Oggi è sab 24 ott 2020, 8:59

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: mar 5 ott 2010, 18:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
I gesti sono come le parole: attivano i centri del linguaggio
La capacità dei nostri antenati di comunicare gesticolando
http://wwww.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2009/11/09/visualizza_new.html_1615794027.html
Roma, 10 novembre



(!empty($user->lang['IMAGE'])) ? $user->lang['IMAGE'] : ucwords(strtolower(str_replace('_', ' ', 'IMAGE')))
Il 'linguaggio del corpo' è come quello delle parole: il nostro cervello decodifica i gesti come fa con le parole della lingua parlata e scritta, ovvero attivando proprio i centri del linguaggio. Secondo James Battey, direttore del National Institute on Deafness and Other Communication Disorders (NIDCD), uno dei National Institutes of Health statunitensi che ha finanziato e in parte condotto lo studio, la scoperta suggerisce che l'evoluzione del linguaggio ha avuto come 'tappa intermedia' la capacità dei nostri antenati di comunicare gesticolando. La ricerca è stata pubblicata sui Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS).

Finora era noto che il linguaggio dei sordomuti sfrutta le stesse aree neurali del linguaggio, ma mancava uno studio sulla lingua del corpo, il gesticolare comune, come per esempio mettersi un dito di fronte alla bocca per chiedere silenzio o passarsi la mano sulla fronte per indicare caldo o fatica. Gli esperti hanno esaminato il cervello di un gruppo di volontari con la risonanza magnetica funzionale per immagini, per vedere come reagisce a gesti senza significato, gesti di uso comune e quindi dotati di senso, al linguaggio.

E' emerso che, mentre i gesti privi di significato non suscitano l'attivazione di aree neurali del linguaggio, questo avviene in modo molto simile per i gesti e la lingua parlata e scritta, accendendo aree del linguaggio come l'area di Broca nella parte frontale dell'emisfero sinistro del cervello e l'area di Wernicke posta nella regione posteriore temporale dello stesso emisfero. Ciò significa che il cervello decodifica i gesti come se fossero parole e che probabilmente i nostri antenati hanno imparato prima a comunicare tramite gesti e poi a parlare, come del resto avviene tuttora nei neonati.



Continuano le conferme scientifiche di ciò che in PNL si conosce già da 40 anni a livello anche molto tecnico e preciso.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010