Oggi è mer 20 giu 2018, 9:24

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 20 mar 2007, 12:08 
Non connesso

Iscritto il: lun 1 dic 2008, 23:41
Messaggi: 36
Avete mai sentito parlare di persone che nonostante abbiano un braccio o una gamba amputate riescono a percepirle esattamente cm se ci fossero ancora ? Sicuramente la maggior parte di voi ne era già a conoscenza, ma sapete cm questo sia possibile ? Ebbene... stando a quanto sostengono i neurologi pare che sensazioni tattili dell'intera superficie cutanea del lato sinistro del corpo sia mappata nell'emisfero destro del nostro cervello su una striscia verticale di tessuto corticale chiamata giro postcentrale. Quando viene amputato un braccio la parte di corteccia cerebrale corrispondente alla mano non riceve più segnali, allora gli stimoli provenienti dalla pelle del viso cominciano ad invadere il territorio corticale adiacente lasciato libero dalla mano mancante. In tal modo i segnali in arrivo dal volto sono male interpretati dai centri superiori del cervello che li credono provenienti dalla mano mancante !!!! Infatti se ponete mettiamo caso una persona che ha perso un braccio in un incidente di lato rispetto ad uno specchio, assisterete ad una cs INCREDIBILE... ovvero che nonostante mettiamo caso l'abbia perso 20 anni fa, se voi gli chiederete di muovere entrambe le braccia all'unisono non solo lo farà ma vi dirà anche che lui percepisce la presenza del braccio mancante !!!! :blink: :ph34r: :ph34r: :blink:
Considerazioni grazie :P

P.S pare inoltre che la mappatura di noi stessi nel nostro cervello sia rappresentata da una sorta di uomo in versione "super deformed" e dalle sembianze non proprio antropomorfe (braccia attaccate al collo, gambe attaccate alla testa ecc) che si chiama Homunculus somatosensoriale di Penfield che gestisce le nostre attività motorie....





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: ven 23 mar 2007, 13:07 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
Sì ho visto le rappresentazioni dell'uomo secondo il cervello, una specie di mostro dalle mani gigantesche :D Però non so quanto siano attendibili, ma poco mi cambia.
Riguardo il cervello, sì', sappiamo ormai tutti che la parte sinistra controlla la destra del corpo e viceversa.
Comunque non e' solo quello che hai scritto a far percepire alla persona l'arto fantasma, ma prima ancora c'e' anche il segnale che arriva da qualche parte prima del viso, che credo sia una scoperta relativamente recente in quanto fino a poco tempo fa il dolore dell'arto fantasma non era spiegato. Mi riferisco all'aspetto sottile dell'essere umano: chiamiamolo corpo d'energia sottile, doppio eterico, o Spirito se vogliamo.




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010