Oggi è sab 21 lug 2018, 23:26

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mar 13 set 2011, 20:57 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 gen 2010, 21:30
Messaggi: 42
Vorrei sapere una cosa in merito alle ibridazioni aliene. Ho letto che quando un addotto maschio viene prelevato durante una abduction, viene in qualche modo parzialmente narcotizzato, in modo che la sua mente non sia più lucida, e dopo viene obbligato ad avere un rapporto sessuale finalizzato al concepimento, con una aliena femmina della razza degli orange. Quando invece viene prelevata una addotta, tramite un dispositivo le vengono prelevati degli ovuli, e tramite il metodo che noi chiamiamo fecondazione assistita, vengono fecondati con degli spermatozoi derivanti da un alieno (scusate se ho commesso degli errori, ma credo che la procedura sia quella che ho descritto, se ci fossero degli errori, vi chiedo di segnalarmelo, o se qualcuno conosce la procedura esatta, se lo può scrivere).
Quando un addotto feconda una aliena, o quando gli ovuli di una addotta vengono fecondati da un alieno, dopo tre mesi di gestazione, il feto viene prelevato dall'addotta e dopo viene fatto crescere in delle sacche con dentro del liquido fino alla maturazione completa del piccolo alieno. Il piccolo alieno è allora una via di mezzo come geni, dato che il 50% di essi sono umani e i restanti 50% sono alieni, tra un uomo e un alieno.
Vorrei sapere se gli alieni sono già riusciti a creare una razza ponte nella quale l'anima possa stare in modo stabile?
Grazie delle risposte,





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mer 14 set 2011, 9:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 797
nel caso del maschio puo essere anche solo che gli attacchino una sorta di pompa e gli inviino immagini fasulle nella testa. per il resto mi sembra tutto esatto.

sono riusciti a creare una razza ponte? io credo che al massimo riuscirebbero a creare una razza che nasce con anima e sfruttano al posto nostro.




_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mer 21 mar 2012, 14:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 171
Cita:
sono riusciti a creare una razza ponte? io credo che al massimo riuscirebbero a creare una razza che nasce con anima e sfruttano al posto nostro.


Anche un'eventualità come questa non sarebbe il massimo dell'allegria. Credo che non avrebbe senso modificare una razza che già è utile ai loro scopi se non per venire incontro a nuove esigenze. Solo a titolo esemplificativo: potrebbero volerci modificare per "trapiantarci" su un pianeta vergine sul quale allo stato attuale non potremmo vivere per incompatibilità con l'ambiente (atmosfera differente o altre cose). In tal modo avrebbero pronto un "allevamento" di riserva nel caso qui non fosse più possibile continuare il "gioco" per un motivo o per l'altro.




_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mer 21 mar 2012, 16:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 797
e chi lo sa se noi umani siamo gli unici esseri utilizzati a tale scopo? non so se gli operatori del settore abbiano avuto informazioni in tal senso... anima parla solo di uomini ed umani, e non specifica a quanto ne so luoghi o quantità di elementi, quindi è potenzialmente vero che in passato siamo gia stati trapiantati su un altro pianeta, come vorrebbe leggenda anche di vari ricercatori, che sono abbastanza a favore di una visione d'insieme simile a stargate.

così come è possibile una nuova razza, ma da quel che si sa si era rimasti a: "non c'è piu tempo", quindi dubito.




_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mer 21 mar 2012, 18:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 171
Lungi da me il voler entrare nel merito della questione, non ne so abbastanza nemmeno per comprendere pienamente queste discussioni figurarsi se posso fornire un'interpretazione o un'ipotesi plausibile. Intendevo dire che, comunque stiano le cose, le prospettive per il futuro sono (almeno apparentemente) alquanto nefaste. O comunque è questa la vaga impressione che un profano (il sottoscritto) ne trae.

Cita:
"non c'è piu tempo"


Questo mi sembra un concetto ricorrente ultimamente, personalmente non ho modo di interpretare questa espressione ma comunque la si voglia mettere non ci riesco proprio ad associare un qualsiasi "Non c'è più tempo" ad un successivo "e vissero per sempre felici e contenti"




_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mer 21 mar 2012, 18:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 797
nefaste dici... beh si e no, dipende sempre da come si vuol vivere la cosa. il fatto di non avere tempo comunque è un prblema alieno e non umano quindi fatti loro. è solo tramite nuovi miti new age che stanno *** a forza nella testa delle persone sta menata della quarta dimensione, mettendo appunto fretta verso chissà quale mutazione del genere umano il piu in fretta possibile.




_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: mer 21 mar 2012, 19:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 14 mar 2012, 17:07
Messaggi: 171
Pant pant... ho una gran confusione in testa! :lol
:S




_________________
Ehi, ma dici sul serio? Allora rido più forte!


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: ven 23 mar 2012, 15:20 
Non connesso

Iscritto il: sab 10 mar 2012, 16:05
Messaggi: 14
martin pescatore ha scritto:
Questo mi sembra un concetto ricorrente ultimamente, personalmente non ho modo di interpretare questa espressione ma comunque la si voglia mettere non ci riesco proprio ad associare un qualsiasi "Non c'è più tempo" ad un successivo "e vissero per sempre felici e contenti"


Anch'io non ci riesco.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Domanda sulle ibridazioni aliene
Messaggio da leggereInviato: ven 4 mag 2012, 12:37 
Non connesso

Iscritto il: mer 1 feb 2012, 16:38
Messaggi: 80
...avete visto ieri sera a Mistero il bambino cinese con gli occhi azzurri da gatto che oltre a riflettere la luce, vedono anche al buio??!! che storia strana..





Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010