Oggi è mer 20 giu 2018, 9:09

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 2:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 303
Località: Torino
quoto ortodosso.
Darwin ha basato la sua teoria su anni di ricerca che lo hanno portato a queste conclusioni.
Se vogliamo escludere l'uomo per possibili interferenze, abbiamo tutto il vasto campo degli animali per capire l'idea di darwin.

e sinceramente, se funziona per gli animali, perchè non può funzionare per l'uomo?
poi, che qualche alieno sia venuto, sterminato i mezzi ominidi e messo il suo uomo selezionato è un discorso a parte.

io ci penso con la mia testa, e vedo che quel poveraccio si è fatto un sacco di studi e osservazioni sul campo, e ha fatto le sue conclusioni.

non è poi diverso da altri ... che ipnotizzando e ascoltando, arrivano alle loro conclusioni...
quindi, finchè non c'è una teoria che mi spiazza quella di darwin..
non vedo il motivo di attaccarlo così

senza argomentazioni valide e poco scientifiche
e sopratutto ponendo tutto nelle mani di qualcosa che scientifico ha ben poco: Dio.

guerra




_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 4:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 15 dic 2009, 0:30
Messaggi: 11
Guerra? Io ti rispondo sempre cn Pace.

E qui casca il non studiante i Libri Sacri...

La 'Teoria' che te la smente è in Corano...studiamocelo sù!

Pace




_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Allah, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Allah è sapiente, ben informato." - (CORANO, Sura 49. Al Hujurat -Le Stanze Intime- versetto 13) /// Allora, Conosciamoci!!!


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 4:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 27 gen 2009, 15:50
Messaggi: 235
Località: Barcellona
Posso inventarmi una qualsiasi teoria che ti smenta quella di Darwin, come fai ad essere sicuro che il Corano sia la fonte di saggezza e alla quale bisogna prestare fede, questa e' la tua idea, ma non puoi dire che la mia, o la sua, o quella di tizio e caio siano sbagliate, come io non posso essere sicuro che le mie siano quelle giuste. Si tratta di valutare i fatti ed arrivare a possibili conclusioni, comparare i dati che abbiamo e vedere quali siano i piu' veritieri, sempre rispettando le opinioni degli altri e non dando per scontato che quello che penso sia assolutamente la verita'.

peace :)




_________________
"Si è coscienti essendo coscienti, non provando ad essere coscienti"...

"Non preoccuparti della critica. Se non è vera, ignorala; se è ingiusta, evita di irritarti; se è ignorante, sorridi; se è giustificata, impara da essa".
(Tao Te Ching: Saggezza)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 4:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 15 dic 2009, 0:30
Messaggi: 11
Ben detto: "Si tratta di valutare i fatti ed arrivare a possibili conclusioni, comparare i dati che abbiamo e vedere quali siano i piu' veritieri, sempre rispettando le opinioni degli altri e non dando per scontato che quello che penso sia assolutamente la verita'."

Fallo...e poi ci risentiamo!

L'ho fatto qlk annetto fa, e oggi continuo a scoprir cos nuove...

Bn ricerca,

Pace e Notte




_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Allah, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Allah è sapiente, ben informato." - (CORANO, Sura 49. Al Hujurat -Le Stanze Intime- versetto 13) /// Allora, Conosciamoci!!!


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 12:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 25 nov 2009, 17:22
Messaggi: 28
Tulmen ha scritto:
Se non ha PARLATO di Evoluzione allora non ha detto un bel niente quest Darwin...
quello che sottolinei su micro-organismi conferma invece un'altra cosa ('stranamente Insegnataci Nobilissimamente da Tutti i Profeti*): Che Iddio ha Creato TUTTO Universo in perfetta sincronia...


be se neanche sai di cosa ha parlato mi pare palese che tu ti schieri per partito preso, se non mi argomenti le tue idee non si può portare avanti una discussione per affermazioni fine a se stesse.
quello che sottolineo sui micro-organismi è una delle tante prove dell'esistenza della selezione naturale e dell'evoluzione (che ricordo non è strettamente necessaria)
poi il fatto che l'universo sia perfetto come dici tu non esclude ciò che io dico.
tu mi dici che le prove per smentire tale teoria sono sul corano, siccome io non l'ho mai letto, se mi dici che c'è una teoria argomentata più coerente, che non sia soltanto un'affermazione fine a se stessa, allora scrivila così si discute. (altrimenti non ho motivo di continuare la discussione)





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 14:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 827
ha ragione ortodosso, esplicita qualche argomentazione, per esempio come mi confuti la presenza di organi vestigiali?




_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 23:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 303
Località: Torino
ok, ho capito...
io non sono una studiosa, e mi ricordo solo quello che ho studiato a scuola.
non ho mai letto il corano e non mi interessa farlo .
Potrai avere tutte le ragioni del mondo dalla tua parte e avere la conoscenza tripla di me.


però se mi vai a dire che il corano è una prova scientifica, mi fai capire che qui non cerchi di spiegarci, illuminarci, farci capire e apprendere, no, qui tu dici "è così punto e chiuso".
-perchè è così ?.... -
"perchè lo è, e se tu non lo sai è perchè non hai letto abbastanza."


qui, dialogo non c'è quindi lascio perdere


p.s. Mi spiace per te ma io non son credente, quindi è inutile che mi dici che il corano è il testo che spiega il mondo... quello non è pensare con la testa, è avere fede.




_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 17 dic 2009, 23:59 
Non connesso

Iscritto il: mer 16 dic 2009, 20:54
Messaggi: 11
Tulmen ha scritto:

E qui casca il non studiante i Libri Sacri...



Allora, prima di tutto, bisogna tenere il conto, che tutti i libri "sacri" o come volete che siano definiti, io parlo della Bibbia, Corano, Torah e tutti gli altri, sono libri che sono stati scritti dall'UOMO. Un gruppo di persone che cerca di controllare un altro gruppo. Darwin stesso era credente, ora non ne sono sicuro se lo è rimasto fino alla morte, lui faceva molta fatica a superare la propria fede. E poi se qualcuno non legge i libri sacri non significa che sia un ignorante oppure che non abbia la moralità, poiché la differenza tra la moralità e la moralità religiosa sta nel fatto che, con la moralità, fai ciò che è giusto indipendentemente da quello che ti dicono, invece la moralità religiosa è quando fai quello che ti dicono indipendentemente dal fatto che sia giusto o meno. Con tutti i libri sacri che ci sono perché proprio il Corano deve essere quello veridico, e non tutti gli altri?




_________________
"La fede non rappresenta la realtà, rappresenta solo il nostro rapporto con essa."
"Spesso si dice che ognuno ha la sua verità (o parere). Per noi, è una specie di regola. Ma come possono esserci 6 500 000 000 di verità diverse? Infatti non possono."


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 18 dic 2009, 2:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 15 dic 2009, 0:30
Messaggi: 11
Allora, non risposi per assenza, e capisco benissimo che dite (giustamente) affermi le cose punto e basta senza spiegarle, avete ragioone...il fatto è che il discorso è luuunghissimo che nemmeno vi imamgginate...

per questo io vi sto soltando invitando a Ricercare serimente il messaggio (nonchè le ifinite Prve Scientifike) contenute in Corano...capire il perchè non è stato modificato di nemmeno una virgola al contrario di VAngewli e Bibbia....etc etc etc


io son anni kes tudio e ricerco e continuo a farlo scoprendo sempre cose nuove, che contribuiscono a delieneare il messaggio e a renderlo + splendente elucido....

lo so che ce ne vuole, non è affatto facile...ma ki ha voglia di scoprire penso che lo farà...

e comunque, ma mi spieghi cm fai a dire "e non ho intenzione di farlo" ??? cioè, il Libro (che poi libro non è, dato che è recitazione, tutto in rima etc etc, che ve lo dico a fare?!) + letto e studiato al monod...

un Libro che SFIDA Kiunque a trovarci Errori, e MAI nessuno ci è riuscito,...un Libro in cui si affermano certe cose (ben 14 secoli fa) cn una kiarezza e bellezza poetica inimitabile, che afermano dicevo delle Verità sceintifike che stiam scoprendo esser vere oggi, nel 19imo secolo, grazie a qst tecnologi ake abbiam raggiunto ora (e vi dico soltanto che se non era pe arabi nel 7imo 8vo e 9no secolo non avremmo ora il Politecnico di Torino tanto per semplificar il concetto)...

a scuola, alla elementari e medie, kissà perchè arrivati alla caduta dell'Impero nel 4 sec dopo Cristo* (pace su di lui) si fa un salto enorme, cm se quelli fossero secoli vuoti,e si arirva in una settimana ai comuni nel mille etc etc....

allora, il discorso è complessisimo perchè abbraccia e tcca ogni aspetto della vita...

era solo un invito, tutto qui...

e, per chi è CUrioso come me, ce n'è da uscirne 'pazzi' !!!

e opi, è una cosa Meravigliosa...POESIA - STORIA - LEGGI - AMORE - Semplicità - EDUCAZIONE - RISPETTO - ETICA etcetc tutto lì compreso ed intrecciato...

Bn ricerca, e scusate asenza e solita risposta 'non esaustiva''...

notte




_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Allah, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Allah è sapiente, ben informato." - (CORANO, Sura 49. Al Hujurat -Le Stanze Intime- versetto 13) /// Allora, Conosciamoci!!!


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 18 dic 2009, 3:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 303
Località: Torino
Tulmen ha scritto:
Allora, non risposi per assenza, e capisco benissimo che dite (giustamente) affermi le cose punto e basta senza spiegarle, avete ragioone...il fatto è che il discorso è luuunghissimo che nemmeno vi imamgginate...

Ti basterebbe un esempio soltanto.. no? non ti chiediamo tutto, facci un esempio (se vuoi citato dal corano stesso) sull'argomento darwin o un altro ...
Cita:
e comunque, ma mi spieghi cm fai a dire "e non ho intenzione di farlo" ??? cioè, il Libro (che poi libro non è, dato che è recitazione, tutto in rima etc etc, che ve lo dico a fare?!) + letto e studiato al monod...

anche molti altri libri son i più letti al mondo... guarda harry potter, che successo ha fatto.... mica però lo letto solo perchè lo fanno tutti.
Poi, non ho letto per intero la bibbia e dovrei leggere al suo posto il corano... non mi sembra carino visto che sono stata educata al cattolicesimo.
Concludo con il fatto che è inutile che ti dica, " siii lo leggerò assolutamente ", che tanto io non ho tempo di leggere, son molto impegnata e già non riesco a leggere il genere che preferisco.. figurati se mi leggo un mattone così...
Cita:
un Libro che SFIDA Kiunque a trovarci Errori, e MAI nessuno ci è riuscito,...un Libro in cui si affermano certe cose (ben 14 secoli fa) cn una kiarezza e bellezza poetica inimitabile, che afermano dicevo delle Verità sceintifike che stiam scoprendo esser vere oggi, nel 19imo secolo, grazie a qst tecnologi ake abbiam raggiunto ora (e vi dico soltanto che se non era pe arabi nel 7imo 8vo e 9no secolo non avremmo ora il Politecnico di Torino tanto per semplificar il concetto)...

trovarci errori.. be, penso che abbiano controllato l'ortografia
affermate certe cose di una kiarezza.... ora non ricordo quale religione orientale,forse buddisti, parlavano del mondo e della sua creazione come la danza di shiba, una continua danza; al tempo avevano ben in mente il concetto di continuo movimento della materia e delle particelle che lo compongono. Ha si, al tempo la sapevano lunga , anche non solo il corano!
delle verità scientifiche che stiamo scoprendo essere vere oggi bene, sono alcune, verità o meglio, alcuni modi di spiegare la realtà uguali al concetto che abbiamo ora , vedi spiegazione della danza di qualche riga fa.
e poi vorrei farti notare che hai detto "verità scientifiche che stiamo scoprendo essere vere oggi": vuol dire che non c'è scritta la formula matematica, la statistica dei casi, ecc; c'è scritto un concetto spiegato in un modo e controllando attualmente il significato profondo delle parole si può allineare i concetti passati con quelli attuali.
ma non è un testo SCIENTIFICO!
e poi solo perchè abbiamo adottato i numeri arabi e non romani, non è detto che non costruivamo il politecnico!! questa mi sembra campata proprio così .
Cita:
a scuola, alla elementari e medie, kissà perchè arrivati alla caduta dell'Impero nel 4 sec dopo Cristo* (pace su di lui) si fa un salto enorme, cm se quelli fossero secoli vuoti,e si arirva in una settimana ai comuni nel mille etc etc....

che centra.. ???!! che cavolo centra .. questo cosa vorrebbe spiegare, che esempio sarebbe, cosa vorresti dirci con questa cosa?
ti rendi conto che stiamo parlando di secoli... non è che tutti i testi son reperibili, se dal 300 al anno 1000 abbiamo pochi testi o ci sono pervenuti dati storici non rilevanti, è ovvio che si passano velocemente ....
Cita:
allora, il discorso è complessisimo perchè abbraccia e tcca ogni aspetto della vita...

del discorso ormai mi son persa..
comunque certo che è complesso, perchè prende una domanda con soluzioni non semplici da trovare e confermare. e non prende ogni aspetto della vita! (quale era il discorso?!)
Cita:
era solo un invito, tutto qui...

(un invito a leggere il corano a ogni post mi sembra un po' esagerato.. leggiti un po' di fantasy così almeno vari un po' tema...no?!)
Cita:
e, per chi è CUrioso come me, ce n'è da uscirne 'pazzi' !!!

per questo molte discussioni rilevanti in questo forum ho lasciato perdere.. alla fine arriviamo a dibattere come i filosofi del tempo passato
Cita:
e opi, è una cosa Meravigliosa...POESIA - STORIA - LEGGI - AMORE - Semplicità - EDUCAZIONE - RISPETTO - ETICA etcetc tutto lì compreso ed intrecciato...

guarda un po' di cartoni giapponesi , li c'è amore, coraggio, amicizia, sviluppo giovanile, umor e se vuoi anche storie etiche e morali molto intrecciate...
Cita:
Bn ricerca, e scusate asenza e solita risposta 'non esaustiva''...

ma se lo sai, perchè non cerchi di esserlo invece?

basta mi trattengo ...
amen




_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: dom 20 dic 2009, 16:56 
Non connesso

Iscritto il: mer 9 dic 2009, 22:29
Messaggi: 23
Un posto di rilievo, nell'ambito delle ricerche sull'origine delle specie, spetta al genetista Giuseppe Sermonti, che con i suoi studi denuncia da più di trent'anni le incongruenze e la fallacia della teoria evoluzionista.
Nella sua opera "Oltre Darwin" (1980), scritta a due mani col paleontologo Roberto Fondi si indaga l’aspetto ideologico nascosto sotto l’apparente obiettività scientifica della teoria dell’evoluzione per selezione naturale di Charles Darwin, che aveva mutuato l’idea fondamentale di «sopravvivenza del più adatto» dalla “bibbia” dell’economicismo inglese del suo tempo, il Saggio sul principio della popolazione (1798) di Thomas Malthus. L’idea che il debole debba soccombere, e che la natura porti comunque, automaticamente, verso un miglioramento della specie, piaceva molto ai sostenitori del Progresso e del sistema capitalistico, allora in piena fioritura nel mercantilismo dell’impero britannico.
Se il darwinismo si impose, scalzando in breve tempo altre ipotesi e interpretazioni, si deve insomma soprattutto a fattori sociali ed economici, e non certo, come propugnano i divulgatori della teodicea darwiniana, a una “evoluzione” del sapere per selezione dell’idea migliore.
La ricca documentazione offriva per la prima volta ai lettori italiani la conoscenza di ricerche biologiche non darwiniane condotte in molti paesi, riabilitava la dignità scientifica della forma, e ribaltava l’idea di un’origine spontanea della vita e dello sviluppo graduale dal semplice al complesso, mostrando che la ricchezza delle forme viventi non è aumentata col progredire delle ere, e che non sono mai esistite incompiute “forme intermedie”
Naturalmente Sermonti non vi abbraccia, come si è voluto far credere, una visione devoluzionista (l’idea cioè di una sorta di evoluzione al contrario, discendente, appunto una devoluzione, ad es. dall’uomo alla scimmia). Egli riprende piuttosto l’esposizione della ricapitolazione e della pedomorfosi di Stephen Jay Gould, e la grande idea ologenetica di autori come Karl Ernst von Baer e Daniele Rosa, secondo la quale la completezza, la maggiore ricchezza d’informazione, la massima potenzialità, si trovano al principio piuttosto che alla fine della tassonomia, e lo svolgersi della filogenesi non fa che specificare, adattare a una funzione di nicchia specifica, ciò che era totipotente e dunque aspecifico. Queste tematiche si intrecciano al fenomeno della neotenia, cioè la “risalita” di certe specie verso i propri caratteri originari e potenziali, secondo quanto indicato da Kollman e Bolk. Per quest’ultimo, ad es., la nostra specie si distingue tra gli ominidi proprio per essere neotenica: «l’uomo, nel suo sviluppo fisico, è un feto di primate che è divenuto sessualmente maturo».


-Estratto da: http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Personaggi/Giuseppe-Sermonti-forme-vive-per-una-libera-scienza---di-Stefano-Serafini/


E qui potete trovare un interessante articolo sulla neotenia: http://asip.wikidot.com/ipotesi-e-ricerche-scientifiche:la-proteina-della-neotenia
di cui riporto uno stralcio:

Non esiste al mondo altra specie vivente altrettanto incerta rispetto ai mezzi di cui dispone e ai fini, gli scopi, che è suo “compito” perseguire. L'uomo — in una solitudine epica e tragica allo stesso tempo — è l'unica specie del mondo vivente che vada alla ricerca del senso della vita.
Tanto capace di generare ordine, il cervello umano è allo stesso tempo l'oggetto più complesso e disordinato dell'universo. Di fatto, l'uomo si ritrova a possedere un apparecchio mentale che lo adatta e lo disadatta al suo habitat con una sconcertante rapidità.[...]
Un impulso esperienziale incoercibile lo spinge a sfidare il suo adattamento: il suo cervello iper-cognitivo gli consente di imitare, di emulare il disordine dell'universo apprendendo sempre più notizie del mondo, le quali, inserite nella struttura cognitiva pregressa, generano disordine. Con un pizzico di retorica potremmo dire che la nicchia ecologica dell'uomo è l'infinito. Il rischio programmatico cui l'esperienza umana è subordinata, questo strano e continuo disordine processuale, lo chiamiamo libertà.



Scusate la prolissità, ma credo che gli articoli valgano la pena e si inseriscano bene in questo topic.
Al di là di tutto ciò, la mia personale opinione sulla genesi umana ammette un dato, che deriva dalla comparazione delle fonti più disparate (credo che sia per lo meno limitante attribuire valore di "verità" ad UN singolo testo): l'uomo che attualmente vive su questa Terra è il frutto di una manipolazione genetica..




_________________
Niente è giusto o sbagliato ma è il pensiero che lo rende tale.
William Shakespeare


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: dom 20 dic 2009, 19:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 303
Località: Torino
Un conto è dire che l'uomo non è soggetto alla legge dell'evoluzione di darwin, perchè ci sono di mezzo gli alieni, perchè è troppo diverso dagli altri animali, ecc; un conto è dire che la teoria di darwin, che è applicabile a tutti gli animali, è completamente sbagliata.

Io posso benissimo capire che ci possono essere delle falle nella teoria riguardante l 'uomo, perchè già solo la presenza di 2 ominidi nettamente diversi (mi pare sapien sapien e di nealdertan) che vivono nello stesso periodo, ma uno scompare completamente; ci fa pensare che forse c'è stato qualcosa di strano.

Però non mi sembra giusto attaccare tutta la teoria di darwin, che sugli animali funziona abbastanza.
Inoltre darwin basò la sua teoria su studi di animali, e nemmeno di fossili; per questo, una possibile interferenza aliena, non poteva essere concepita da darwin.




_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: dom 20 dic 2009, 20:14 
Non connesso

Iscritto il: mer 9 dic 2009, 22:29
Messaggi: 23
jennychan ha scritto:
Un conto è dire che l'uomo non è soggetto alla legge dell'evoluzione di darwin, perchè ci sono di mezzo gli alieni, perchè è troppo diverso dagli altri animali, ecc

Non ho detto questo: ho solo precisato, infine, la mia opinione sull'androgenesi.
La teoria di Darwin è fallace (anche) per altri motivi, tra i quali quelli ampiamente dettagliati nell'opera di Sermonti. Per ciò che riguarda i ritrovamenti archeologici, non mi fiderei troppo, al momento, dei "risultati ufficiali" (anch'essi spesso contraddittori!) di un settore di studi in cui sembra che si sia occultato più di quanto si sia "svelato": parlo della spinosa faccenda dei reperti che "non quadrano" e che vengono sistematicamente ignorati...
Ma non pretendo di convincere nessuno! :)




_________________
Niente è giusto o sbagliato ma è il pensiero che lo rende tale.
William Shakespeare


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: dom 20 dic 2009, 21:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 303
Località: Torino
ok




_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010