Oggi è gio 21 mar 2019, 16:46

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 3 ott 2007, 21:09 
Vi racconto un sogno che ho fatto non più di un paio di settimane fa.

L'inizio del sogno è un po' nebuloso: ero stato assunto come investigatore, di quelli spiantati che vanno a spiare le coppie; poi sono stato licenziato e un ex-collega mi aveva duramente ripreso.
Ad un certo punto capisco di essere inseguito da un gruppo di soldati (in stile Matrix): questi mi danno una caccia serrata, tra l'altro è notte, e io devo fuggire. Tra le armi che possiedo, mentre devo lottare contro alcuni di loro, ci sono dei coltelli da lancio: non sbaglio il tiro e freddo uno dei soldati con un coltello in fronte.
La scena si sposta poi in un elicottero con qualche soldato: da una finestra di un edificio mi lancio e mi libero dei soldati. In quel frangente inoltre un serpente mi è rimasto attaccato e difficilmente me lo sono staccato; tra l'altro il serpente mi ha morso, benché non abbia poi avuto alcun effetto.
Sorvolo con l'elicottero sopra ad un fiume, sempre di notte; tra l'altro non sono io a guidare l'elicottero (chissà chi lo guida); ci sono anche delle barche che m'inseguono.
Con l'elicottero si scende in paese (la notte è passata, ora è giorno); atterriamo in prossimità di un luna park. Mi mimetizzo tra la folla, sapendo di essere ancora inseguito, e sperando di non venir beccato; ma stranamente tutto il mio corpo e i miei vestiti diventano di un rosso acceso. Capisco di essere facilmente individuabile e in pericolo, quindi mi affretto a scappare tra la gente; tra l'altro vicino a me c'è una donna, anch'essa tutta rossa. Due tizi tutti colorati di blu (acceso) mi inseguono; io riesco a divincolarmi, tra l'altro trovo anche degli ex compagni di scuola.
Mi trovo poi in un viale alberato in salita, con meno gente rispetto a prima; ora ho assunto un colore blu acceso, come quelli che m'inseguivano; la strada gira a destra, e mi trovo ora una strada di montagna che fa una spirale verso l'alto; so che devo compiere la strada fino in fondo.
Ora sembra che nessuno m'insegui; il mio colore diventa verde acceso. Continuo a percorrere la strada in faticosa salita, finché arrivo ad un tempio posto in prossimità della montagna; nel tempio ci sono alcune persone, che non badano a me; sono di colore bianco (con pelle rosa); il mio colore cambia, diventa ora rosso porpora; vicino a me c'è un signore sui 30 anni, con capelli lunghi e neri, seduto in una sedia; colorato anch'esso di porpora.
Non so come, ma il mio obiettivo è quello di rovesciarlo; al primo tentativo non ci riesco, calciandolo; sembra che lui abbia capito il mio intento ed è diventato inamovibile.
Poi comincio a parlarci assieme; e mentre arriva un'altra persona per parlare con lui, senza intenzione io lo scaravento a terra; missione compiuta, e ora devo continuare.
Arrivo alla fine del tempio; io sono diventato bianco, con pelle rosa; davanti a me c'è un baratro, di colore indefinito.
Cosa devo fare? Mi lancio....
.... e cado! Cado giù di schiena!
Finché... mi splatto per terra.
La visuale poi si sposta in alto. Dall'alto io vedo il mio corpo inerme, caduto laddove c'era il pavimento di porfido del luna park.

Devo dire che è uno dei rari sogni in cui muoio. Di solito, anche se sono in pericolo, la scampo sempre.
Mi sono poi svegliato e sono rimasto un po' scioccato dal sogno. Tanti particolari strani: dall'inseguimento e l'uso dei coltelli, alla colorazione accesa nonché atipica del mio corpo e di altre persone, fino al raggiungimento del tempio, del superamento della missione, del salto nel vuoto e della mia morte.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 12 nov 2007, 14:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Il sogno presenta interessanti elementi ricorrenti in molti sogni :)

Ti faccio alcune domande:

- L'hai mai più rifatto? Oppure ti sei ricordato di averlo già fatto tempo prima?

- Che importanza ha per te l'azione nei sogni?

- Cosa associ a questi colori?

- Cosa significa per te il serpente, attaccato a te, così fuori posto?

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010