Oggi è mer 20 giu 2018, 9:26

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: gio 16 nov 2006, 17:43 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1181
Quanto ne sapete voi sui viaggi del tempo?


Secondo le leggi della fisica l'unico modo x viaggiare a ritroso nel tempo(che sarebbe già + difficile,tecnicamente che andare avanti nel futuro)sarebbe quello di superare le velocità della luce,tipo raggiungere la velocità tachionica,o "sfruttare" o i buchi neri od i wormholes.

Si sente spesso dire che un viaggio nel tempo è impossibile eppure nè la teoria della relatività nè la moderna fisica quantistica smentisce la possibilità di un viaggio quindi è naturale pensare che sia solo improbabile piuttosto che impossibile.

Tramite viaggi astrali ed altre tecniche è possibile muoversi nel tempo ma a livello fisico,inteso come corpo,o è tecnicamente difficile oppure ci viene,apposta,tenuto nascosto......senno sai come sarebbe facile andare indietro ed eliminare persone come Hitler o Gesù o Giulio Cesare e farsi beffe della storia cambiandola radicalmente.

Vi è però la possibilità che tornando indietro nel tempo si crei un universo parallelo nel quale si ricrea una storia come la vogliamo noi.

Cosa ne pensate voi?avete documenti che testimoniano un probabile viaggio nel tempo?io ho delle immagini di reperti umani archeologici anacronistici,ovvero risalenti ad epoche che non hanno nulla a che fare con gli stessi reperti.......civiltà extraterrestri,esseri umani + evoluti oppure viaggiatori nel tempo?

E se la storia come la conosciamo noi fosse già stata modificata?è FANTASCIENZA ovvero SCIENZA del FANTASTICO.....pura immaginazione(o teoria)ma molto meno impossibile di quanto si possa pensare.




_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI...OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 17 nov 2006, 1:08 
Da ingegnere (che devo ancora diventare) ti posso dare questa risposta.
Il tempo... cosa è il tempo? Secondo la moderna matematica in 1 sec, ci sono un determinato numero di oscillazioni di un particolare atomo (non ricordo quale). Da questa definizione in poi si ricavano i giorni, i mesi, gli anni etc.
Essenzialmente quindi il tempo non esiste. E' solo una cosa che ci fa comodo che esista ma non è reale, non fa parte della realtà.

Detto questo passiamo in rassegna le ipotesi:
-Superamento della velocità della luce-> c= 299,7 mps. Datti uno sguardo da wikipedia e vedrai anche la formula matematica. Superare la velocità della luce nello spazio non dovrebbe comportare nulla di strano (almeno teoricamente). Dovresti semplicemente vedere tutte le cose che si accorciano; il tempo di riflessione della luce su un oggetto sarebbe + lento di quanto non stai viaggiando tu per cui vedresti l'oggetto sempre + vicino, ma la distanza tra te e l'oggetto, in particolare nello spazio (ma ovunque) rimane invariata. Il valore della velocità della luce non può essere negativo in quanto il denominatore sotto radice e neppure zero perchè siamo sempre e comunque immersi in un campo magnetico diverso da 0 e la permeabilità del vuoto (anche nello spazio) non è 0.

Buchi neri-> Non si sa molto su questo fenomeno, sapremo cosa succede veramente nei buchi neri quando il sole lo diventerà e sempre ammesso che rimanga tra 20 000 000 di anni qualche essere umano sulla terra. Secondo molte teorie i buchi neri sono l'esatto opposto del sole. Se il sole irradia energia, il buco nero la assorbe disintegrandola liberando solo una enorme quantità di radiazioni magnetiche; non ci sono teorie (almeno scientificamente provate) che sostengono un universo parallelo o un viaggio nel tempo.

Semmai qualcuno avesse viaggiato nel tempo penso che il mondo oggi sarebbe molto diverso da come lo pensiamo noi; non penso che basti girare la terra al contrario ad hyper velocità per far si che le azioni vengano cancellate dalla "storia". Se fosse possibile questo, non esisterebbe + il destino... uno direbbe: ora la mia vita sta bene, faccio un "salva con nome" e se succede qualcosa faccio "carica". Immagina questo per ogni errore di una persona molto importante (politicamente)... alla fine saremmo costretti a vivere vite infinite.

Per quanto riguarda poi gli universi paralleli... hai qualche idea di quanta energia ci voglia per creare un universo? dubito che tornando indietro si venga a creare un universo in una nuova dimensione dove il 99% delle cose sono uguali tranne 1.

Parere di uno che cerca di essere ingegnere :D





Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 17 nov 2006, 20:42 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1181
CITAZIONE (net_phantom @ 17/12/2006, 00:08)
Da ingegnere (che devo ancora diventare) ti posso dare questa risposta.
Il tempo... cosa è il tempo? Secondo la moderna matematica in 1 sec, ci sono un determinato numero di oscillazioni di un particolare atomo (non ricordo quale). Da questa definizione in poi si ricavano i giorni, i mesi, gli anni etc.

L'elemento in questione è il CESIO che ha circa 9,2 miliardi di "oscillazioni" al secondo ed è l'elemento usato nei famosi orologi atomici coi quali furono fatti esperimenti che comprovarono la relatività del tempo......l'esperimento consisteva nel tarare 2 orologi affinchè risultassero uguali le oscillazioni,poi 1 rimase a terra mentre l'altro fu trasportato all'interno di un aereo x circa 1 ora......all'atterraggio,i 2 orologi furono confrontati e risultò che l'orologio "aereo" aveva calcolato un tempo minore rispetto a quello di terra......con ciò si evince che il movimento rallenta il tempo e che, ergo il tempo è puramente relativo.




Meno male che non m'hai dato una delucidazione alla ingegner Fantozzi :lol:


Le teorie che te hai esposto le conosco abbastanza bene ma rimangono tali finchè vengono o provate o smentite o entrambe.......un conto è creare un universo a se stante un conto è ritornare indietro nel nostro universo,cambiare un evento anche apparentemente insulso e creare una via alternativa.....ebbene questa è una teoria presente nella fisica,di cui però non ricordo il nome ovvero da un "ramo" principale se ne sviluppano altri che hanno una loro consecuzione temporale.


Io però sono in disaccordo su un tuo pensiero,non ingegnere ma da essere umano......x me il destino è ignoto quindi è + facile crearselo che percorrerlo......è solo una questione di punti di vista.




_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI...OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 18 nov 2006, 13:26 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
per fare questi ragionamenti in modo olistico (completo), bisogna tenere in considerazione sia il tempo che il non tempo!




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 18 nov 2006, 21:10 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1181
QUOTE (Kenshirou @ 18/12/2006, 12:26)
per fare questi ragionamenti in modo olistico (completo), bisogna tenere in considerazione sia il tempo che il non tempo!

Spiegati meglio.....cos'è questo NON TEMPO? x caso l'assenza completa dello scorrere del tempo? in passato ne sentii,forse,parlare ma non v'ho dato importanza....dimmi di cosa si tratta.


Un pò come la "legenda" di cui ti parlai secondo cui c'è la possibilità che esistano esseri "senza spazio e senza tempo",ovvero persone che non subiscono gli effetti del "karma" ma che possono tranquillamente lasciarsi attraversare dagli eventi senza subirli........sono solo voci che ho sentito di sfuggita e non ricordo in che ambito,ma ha x caso a che fare anche con il NON TEMPO?




_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI...OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 19 nov 2006, 9:39 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
lasciarsi attraversare dagli eventi senza subirli non e' possibile per una persona normale, potrebbe solo un essere (una coscienza) appunto fuori dallo spazio e dal tempo..equivale a dire, senza corpo fisico e non sulla terra.
come c'e' ogni cosa, c'e' anche il suo opposto: il Tao evidenzia la dualita' e la mutabilita' di ogni cosa, nata dall'equilibrio e tendente all'equilibrio.
il non tempo e' qualcosa che viene chiamato in molti modi a seconda che si tratti di fisica, astrofisica, esoterismo, religione, ecc viene chiamato "coscienza universale", "inconscio collettivo", "mare di energia del punto zero", "akasha", "archivi akashici", "calderone" (e' l'ultima che ho sentito, scherzosa) ecc...ovvero la fonte da cui attingere ogni tipo di informazione (in svariati modi) perche' essa non ha tempo, vi e' il nostro passato, il nostro presente e il nostro PROBABILE futuro.
si e' giunti alla spiegazione (plausibile e logica per me) del non tempo per evidenziare l'altro lato del tempo: in ogni cosa c'e' un dentro ed un fuori.
e' un po' difficile da rendere l'idea, a parole mi spiego molto meglio perche' faccio una lunga serie di esempi!

tornando ai viaggi nel tempo, appunto NEL tempo, e' pura illusione: stando alle ricerche ed alle scoperte in campo fisico e non, il passato e' passato, non e' una dimensione, il presente lo viviamo, e per "viaggiare nel futuro" si potrebbe entrare in una macchina che vibra alla velocita' della luce (o prossima ad essa, molto piu' probabilmente), conservando intatto nel tempo (quasi) tutto al suo interno per poi fermarsi nel futuro: un viaggio senza ritorno, una specie di ibernazione.

per viaggiare nel tempo, ci si deve avvalere di piu' dimensioni spaziali e di un piu' alto grado di coscienza: eppure anche li', si entrerebbe in rappresentazioni virtuali (ma estremamente realistiche e lucide) del passato e del probabile futuro...anche se, una cosa del genere ma ovviamente molto limitata, e' gia' stata fatta con il cronovisore e con altri mezzi di cui non posso parlare qui, perche' lo studio e' ancora in corso.
dico sempre futuro probabile perche' abbiamo, in minima parte sulle nostre azioni (e pensieri e parole) il libero arbitrio, e quindi sappiamo che il tutto non e' stato completamente stabilito, altrimenti non avrebbe senso.




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mer 23 apr 2008, 19:24 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
Alla luce delle scoperte di Corrado Malanga effettuate con i dati incrociati ricavati da migliaia di ipnosi su soggetti rapiti dagli alieni, sulle loro anime, sulle loro memorie aliene attive e sui loro e parassiti, direi che la faccenda del viaggio nel tempo (anche all'indietro) e nello spazio (tridimensionale, cioè senza scomodare 4 dimensioni spaziali ma usando una tecnologia tridimensionale) torna ad essere messa in discussione alla grande, assieme alla fisica olografica di Bohm :)




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 14 giu 2008, 21:05 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1181
Esplica meglio.

Cosa dicono le ipnosi regressive a cui sono soggette le persone che Malanga "usa" come cavie( :P )e che cosa dice Bohm.

Da quel che mi dicesti,alcuni rapimenti vengono fatti sfruttando il "blocco" del tempo ed il ritorno in quel preciso istante del rapimento(anche se ho sentito che spesso le persone venivano fatte ritornare o in un altro luogo o anche 30min prima del loro effettivo rapimento,ma sempre sulla stessa linea temporale)in quanto la loro tecnologia sembra essere in grado di sfruttare almeno in parte i quanti...ma proprio perchè alle volte commettono degli errori spazio/tempo nel ritorno,significa che la loro comprensione non è poi così avanzata.

E comunque sia,anche se tali informazioni possono risultarci utili,ognuno dobrebbe fare esprienza a sè....anche perchè io il viaggio nel tempo non l'ho affatto accantonato....anche alla luce di alcune "smentite".




_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI...OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 15 giu 2008, 11:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
Bohm diceva che l'universo è olografico, come dicono tanti suoi colleghi e com'era noto nel mondo della spiritualità.
Per approfondire: Massimo Teodorani: "Bohm, la fisica dell'infinito"

Riguardo le ipnosi di Malanga, un sacco di persone raccontano di essere trasportati in basi militari situate nel passato, e riconosciute attraverso molti particolari (orologi, uniformi, ecc) da alcuni esperti (a volte, gli stessi addotti, come il caso del collezionista di orologi).
Malanga stesso spiega bene la cosa nei suoi 4 video "Rivelazioni": quale miglior modo di nascondere una base, se non nel renderla spazialmente e temporalmente inaccessibile?

Per approfondire quest'argomento si potrebbe analizzare in questa sezione la dimostrazione fisica della SST, ma servono Jena, BlueOwl e simili.




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: gio 19 giu 2008, 13:33 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1181
Cosa sono le SST?

Riguardo al controllo del tempo mi stò leggendo alcune cose e sembra che da solo non possa essere modificato...o meglio,può essere "riavvolto" ma implica nel contempo la variazione anche del vettore spazio e del vettore energia...c'ho però ancora da capire se i vettori funzionano assieme ognuno variando l'altro o possono essere modificati realmente in singolo.




_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI...OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: gio 19 giu 2008, 13:56 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
La SST è la Super Spin Theory (vedi glossario nel regolamento) di Corrado Malanga e Luciano Pederzoli, evoluzione della SSH, Super Spin Hypotheses, di Corrado Malanga e Alfredo Magenta, la quale non conteneva l'asse della Coscienza: per approfondimenti consiglio la lettura dei documenti relativi inseriti nella sezione Interferenza aliena.

I 3 vettori possono essere modificati anche singolarmente: il trucco consiste nell'allontanare o avvicinare i relativi quanti, con una tecnologia adatta, in modo da poter dilatare o restringere qualsiasi cosa su questi 3 assi.
Infatti si parla di quantizzazione di tempo, spazio ed energia potenziale, cosa potenzialmente realizzabile anche e meglio con la Coscienza prima ancora che con la tecnologia.

E' interessante notare come la relatività trovi il suo posto nell'olografia: quando si quantizza il tempo, infatti, non lo si fa a livello oggettivo ma a livello relativo, ovvero su un sistema limitato.




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 19 ago 2008, 13:23 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1181
Leggendo "Lo Yoga della Mente e il Viaggio nel Tempo" di Fred Alan Wolf,vengono fuori delle cose interessanti.....spiega come l'unico modo x viaggiare nel sia allontanarsi dal tempo stesso.
E l'unico modo x farlo senza usare la tecnologia,è quello di ANNULLARE L'EGO,che può essere definito come il CONFINATORE ovvero quella "parte" della nostra natura che ci confina in un corpo di carne,che ci confina nelle nostre paure,che ci confina nel dolore ecc ecc....è come andare a fare una gara di nuovo mettendosi addosso una tutta stretta e pesante....oltre al fatto di non vincere la gara,ci sarebbe pure l'opzione dell'annegamento :lol:
L'annullamento dell'ego è la chiave che da secoli i mistici ci dicono x trovare un senso alla nostra esistenza e quindi x evolverci......x Gautama il Budda era la ricerca della libertà completa e l'assoluzione con la felicità.

Ma tornando a quanto sopra,come sarebbe possibile viaggiare nel tempo dopo aver annullato l'ego x modificare un dato evento se dopo averlo annullato noi non avremmo + nessun legame che ci induce a tale modifica?
magari la risposta è "LO SI FA' PER PURO SFIZIO" :lol:
Se il QUI' E ORA è la base di tutto,allora nel momento presente si riflettono già eventi del passato,sia essi già accaduti che ipotetici,così come ipotetici saranno i vari futuri che si presentano davanti a noi.




_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI...OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.
_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 2 feb 2009, 23:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 827
scusate se risuscito un 3d, ma voi dareste davvero la possibilità di modificare il passato a tutti? o anche solo a una persona? io non lo farei ma forse mi sbaglio




_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010