglio, sembra spariscano :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 6 nov 2007, 18:27 
io ho sognato 3 volte di stare con la ragazza dei miei sogni (non vive nella mia città) che sembra non interessarsi di me. il fatto strano è che l'ho incontrata x solo 2 giorni e da sveglio non ho in mente la sua forma fisica ma so solo che nel sogno era lei ...


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 11 gen 2008, 14:20 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
E' un sogno ricorrente solo se succede la stessa cosa ogni volta: sognare semplicemente le stesse persone più volte è invece normale :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 14 mag 2008, 20:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 12 dic 2008, 15:56
Messaggi: 36
Località: Orbetello
anche a me mi sono successe queste cose molto spesso......come stavate parlano prima del "gia visto" che mi succede spesso....comunque avete ragione anche a me mi succedono sogni ricorrenti, come se tornassero x essere completati, risolti, modificati e quando ce lai fatta.....TA, SPARISCONO!!!!!a me pero piace, perchè anche se non so spiegarlo, mi sento meglio


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 16 mag 2008, 16:05 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Li vivi proprio per quello, per risolvere le cose, e quindi sentirti meglio: durante la veglia lavoriamo sulla Terra, durante il sonno lavoriamo altrove...comodo, non si perde tempo :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 19 mag 2008, 11:28 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 15:55
Messaggi: 269
Località: Atlantide
Quando ero piccola anche io avevo un sogno ricorrente: mi ritrovavo sempre in macchina da sola,al volante e la macchina partiva, e io non sapevo cosa fare...caspita,l'ho fatto per un bel pò di tempo,chissà che significato aveva


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 19 mag 2008, 18:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 12 dic 2008, 15:56
Messaggi: 36
Località: Orbetello
potrebbe avere qualsiasi significato.......forse significa che devi imparare a guidare :D


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 20 mag 2008, 15:27 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 15:55
Messaggi: 269
Località: Atlantide
hehe..si ma lo facevo quando avevo circa 6 o 7 anni...
ora so guidare :D


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sogni ricorrenti
Messaggio da leggereInviato: mar 12 gen 2010, 19:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 23 mag 2009, 17:58
Messaggi: 9
Località: Bologna
A me è capitato spesso di ripetere sogni anche a distanza di anni, anche di riprendere luoghi, oggetti e altre cose dai sogni fatti.
Un altra cosa che mi capita spesso e che se mi sveglio e mi riaddormento, ricontinuo il sogno di prima.

_________________
La Forza non ha luogo dove c’è bisogno di abilità. (Erodoto)

Il Bodybuilding è come tutti gli altri sport. Per aver successo serve dedicarsi al 100% all'allenamento, alla dieta e all'approccio mentale.
Partire alla grande, crescere sempre, e mai guardarsi indietro.
Il Fallimento non è un'opzione. Tutti possono avere successo. (Arnold Schwarzenegger)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sogni ricorrenti
Messaggio da leggereInviato: dom 4 apr 2010, 19:00 
Non connesso

Iscritto il: sab 3 apr 2010, 18:53
Messaggi: 48
sogni ricorrenti?!?
eccomi...^^
questo mi capitava quando ero molto piccolo...



non so se riuscirò ad intenderlo bene...era molto confuso e poi è passato tanto tempo...^_^'



mi trovo in uno spazio completamente bianco e davanti a me c' è una specie di torre bianca, simile ad un' enorme statua della madonna cristiano cattolica.
poi la scena cambia e mi trovo sempre nello spazio bianco, ma in una specie di foresta (?) dove devo raccogliere qualcosa.
di fianco a me ci sono un sacco di altri tizi, tipo gnometti (fatti perõ in un modo molto strano: come se fossero degli enormi "nodi" (si, quelli che si fanno ai lacci delle scarpe) colorati con sfumature nero-verdi) che raccolgono anche loro *qualunque-cosa-si-debba-raccogliere*. mi ricordo che molto spesso ne urtavo uno e questo si arrabbiava un sacco, oppure mi guardava (anche se non aveva ne faccia ne tantomeno occhi) e mi diceva (con che bocca?!?): oh, scusami...
poi la sceba cambiava ancora e mi trovavo di nuovo davanti alla torre, con gli gnometti che piovevano dal cielo...(-.-)
poi mi svegliavo terrorizzato (da cosa, poi....boh...)

questo sogno si è protratto per un bel po di anni, finchè non ha smesso di botto. così.
un giorno c' era e poi...PUFF!...non c' è più...

qualcuno specializzato in materia onirica può spiegarmi l' eventuale significatodi questo sogno ricorrente?

_________________
La fine non è ancora stata scritta.


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010