Oggi è ven 23 ott 2020, 13:59

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 165 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: dom 20 set 2009, 17:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
ma queste convinzioni bloccano chi pratica th, o chi riceve la cura th?!

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: dom 20 set 2009, 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 gen 2009, 13:25
Messaggi: 81
Località: Torino
Citazione (jennychan)
ma queste convinzioni bloccano chi pratica th, o chi riceve la cura th?!


Sicuramente entrambi: chi pratica th è indispensabile che non abbia convinzioni che lo intralcino nella realizzazione il suo intento...dall'altra parte, chi eventualmente riceve una cura th, non deve possedere convinzioni che gli impediscano di mettere in atto la sua guarigione.
Ci sono alcune persone malate, che per convinzioni di natura inconscia, vedono la malattia come un vantaggio; esempio: immagina una signora anziana in ospedale che da quando è malata riceve costantemente le visite dei suoi cari, a lei molto gradite...è probabile che questa signora dentro di sè preferisca restare in quella situazione: se non fosse più malata, nessuno verrebbe più a trovarla così spesso. Una convinzione del genere, anche se inconscia, può impedire il buon esito della cura th.

_________________
Di giorno sono italiano...di notte...RUSSO.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: dom 20 set 2009, 21:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
-.- allora spero di non avere convinzioni che mi bloccano

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: dom 20 set 2009, 21:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Jenny, perché secondo te una certa persona diceva "la tua Fede ti ha salvato?"
Secondo te Piero Angela ha più probabilità di essere guarito dal raffreddore, che io da un qualunque tumore? (Col Th ovviamente.) E come mai? :)

Nell'ultimo libro c'è un elenco delle convinzioni che bloccano le guarigioni dei guaritori. Derivano dal quinto piano, io possiedo la convinzione "è egoista guarire se stessi" e possedevo la convinzione "verrò ucciso per essere un guaritore". Le hanno tutti, chi più chi meno, per fortuna si possono togliere.

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: lun 21 set 2009, 15:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
:/ um e come si tolgono queste convinzioni... nel quinto piano?!
Forse son proprio queste che mi bloccano, perchè di th ho realizzato ancora poco

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: lun 21 set 2009, 15:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Al settimo piano, come si sistema ogni convinzione. Ma prima di fasciarti la testa fatti aiutare da tua madre, come faccio io, coi test kinesiologici, così riesci a capire subito SE HAI queste convinzioni.

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Come entrare in uno stato theta?
Messaggio da leggereInviato: mar 6 ott 2009, 0:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 591
Località: Torino
viewtopic.php?f=31&t=1028
;D

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: mar 6 ott 2009, 0:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 591
Località: Torino
Ho iniziato, tempo fa, facendo EFT, ad trovare delle mie convinzioni, quasi in modo divertente:
Mi è bastato "aprire gli occhi" e ascoltarmi con un po' di attenzione e di senso critico, allorchè mi sono accorto che a volte sparavo proprio delle cavolate (convinzioni), così ho cominciato a scrivere un file di testo con tutte quelle che mi accorgevo di avere, proprio perchè mi vengono in mente da sole, pensando a qualcosa, quindi arrivano da qualche parte ed intralciano.
Cioè proprio ascoltandomi con attenzione ho cominciato a chiedermi: "ma perchè dico questo, è vero o è una convinzione?" oppure: "come mai ne sono così sicuro?" "Su cosa si basa questa mia affermazione?" e così via, e di volta in volta rispondendomi mi accorgevo che certe cose che pensavo erano pure convinzioni basate su nulla, che mi limitavano in certe operazioni se le avessi credute veramente. Ma siccome uscivano da sole, era evidente che qualche mia parte le conservava e le tirava fuori al momento giusto, e quindi ci credeva.

Come toglierle? Beh accorgendosi che sono convinzioni! :P (ovviamente questo è un grande passo, ma non sono sicuro che le rimuova definitivamente, sicuramente è un buon modo per cominciare a trovarle.)
Tac: eccone un'altra XD
"non sono sicuro che le rimuova definitivamente" su cosa si basa? su nulla!
Su cosa mi limita? Nel togliermi le convinzioni!
:fear2

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: dom 11 ott 2009, 21:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
... :cryingsmiley così tutto sembra una convinzione....

son convinta di essere me stessa...
credo di potercela fare....
sono brava a disegnare (potrebbe essere una convinzione o no visto che la bravura in questo tipo di arte è relativa ai gusti personali...)

Ad esempio io penso : fidarsi è bene non fidarsi è meglio.. .questa può sembrare una convinzione.. quindi io immagino che lo sia e cerco di essere aperta e fidarmi di tutti (fino a un certo limite ovviamente) e pensare che siano comunque persone buone... finchè non incontri il b**** di turno che ti fa ripensare.... ma questa convinzione è così sbagliata?! forse no... forse è proprio bene averla..

Finchè la convinzione è : non funzionano ste cose, il th ecc.. ok.. , ma queste penso di averle già superate... allora ne ho delle altre che mi bloccano.. quali? tutte o specifiche...

Ok, mi inizio a confondere da sola ^^".....

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: lun 12 ott 2009, 1:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 591
Località: Torino
Non ho mai detto che tutte le convinzioni siano negative.
Il subconscio durante la nostra evoluzione è nato proprio per difenderci, fino a diventare necessario... Ora però è eccessivo e ci limita. Certo dipende da come vogliamo vivere :P

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: sessioni individuali
Messaggio da leggereInviato: mar 13 apr 2010, 21:40 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 apr 2010, 21:24
Messaggi: 2
ciao. ho preso appuntamento per una sessione individuale di theta healing e volevo qualche piccolo chiarimento.
durante la sessione individuale anche il "paziente" deve andare in theta?
bisogna credere intensamente al fatto che la terapia funzioni, cioè il risultato della terapia è legato a quanto la persona è convinta dell'efficacia della terapia?

grazie.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: sessioni individuali
Messaggio da leggereInviato: gio 22 apr 2010, 16:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Non è necessario andare in theta, però se si va in theta è meglio. Purtroppo è un sì anche per la seconda domanda. Infatti se io facessi il theta healing, ma non volessi guarire, secondo te come potrebbe succedere? Questo perché il TH funziona bene se il SCC (sistema di credenze e convinzioni) è compatibile con la guarigione. Un altro esempio concreto: Cecchi Paone potrebbe guarire dal theta healing?

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: sab 15 mag 2010, 15:19 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 apr 2010, 21:24
Messaggi: 2
quali convinzioni limitanti si possono nascondere dietro al fatto di non piacersi guardandosi allo specchio o nel sentirsi a disagio quando ci si sente osservati?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: gio 21 ott 2010, 16:52 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 apr 2010, 0:46
Messaggi: 1
Località: Milano
Una fonte interessante di convinzioni su web è il sito http://www.convinzioni.it

ciao!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Elenco delle convinzioni
Messaggio da leggereInviato: mar 16 nov 2010, 3:15 
Non connesso

Iscritto il: lun 20 set 2010, 1:57
Messaggi: 123
Ohi gente sta cosa delle convinzioni interessa anche a me. Se per testare intendete con il metodo pollice-indice potremmo parlarne meglio che ne dite? comunque ho scritto nella chat,credo che sia importantissimo saper dove scavare.Altrimenti si perde tempo.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Come entrare in uno stato theta?
Messaggio da leggereInviato: mar 30 nov 2010, 15:31 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
E' spiegato un po' dappertutto in questa sezione. Anche fuori, nel mio articolo sull'ipnosi regressiva ("Recuperare i ricordi bloccati [...]"), essendo che lo stato theta è affine all'ipnosi e il theta healing è un'ipnosi (ed un'autoipnosi) leggera.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: sessioni individuali
Messaggio da leggereInviato: mar 30 nov 2010, 16:35 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Durante una sessione di TH l'operatore manderà in theta il soggetto per risonanza, anche se lo stato theta indotto sarà leggero. La collaborazione del soggetto è indispensabile, il quale deve volere ciò che ha chiesto e non deve ostacolarlo. L'ideale è rilassarsi ed aprirsi al trattamento, come con ogni altra tecnica o sistema.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mer 1 dic 2010, 0:46 
Non connesso

Iscritto il: lun 20 set 2010, 1:57
Messaggi: 123
Raga ho una domanda per la questione TH. Quando si riprogramma una convezione limitante e la si reinserisce correttamente,qualcuno mi aveva detto che per vedere dei cambiamenti servono 21 giorni e tale lasso di tempo verrebbe definito come necessario per vedere gli eventuali cambiamenti che sono stati apportati. I 21 giorni hanno hanno anche una spiegazione che viene documentata anche nel transurfing e cioè che essendo noi in una dimensione materiale, fatta di materia più o meno solida,si ha bisogno di un tempo di riadattamento. Sapevo già per il Reiki che servivano 21 giorni ma non ho capito se è una regola che si applica anche nel TH.Luciano tu parli di tempo necessario al cervello di adattarsi..non capisco questa parte. Cioè il cervello in questi 21 giorni si adatta alle nuove informazioni che sono già avvenuta modificando la sia logica oppure la differenza delle logica si noterebbe da subito e il cervello la stabilizza in 21 giorni? Non so se è chiara la differenza.


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mer 1 dic 2010, 1:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 591
Località: Torino
Più che adattamento, è un'operazione di fissaggio delle nuove informazioni, concetti o convinzioni.
Cosa significa?
Nel nostro cervello avvengono dei processi elettrobiologici di ragionamento, nei quali una certa informazione segue un certo percorso. Se vogliamo invece che la stessa informazione faccia un'altro percorso dobbiamo creare dei nuovi collegamenti. Per fare ciò ci vuole tempo, ma veramente poco (come quando impari a fare una nuova cosa, dopo poco sai farla). Occorre più tempo invece affinchè i collegamenti rimasti inutilizzati si "sciolgano" impedendo all'informaizione di passarvi nuovamente. Ma questo scioglimento è solo una garanzia di non tornare indietro. Il cambiamento della riprogrammazione può essere immediato se l'intenzione e la volontà sono buone.

_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mer 1 dic 2010, 7:40 
Non connesso

Iscritto il: lun 20 set 2010, 1:57
Messaggi: 123
Ti ringrazio per la risposta. Sì. Fissaggio rende meglio l'idea. Un po quando si applicano le modifica a qualcosa che serve un po di tempo perché abbiano effetto. Tuttavia ritengo possano esserci dei casi nei quali le convinzioni possono non dipendere dalla sola persona stessa, o perlomeno non conosce il meccanismo che ripetendolo ignaramente porta ad avere questo tipo di casi. Ad esempio parlando di depressione sappiamo che non sempre i cattivi pensieri di una depressione sono di carattere esogeno cioè non nascono da un problema individuale ma vi è un elemento estraneo che ne impedisce il corretto funzionamento. Prendendo il lavoro del TH sappiamo che può succedere che la persona non ragiona con la propria testa ma vi sono entità che impediscono alle persona spesso ignara di sapere il motivo delle sue disgrazie. Non le capisce e si sente tagliata fuori dal mondo e dalla società. Sente che c'è qualcosa che non va ma non capisce di cosa si tratti e cosa ancora peggiore non sa come risolverlo. Ora perché ho scritto questo? Perché credo che sia possibile che nel TH può succedere che nonostante vengano rimosse eventuali parassiti di svariati tipo, essi ritornano. Ma se tornano prima che come dici tu si sciolgano i vecchi collegamenti,temo che la situazione diventi davvero difficile da risolvere poiché non si ha il tempo (in realtà non viene dato) per permettersi di cambiare. Non sto dicendo che è sempre colpa di qualcun'altro ma talvolta lo è davvero secondo me.


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 165 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010