Oggi è mer 20 giu 2018, 9:20

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: gio 13 ago 2009, 18:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 20:46
Messaggi: 712
Località: Nocera Inferiore (SA)
Computazioni affidabili su ioni intrappolati
http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/articolo/1339646
Nel corso dello studio, i ricercatori del NIST hanno ripetutamente svolto una combinazione di cinque operazioni logiche quantistiche e 10 operazioni di trasporto dell'informazione, mantenendo i dati binari memorizzati in modo affidabile in ioni che fungono da bit quantistici


Immagine
I fisici del National Institute of Standards and Technology (NIST) hanno dimostrato la possibilità di svolgere in modo affidabile operazioni di elaborazione dell'informazione basate su ioni intrappolati.

Il nuovo lavoro, descritto su “Science Express”, permette di superare alcuni significativi ostacoli nel processo di aumento di scala dalle piccole dimostrazioni di dimensioni microscopiche a più gradi processori quantistici.

Nel corso dello studio, i ricercatori del NIST hanno ripetutamente svolto una combinazione di cinque operazioni logiche quantistiche e 10 operazioni di trasporto dell'informazione, mantenendo i dati binari memorizzati in modo affidabile in ioni, che fungono da bit quantistici di un ipotetico computer quantistico, garantendo al contempo la possibilità di manipolare tale informazione in momenti successivi.

In precedenza, gli scienziati del NIST e di altri istituti di ricerca non sono mai riusciti a usare una tecnologia a qubit per svolgere un intero insieme di operazioni logiche quantistiche mentre veniva trasportata l'informazione e senza produrre disturbi in grado di deteriorare i processi successivi.

"Il progresso significativo consiste nella possibilità di poter continuare la computazione mentre si sta effettuando un consistente trasporto di qubit", ha spiegato Jonathan Home, ricercatore del NIST.

il gruppo del NIST, in precedenza, aveva svolto alcuni epserimenti sull'elaborazione d'informazione quantistica e dimostrato molti componenti basilari per la computazione con ioni intrappolati.

La nuova ricerca combina i precedenti progressi ottenendo due soluzioni cruciali a precedenti punti deboli: raffreddare gli ioni dopo il trasporto in modo che le loro delicate proprietà quantistiche possano essere utilizzate per le successive operazioni logiche e immagazzinare dati in speciali stati ionici resistenti ad alterazioni di campi magnetici parassiti.

In definitiva, i ricercatori del NIST hanno dimostrato su piccola scala tutti i requisiti generalmente riconosciuti per un processore quantistico a ioni, svolgendo tutti i seguenti processi ripetutamente: "inizializzare" i qubit nello stato desiderato (0 o 1), immagazzinare in ioni qubit di dati, effettuare operazioni logiche su uno o due qubit, trasferire informazioni tra diversi punti nel processore e infine leggere i risultati dei qubit singolarmente (0 o 1).



C'ho capito poco o niente di quest'articolo, qualcuno che mi spieghi per benino :lol ?





Ultima modifica di Daniele il ven 14 ago 2009, 15:35, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 13 ago 2009, 18:11 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
Finalmente! :woot
Ho letto ben 10 anni fa un articolo sui nuovi computer basati sul Qbit (Quantic-bit) invece del bit normale, e non se ne è mai saputo più nulla... fino ad ora! Praticamente modificano la struttura interna dei microprocessori, partendo dall'elettronica per avviarsi verso la chimica inorganica. In un futuro lontano arriveranno alla chimica organica e poi alla biologia per costruire i processori :lol
Era ora che ne tornassero a parlare! Quell'articolo di rivista che ho conservato fino a qualche anno fa, prima di buttarlo, stavo quasi per dimenticarlo. Però, in 10 anni hanno solo provato quello che dicevano prima, ma sono ancora fermi...




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 14 ago 2009, 10:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 930
Località: Torino
Da quelle operazioni di base si può fare un'intero computer, la cosa importante è la stabilità dei dati, che pare essere stata raggiunta.
Daniele, quello di cui si parla è un processore ionico, non so bene perchè si chiami quantico, comunque si basa sul trasporto e l'elaborazione dei dati, anzichè tramite elettroni come avviene nei computer normali, tramite ioni, quindi, come dice Luciano, un processo di chimica inorganica.

Se non erro il nostro cervello è una combinazione dei due processi, nei neuroni circolano elettroni, mentre nelle sinapsi c'è spesso uno scambio chimico (ma tipo in quelle muscolari mi pare, non nel cervello). Forse all'interno dei neuroni stessi c'è un processo ionico. Non saprei.




_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 14 ago 2009, 12:18 
Non connesso

Iscritto il: mar 11 ago 2009, 10:53
Messaggi: 12
Qualcuno saprebbe spiegarmi che significa: "ioni intrappolati"
Sarebbe che sono bloccati in qualcosa?
Ed in cosa?
E poi, come mai gli ioni hanno bisogno di essere intrappolati e sopratutto raffreddati?
grazie :)





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 14 ago 2009, 13:07 
Non connesso

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 10:44
Messaggi: 281
Località: Savona!
@ Eddy: le sinapsi possono essere di due tipi, elettriche e non. Quelle del primo tipo esistono in quantità decisamente inferiore rispetto alle altre e solo in determinati punti del nostro organismo, come ad esempio nel cuore. Le sinapsi chimiche utilizzano invece neurotrasmettitori chimici per il trasporto dell informazione ( che altro non è che potenziale elttrico).





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 14 ago 2009, 15:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 20:46
Messaggi: 712
Località: Nocera Inferiore (SA)
Grazie Eddy, ho chiarito un po' sìsì

scalpo ha scritto:
Qualcuno saprebbe spiegarmi che significa: "ioni intrappolati"
Sarebbe che sono bloccati in qualcosa?
Ed in cosa?
E poi, come mai gli ioni hanno bisogno di essere intrappolati e sopratutto raffreddati?
grazie :)

Se fossero liberi non si potrebbe prendere l'informazione, dato che se ne "scapperebbero" (almeno penso)



Computer quantistico, nuova tappa
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2009-08-18_118408516.html
Ideato sistema antirumore da ricercatori gruppo internazionale
18/08/2009


TRENTO, 18 AGO - Il gruppo internazionale di cui fa parte il Centro Bec-Infm di Trento ha ideato un sistema antirumore per il computer quantistico. E' stata cosi' raggiunta una nuova tappa verso questa nuova generazione di computer che, con i principi della meccanica quantistica, potrebbe affrontare problemi impossibili da risolvere con le tradizionali tecnologie. Come quello della sicurezza dei dati bancari o delle informazioni personali sul web che diventerebbero definitivamente inviolabili.





Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010