Oggi è mar 19 mar 2019, 2:45

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: lun 2 gen 2012, 15:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 4 dic 2011, 21:25
Messaggi: 42
Sin da quando ero bambina ho sempre fatto questo sogno...sono in spiaggia (la solita spiaggia, dove andavo da piccola) è una bella giornata di sole, ad un certo punto guardo l'orizzonte e lo vedo oscurato da un onda gigantesca che sta per arrivare....un onda quasi verde e nera...cerco di avvisare tutti e scappo verso un altura...faccio molta fatica a correre trovo tanti osctacoli le scale da salire, la strada da atraversare e fare di corsa quella salita che esiste davvero nella realtà..
Riesco sempre a salvarmi a volte sento le grida delle persone che non sono scappate in tempo, altre volte ho come un black out e mi sveglio ma con la consapevolezza di essermi salvata...

Almeno 1 0 2 volte al mese sogno l'onda e lo stesso identico sogno lo fa anche mia mamma...nella stessa spiaggia. (non ho mai avuto esperienze traumatiche di questo tipo)
Ormai nel sogno non ho neanche più paura anzi guardo l'onda affascinata e mi preoccupo di salvare le persone che sono con me. Ma mi sembrano troppo lente, io invece so già cosa fare e dove andare.

Stanotte il sogno è stato un po differente...ero in spiaggia, ho visto la solita onda ho avvisato tutti di scappare ma non so come mi ci sono trovata in mezzo, venivo risucchiata e alzata, vedevo la riva sempre più lontata e le onde hanno perso il loro senso normle e arrivavano ovunque e io soffocavo...mi ritrovavo poi salva sulla riva della spiaggia con un cane bianco vicino e sapevo che mi aveva salvato.

Ho cercato su internet e vedo che è un sogno davvero comune fa impressione vedere quanto il mio sogno e quello di mia mamma assomigli a quello di altre persone...ho letto che per alcuni sono le emozioni, il subconscio, il rapposrto con la madre, la rabbia etc...per altri invece è un modo di prepararsi a qualcosa che dovrà accadere...ho letto che si tratta di un onda ma non di acqua bensì di energia. Mi spaventa un po questa cosa....

ps sono a lavoro e ho scritto di getto...chiedo scusa per eventuali errori


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 2 gen 2012, 23:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 25 lug 2011, 20:19
Messaggi: 186
lol bello.
Ecco il mio sogno dell'onda
---
Sogno nitidissimo e a colori.
Mi vedo io su una spiaggia con davanti a me una scogliera con pareti a picco alte tipo 30 metri.
io sto in basso, sulla sabbia con il mare alla mia sinistra.
la scogliera disterà 200 metri e si innalza subito.
vedo il mare che si ritira
Sale in me l'ansia crescente di qualcosa di inesorabile e inevitabile
So che sta per arrivare un'onda gigantesca più alta della scogliera stessa
Devo trovare un rifugio e so che ci sono delle grotte nella scogliera o comunque so che salendo sulla parete della scogliera più in alto possibile potrò trovare rifugio
vedo l'onda arrivare... lentamente, alta e inesorabile, inarrestabile, inevitabile
piano piano se ne va in me l'ansia di essere travolto perchè so che non mi succederà nulla
non ho più ansia... anzi, mi sento come un osservatore e mi preoccupo per gli altri che purtroppo verranno travolti e uccisi
di me non mi preoccupo perchè so che non mi succederà nulla
Vedo altri travolti sotto di me, ma io sono in alto e vedo che sotto succede casino o comunque ho la netta, tranquillissima sensazione, che sotto muoiono travolti da quest'onda inesorabile, io no e osservo dall'alto, quasi affacciandomi dall'apertura della mia grotta quello che succede di sotto...
fine mi sveglio
---
A differenza tua l'ho sognato una volta sola penso 15 anni fa ma mi è "leggermente" rimasto impresso nella memoria... chissà come mai.
Potrei addirittura disegnare la "grotta" dalla quale mi affaccio da quanto me la ricordo bene.

Sì è un sogno comune, bisogna solo fare caso a "come ci si salva" e "grazie a cosa o chi".


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mar 3 gen 2012, 1:38 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 dic 2011, 1:47
Messaggi: 135
Località: teramo
Io in merito a questo sogno ,da me fatto con molte varianti nel corso degli anni ma senza mai avere la sensazione che fosse precursore di qualche evento a venire, ho una mia idea (basata pure su importanti esperienze personali che ora non sto a riferire,pardon).
L onda che travolgerà tutti - che c entri o meno un allineamento galattico ecc - potrebbe essere quella dei pensieri...
Siamo abituati a starcene in pace nelle nostre stanze mentali ,facendo ipotesi di telepatia (dando x scontato che gli alieni possano noi meno) quand ecco che il grande tabù ti coglie alla sprovvista - tutti nudi,peggio,fusi...perchè nessuno è cresciuto con questa condizione di "comunione"....e non è facile difendersene...all improvviso sei indifeso contro una rumorosa confusione che è nella tua testa e che in feed back farà impazzire molti....
Probabile che quanti avranno passato del tempo a fare meditazioni ed esercizi mentali saranno più in grado di altri di far fronte alla situazione...
Non penso neppure si tratterà di un salto quantico evoluzionistico o che. Semmai ritorno alla normalità....


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mer 4 gen 2012, 14:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Il sogno dell'onda la prima volta che ne acquisii alcune informazioni fu quando vidi il film australiano L'ULTIMA ONDA a metà anni '90.
Personalmente ho sempre fatto sogni che mischiano catastrofismo ed assurdo(forse ho visto troppi film NO SENSE :lol ) ma quello dell'onda è relativamente recente e non vede me come spettatore che viene travolto da qualcosa che gli giunge addosso,ma vedo la scena come se stessi facendo un filmato in cui riprendo un surfista praticamente sopra l'onda,che la cavalca fino alla città dove si compirà il probabile disastro.

Ho scritto probabile perchè non ricordo bene come và a finire...forse per un atto di volontà mia e/o di qualcunaltro,l'enorme onda(immaginate qualcosa in stile "2012" di Emmerich) perde completamente energia verso riva e si acquieta.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 23 gen 2012, 3:28 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 dic 2011, 1:47
Messaggi: 135
Località: teramo
Ultimamente ho ripetuto (e quindi ricordato le precedenti volte) un sogno in cui in cielo potevo osservare un altro pianeta simile alla terra...abbastanza inquietante come visione. Credo sia qualche anno che lo faccio,sviluppandolo. Quest ultima volta me ne sentivo attratto,temendo di esserne risucchiato.
Magari la lettura di Sitchin ha aiutato...così pure la teoria del trasferimento in altre realtà/Terra alternative a cavallo del 2012....
(Non ero sulla Luna comunque...)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 23 gen 2012, 23:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 4 dic 2011, 21:25
Messaggi: 42
Rifatto nuovamente stanotte...ero nella solita spiaggia...(tra l'altro a sto giro insieme a me c'era mia nonna (che ha 85 anni) hai voglia a farle capire che stava arrivando l'onda, mostrargliela perchè lei non la vede e non ci crede e farle salire gli scalini della spiaggia :S !!!!! perchè bisogna penare anche così nei sogni!!!) ed eccola là all'orizzonte un ombra scura di acqua infuriata silenziosa nera verdastra, del colore del mare più profondo...la vedo formarsi prendere forza risucchiando l'acqua a riva. Che dire mi sono svegliata a pezzi. Che angoscia t.t
Comunque l'ho portata in salvo e con me altre persone. Siamo saliti su una specie di pulman che saliva verso un altura. Basta quest onda T_T


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 19 mag 2012, 20:25 
Non connesso

Iscritto il: mer 11 gen 2012, 18:42
Messaggi: 1
Intanto ciao a tutti!!arriverò un pò in ritardo ma quest'argomento mi tocca anche a me particolarmente .ieri ennesima volta in cui sogno queste onde enormi..quest'ultima volta sono 3..io sono sulla spiaggia sto per farmi il bagno tranquillissima nel mare ci sono due grosse navi, andate via le navi si alza un muro d'acqua un'onda gigantesca così cerco io e gli altri con me di scappare ma ci travolge rimango aggrappata non so a cosa e appena il tempo che si ritiri quest'onda inizia il risucchio di un'altra così entriamo in una rulotte che avevamo li in spiaggia(dove nel sogno vivevo)ma l'onda sempre più grossa travolge anche quella facendo esplodere i vetri e sento l'acqua che mi si schiaccia a dosso alla fine una terza ondata , la cosa strana che la sensazione di paura non è neanche così tremenda e comunque sia ne esco incolume da tutte e tre le ondate....premetto che sogno spesso situazioni simili e l''onda gigante mi perseguita da anni!! lo faccio da quando avevo un17anni ore ne ho 22...ve ne posso accennare diversi, intanto inizia sempre con me sulla spiaggia e le dinamiche del sogno sono più o meno sempre le stesse l'onda e il rifugio(casette di legno) dove per la violenza si sfondano sempre i vetri o una macchina con la quale salgo sempre più in alto mentre l'acqua mi segue le prime volte che la sognavo però ricordo di non essere mai stata così vicina all'acqua e mi turbava molto il sogno mi metteva ansia, la penultima volta quest'onda non mi travolgeva ma era carica di acqua sporca e pesci morti tantissimi pesci morti con i denti e degli essere giganti che mangiavano persone, quest'ultima volta invece l'acqua era limpida e fresca e non avevo molta paura era come sapessi già cosa stava per succedere .....qualcuno sà darmi una spiegazione??anche io sono convinta che quest'onda sia solo simbolica e che stii ad indicare la psiche , i pensieri la mente in genere...una buonaserata e mille abbracci!! :DD


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 11 giu 2012, 20:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 4 dic 2011, 21:25
Messaggi: 42
Ho trovato in libreria per caso un libro che parla dell'onda. Inutile dire che l'ho comprato subito. Il libro è di Pablo Ayo e a parte le numerosissime testimonianze di persone che sognano l'onda...spiega tantissime cose sulle tempeste solari e una possibile connessione. Guardate lo sto leggendo e lo trovo spettacolare


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mar 10 lug 2012, 23:43 
Non connesso

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 10:44
Messaggi: 250
Località: Savona!
Anch'io ho fatto questo sogno molte volte, in ambiti diversi. Senza tirare in mezzo teorie troppo strane (non mi esprimo sulla loro validità ma cerco di applicare il classico metodo del "rasoio di Occam") credo che sia tipico di una certa età ( nell'adolescenza è più comune) e si riferisca al modo con cui affrontiamo un cmbiamento. In particolar modo, se la nostra vita è "fossilizzata" o sta cambiando e come noi ci rapportiamo al cambiamento in generale. Il cambiamento può essere già avvenuto o deve ancora avvenire: se la scena dell'onda avviene all'interno di un contesto, il contesto può aiutare a capire a cosa si riferisce il cambiamento. Nel dubbio , comunque, la prossima volta che sogni un'onda...saltaci su e inizia a surfare :P


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mer 11 lug 2012, 22:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 4 dic 2011, 21:25
Messaggi: 42
Nel libro di Ayo sono citati casi di persone di tutte le età, sesso e nazionalità che hanno questo sogno in comune. Per non parlare poi del fatto che in tanti sognano presenze che le dicono come salvarsi e dove andare per essere al sicuro. La cosa pazzesca è che io che vivo in Italia sogno che l'onda arriva in un bel pomeriggio d'estate (potrebbero essere le 14-15 del pomeriggio...) chi vive nell'altro emisfero dove a quel ora sarebbe notte, sogna che l'onda arriva e spazza via tutto di notte. In molti ipotizzano che potrebbe essere il 4 luglio perchè chi vive in america associa al sogno una festa con dei fuochi d'artificio.
Personalmente conosco abbastanza bene il mio inconscio e riconosco i sogni causati da particolari situazioni e o stress. Esempio sogno spesso uragani quando attraverso periodi di rabbia. L'onda è un sogno a sè. Quando sogno l'onda sono consapevole di me nel sogno e non faccio altro che assistere alla scena. Non mi fa paura l'onda mi spiace solo vedere la gente ignara che non si rende conto di quello che sta succedendo e non fa in tempo a scappare


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 13 lug 2012, 4:13 
Non connesso

Iscritto il: lun 19 dic 2011, 1:47
Messaggi: 135
Località: teramo
OI! Ally,Hai parlato di fuochi d artificio...sono anni che li sogno e ad essi è associata la presenza di dischi in cielo (rivelazione al pubblico),e anche di giorno mi è capitata tale sincronicità...non pensavo fosse cosa associabile a questo argomento da parte di molte persone.Nel mio caso però,niente onde...
Da rifletterci su...

Invece,riallacciandomi a un mio precedente - quissù - commento del 19 dic 2011 (non ricordavo di averlo scritto) devo ora aggiungere gli sviluppi.Parlo di una mia tipologia di sogni inerenti la 2° Terra.
Un mese fa sono riuscito ,per la prima volta,ad andarci...Non so se raccontarlo tutto,magari annoio.Il succo è che su c erano tutti gli umani originali che quaggiù avevano lasciato un loro clone...non mi hanno fatto entrare (bisognava superare il riconoscimento della retina) e a dire il vero non era posto per me!-una specie di paese dei balocchi,una sorta di mondo cartoon sullo stampo delle pubblicità (persino il computer che mi ha rifiutato l accesso era rappresentato da un omino tutto colori e allegria stile mario bros/mc donald!) Quando ho spiegato loro che stavano tradendo i valori del vero vivere mi hanno rimbeccato che giù c era ancora poco da vivere...tant è che mi ritrovo giù in piena guerra...ecc ecc
Se mi soffermassi su tutti i particolari che ricordo capireste quanto reale il tutto mi apparisse...Non mi è sembrato nulla di accostabile a un abduction mascherata,bensì un viaggio astrale (tant è che volavo)
E se fossimo NOI i lulu dei noi stessi veri altrove?Diciamo la loro banca assicurativa fisica ecc...Magari in una realtà altra è così....


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 13 lug 2012, 11:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 4 dic 2011, 21:25
Messaggi: 42
Perché no tutto potrebbe essere. Spesso da piccola (con una mente più aperta) ho fatto questo pensiero.

Riguardo al tuo sogno ci sono molti elementi ricorrenti anche nel libro, persone che come te vengono avvisate da qualcuno. L'ipotesi più plausibile e' una tempesta solare talmente forte da far sciogliere i ghiacciai con conseguenti tsunami. Alcune persone nei loro sogni vedono galleggiare tra le onde orsi polari in posti dove non dovrebbero esserci. Altri sognano di apprendere della notizia dell onda in tv. Alti sognano di essere in dei casermoni su delle alture insieme ad altra gente e di vedere il mondo alle prese con enormi tsunami. Altri ancora vedono aerei precipitare dal cielo (una tempesta solare epica lo provocherebbe e' già successo qualche anno fa ad un aereo partito dalla Francia ... Ha avuto la sfiga
di passare in un punto dove le difese Dell atmosfera sono note ai piloti per essere più basse, proprio nel momento in cui particelle di tempesta solare hanno raggiunto la terra)


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010