Oggi è mer 20 giu 2018, 9:25

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 14:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
L'ingegnere nucleare iraniano Mehran Tavakoli Keshe dichiara di aver scoperto il modo di ottenere energia libera dal campo gravitazionale terrestre, di poter curare con la sua tecnologia ogni malattia, di poter materializzare acqua e cibo, di poter viaggiare con la propria auto da Teheran a New York in meno di dieci minuti e moltissime altre strabilianti scoperte.

Qua trovate una lunga intervista dove parla anche della creazione universale e dell'anima umana, UFO e alieni, oltre a spiegare il funzionamento della tecnologia.

http://youtu.be/6jOflK8jCDQ

Pare che Keshe sia in contatto con i Governi di tutto il mondo e a breve si avranno ulteriori notizie e rivelazioni.
http://www.ettoreguarnaccia.com/archives/1840

Qua trovate la risposta del governo italiano all'interrogazione parlamentare su Keshe
http://www.iconicon.it/blog/2012/12/la- ... -su-keshe/

Il sito della Keshe Foundation
http://www.keshefoundation.org/en/

Insomma secondo Keshe il Paradisto Terrestre sarebbe a portata di mano. sìsì Fuffa o realtà?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 797
la mia risposta sincera dopo aver visto e letto tutto è boh.

nel senso che non saprei dove comincia la verità e dove finisca la ***. certo per esporsi in questo modo la persona in questione deve aver sicuramente delle cose innovative per le mani, ma mi chiedo di base alcune cose come per esempio perchè se finora ha collaborato con l'iran (nazione che non favorisce la libertà individuale) adesso spiattelli la cosa alle nazioni unite con tutti i pro ed i contro che possono accadere.
la seconda domanda è il perchè una persona così ben informata su tutto (a suo dire) non si sia ancora resa conto del NWO e delle macchinazioni ed anzi nel proporre le sue cose alita un po di nozioni vagamente preoccupanti come il fatto di avere una sola lingua, e dover dipendere tutti dalle nazioni unite. saranno anche sparate inconsapevoli ma hanno lo stampo del NWO.

io personalmente apprezzo molto le persone che amano l'umanità e la vogliono vedere felice e piena di progresso, e spero vivamente che quanto quest'uomo racconta non siano semplici fandonie (anche perchè non lo sembrano), ma il presente per ora mi da uno scenario completamente opposto... staremo a vedere se in 5 anni come dice lui le cose cambieranno o meno.




_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Ammetto che dovrei informarmi di più prima di esprimermi. Però debbo dirlo, in questo campo solitamente se una cosa è troppo bella vuol dire che è falsa. Energia libera, la cura assoluta, progresso chiavi in mano... ora e subito. Queste cose non sono irraggiungibili, ma ci vuole la volontà... tanta volontà, e tempo. Non c'è una risposta a tutto.

E se pensate "si ma cos'hanno da guadagnarci"... credetemi, si guadagna parecchio. In questo mondo conta come appari... dì tante belle cose, dì alla gente ciò che vuole sentire e le cose verranno da sole. All'inizio arrivano i finanziamenti da chi ci crede o è costretto dal populino a far finta di credere (almeno in parte), poi ti fai sentire ogni tanto (sempre chiacchiere), dopodichè piano piano inizi a scomparire e la gente dimentica... ti sei fatto il tuo gruzzoletto e arrivederci alla prossima bufala.

Di cose così ne ho viste tante davvero, poi boh spero di sbagliarmi, ne sarei felice... dopotutto ogni tanto capita di vincere alla lotteria (spero).





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
filippo: e la mia risposta è mah asd
Sinceramente anche io quando ho sentito parlare di NATO, unica religione e lingua mi è venuto un po' male.
Non essendo un ingegnere o fisico e essendo molto ignorante in materia non posso giudicare se tutta la sua spiegazione stia in piedi o meno, se il tutto fosse fattibile mi chiedo quali reazioni susciterebbero tali invenzioni a livello globale. Come dice Keshe e come è facilmente ipotizzabile non siamo ancora pronti, c'è ancora troppo marcio, troppo ego e avidità per poter utilizzare queste tecnologie fantascientifiche con consapevolezza. Pensa a quante storie creerebbero i governi prima di mettere in pratica anche solo a livello medico le sue scoperte, tutti gli iter burocratici prima di poter rendere disponibili al pubblico le nuove terapie. 5 anni mi sembrano un po' pochini. Inoltre mi chiedo come mai non abbia ancora fatto la fine di Tesla o che non l'abbiano fatto tacere in qualche modo.
Ho dimenticato di dire che ci saranno anche dei convegni in Italia per chi fosse interessato http://www.dionidream.com/tour-italiano ... -dicembre/

e che sul forum ufficiale Keshe sta formando dei gruppi di studio
http://www.keshefoundation.org/phpbb/vi ... 9153dfbc09

Staremo a vedere.





Ultima modifica di Babet il mar 11 dic 2012, 18:12, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 17:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Babet ha scritto:
Non essendo un ingegnere o fisico e essendo molto ignorante in materia non posso giudicare se tutta la sua spiegazione stia in piedi o meno

perdonate la pigrizia, ma sapete dirmi dove leggere questa "spiegazione" che dica in cosa consiste precisamente la tecnologia?
Tecnicamente e vedendola da un punto di vista fisico, da un campo gravitazionale non puoi ricavarci energia, a meno che non abbiano fatto una scoperta straordinaria ma sarebbe interessante leggere almeno di che si tratta :) sapete dirmi dove?





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 18:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
giuseppe90: di bufale se ne sono viste tante ma esagerata come questa mi pare mai. Siamo abituati al "troppo bello per essere vero" ed è giusto essere scettici, infatti l'ho postato giusto per informare, e vedere cosa ne pensavate. Il tizio pare così serio che quasi, quasi mi viene da credergli. asd
Ho letto sul gruppo italiano che dopo il 15 si avranno altre "rivelazioni". Magari i Maya si riferivano a quello. asd

Per le spiegazioni io non sono all'altezza di dartene e di giudicare ma ti copio qua quello che ho trovato

"principi di funzionamento

Tutto inizia con una nuova e diversa concezione della creazione della forza di gravità e della capacità di replicarla. Quando campi magnetici di simile intensità interagiscono, possono legarsi formando dei pacchetti sferici dinamici più grandi. Quando questi pacchetti dinamici rotanti interagiscono reciprocamente, generano a loro volta campi gravitazionali e magnetici. Ogni campo magnetico contiene allo stato di plasma tutti i tre principali tipi di materia: Materia, Antimateria, e Materia Oscura. Questi tre tipi di Materia interagiscono integrandosi in un più grande sistema dinamico, chiamato Plasma Fondamentale Originario o Neutrone.

Il neutrone può decadere nella coppia protone + elettrone, rilasciando pacchetti di radiazioni elettromagnetiche sotto forma di luce o energia. Notate che questo non è il modello fisico insegnato oggi nelle università! Ad ogni modo, simili condizioni di plasma magnetico sono state riprodotte in semplici reattori al plasma durante test ed esperimenti, rendendo possibile trasformare una semplice bottiglia di Coca-Cola in un reattore al plasma. La scoperta di questi nuovi principi ci permette di generare e controllare la materia e l’energia nei differenti stati di aggregazione solido, liquido e gassoso.
Eminenti scienziati hanno valutato e accettato l’applicabilità di questo metodo. Per spiegazioni più dettagliate visita il nostro sito web o leggi i nostri libri.
Sistemi sanitari

Siccome i viaggi spaziali saranno sempre più lunghi, gli astronauti avranno bisogno di un dispositivo sanitario portatile che li aiuterà a guarire da ogni tipo di malattie. Le cellule umane sono costituite da una combinazione di campi magnetici plasmatici che formano la struttura atomica di idrogeno, ossigeno, carbonio e azoto, le parti costituenti degli aminoacidi nel corpo umano. La nostra tecnologia sanitaria spaziale agisce direttamente su questa struttura anatomica plasmatica del corpo umano e la induce a ripristinare il suo stato di salute originale. La procedura è veloce, non richiede l’uso di compresse, iniezioni e non ha effetti collaterali.

Questa tecnologia è già stata sperimentata numerose volte grazie alla partecipazione di volontari che avevano rinunciato ad ogni altra forma di terapia medica. Sul nostro sito web potete visionare testimonianze e video delle sperimentazioni su SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), cancro, sclerosi multipla, morbo di Parkinson e cancrene. Visitate il nostro sito web per saperne di più sui molti altri casi gravi che abbiamo trattato. Per fissare un appuntamento presso le nostre strutture sanitarie in Belgio è disponibile un modulo di richiesta.
Altre applicazioni

La tecnologia Keshe può essere usata per risolvere i problemi mondiali più urgenti.

Energia

Con la nostra tecnologia è possibile produrre batterie e generatori di corrente al plasma fino a 10 kW senza bisogno di alimentazione, fornendo energia pulita e gratuita.
Trasporti

I reattori al plasma con doppio campo magnetico generano magnetismo e gravità e possono sollevare veicoli o navette. È possibile effettuare anche viaggi spaziali in condizioni simili a quelle terrestri.
Ambiente

Sfruttando il principio parallelo di attrazione magnetica, i nostri sistemi possono decontaminare fughe chimiche e radioattive e possono assorbire efficientemente le emissioni di anidride carbonica generando acqua pulita.
Nuovi materiali

Nel 2005 la nostra tecnologia è stata implementata in oltre 300 brevetti, come ad esempio la creazione di materiali conduttori per i processi industriali. Vi rinviamo al nostro sito web per approfondimenti.
Lo scopo di questo video è dire a tutti che queste tecnologie esistono, sono qui ora ed appartengono a voi. Essendo un’organizzazione senza scopo di lucro, la Keshe Foundation non appartiene ne è dipendente da alcuna organizzazione o società a carattere commerciale. Per assicurare il rilascio della tecnologia e per evitare il caos nel sistema, cerchiamo di collaborare con i governi che vogliono ricevere questa tecnologia e metterla a disposizione dei cittadini.
Purtroppo stiamo ancora incontrando molta resistenza da parte di qualche sistema di potere e da parte di corporations che si sentono falsamente minacciati da questa tecnologia. La fondazione è pacifica, non-religiosa e punta a rilasciare conoscenze scientifiche, tecnologie e soluzione ai grandi problemi mondiali. È importante per voi sapere che è vostro diritto beneficiare di questa tecnologia. Per riuscirci, dovrete fare le seguenti tre cose:
Condividete questo video così informerete un maggior numero di persone. Più persone ne verranno a conoscenza, più difficile sarà opporre resistenza o bloccare i cambiamenti imminenti;
Tenetevi informati attraverso gli articoli, le video conferenze e i documenti consultabili gratuitamente sul nostro sito;
Chiedete all’ambasciatore della vostra nazione in Belgio di partecipare ai nostri eventi e di ricevere la tecnologia, così che possa renderla disponibile alla vostra nazione. Sul nostro sito web è stata messa a disposizione appositamente una lettera.
La tecnologia esiste e i suoi metodi sono stati comprovati. Anche se potrà sembrarvi troppo bello per esser vero, così stanno le cose. La tecnologia è vostra, quindi assicuratevi di potervi avere accesso per costruire un futuro migliore per tutti noi!
© 2012 Keshe Foundation
www.keshefoundation.org"

tratto da http://www.stampalibera.com/?p=52014

il video di presentazione
http://youtu.be/OZ7Vjvag1jc





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 19:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Babet ha scritto:
giuseppe90: di bufale se ne sono viste tante ma esagerata come questa mi pare mai.

bufala esagerata in che senso? In ciò che dice, o nell'attenzione che sta ricevendo?
No perchè anche io domani posso andare all'ufficio brevetti e depositare una fantomatica invenzione in grado di salvare l'umanità. Tecnicamente si può brevettare quasi tutto, a loro non interessa se funziona o no. Dopodichè ti fai un immagine diffondendo verità gratuite, e poi bombardi di lettere i governi di mezzo mondo... se poi qualche parlamentare che di fisica non ci capisce assolutamente nulla ci casca, ben venga.

Comunque di bufale serie potrei citarti il motore di perendev bedini, l'azienda di motori a moto perpetuo Steorn, l'auto ad aria compressa Eolo, il tubo tucker... forse l'anno prossimo ci aggiungeremo anche l'ecat del signor Rossi. ALCUNE (non tutte) di queste tecnologia possono avere QUALCHE base di verità, per capire se ti stanno imbrogliando o meno basta vedere cosa ti vengono a raccontare... se ti promettono una dimostrazione pubblica con condizioni X che se verificate dimostrano la teoria in modo inopinabile, e poi tali condizioni vengono modificate all'ultimo momento a loro vantaggio... se ti promettono la commercializzazione il mese prossimo per poi rinviare di anno in anno in data da definirsi... se parlano di acquirenti anonimi (guarda caso, e non si capisce mai perchè) soddisfatti, e magari poi vai pure a scoprire che non esistono...

Cita:
infatti l'ho postato giusto per informare, e vedere cosa ne pensavate.

No non fraintendermi hai fatto benissimo a postare ci mancherebbe. Semplicemente esprimevo la mia opinione a riguardo, che poi è quello che chiedi nel thread :)
Cita:
"principi di funzionamento

Tutto inizia con una nuova e diversa concezione della creazione della forza di gravità e della capacità di replicarla. Quando campi magnetici di simile intensità interagiscono, possono legarsi formando dei pacchetti sferici dinamici più grandi. Quando questi pacchetti dinamici rotanti interagiscono reciprocamente, generano a loro volta campi gravitazionali e magnetici. Ogni campo magnetico contiene allo stato di plasma tutti i tre principali tipi di materia: Materia, Antimateria, e Materia Oscura. Questi tre tipi di Materia interagiscono integrandosi in un più grande sistema dinamico, chiamato Plasma Fondamentale Originario o Neutrone.

Il neutrone può decadere nella coppia protone + elettrone, rilasciando pacchetti di radiazioni elettromagnetiche sotto forma di luce o energia. Notate che questo non è il modello fisico insegnato oggi nelle università!

Ti giuro che questo testo per come è scritto non significa assolutamente nulla. Mette insieme parole belle e complicate una dopo l'altra ma per quanto mi sforzi non riesco a trovarne il senso.
In pratica si dice che mettendo insieme materia, antimateria ed energia oscura (???) si ottiene il neutrone che decadendo in fase libera emette radiazione. E tutto questo proverrebbe dall'interazione di campi gravitazionali... se fosse vero saremmo circondati da radiazioni di decadimento beta, cosa che non è affatto vera.
Faccio presente che attualmente l'antimateria è presente in grande quantità (FORSE!) solo al centro di alcune galassie, l'uomo non è riuscito a sintetizzarne neanche un microgrammo nel più grande macchinario moderno che è il CERN di Ginevra. La materia oscura invece allo stato attuale non sappiamo neanche cos'è... ne è stata ipotizzata l'esistenza perchè attualmente l'universo si comporta in modo diverso da quanto previsto dalle leggi di gravitazione universale e quindi si è deciso di aggiungere "un pò" di massa (che non sappiamo dove sia nè cosa sia, da qui la denominazione "oscura") in modo da far quadrare i conti. Un pò patetico in effetti, pur di non abbandonare le teorie attuali si mette in mezzo qualcosaltro, ma questo è un altro discorso.
Poi viene fatta confusione fra campi gravitazionali e magnetici che non centrano assolutamente nulla l'uno con l'altro.
Detto questo non viene spiegato COME viene ottenuto il neutrone, che è vero allo stato libero decade ma prima devi isolarlo... se avvicino due calamite non credo di ottenere dei neutroni in fase libera.
Insomma una spiegazione che non ha nè capo nè coda, almeno per come è stata scritta qui...





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 19:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
esagerata perchè Keshe sembra offrire la panacea per tutti i mali, la spiegazione della creazione, ecc ecc. Una teoria onnicomprensiva che tutto spiega e tutto risolve, mi sembra che nessuno prima d'ora abbia mai osato tanto. :)





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 19:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Babet ha scritto:
esagerata perchè Keshe sembra offrire la panacea per tutti i mali, la spiegazione della creazione, ecc ecc. Una teoria onnicomprensiva che tutto spiega e tutto risolve, mi sembra che nessuno prima d'ora abbia mai osato tanto. :)

In pratica una nuova religione asd
Beh allora fidati che teorie così ce le hanno già affibbiate, solo che in questo caso possiamo andare mooolto indietro nel tempo...
Io so tutto, posso spiegarvi tutto, posso offrirvi la soluzione ai vostri mali... avete bisogno di me, io vi darò tutto, fidatevi... si, direi che mi ricorda qualcosa.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: mar 11 dic 2012, 19:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
:DD :DD :DD





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: sab 15 dic 2012, 16:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Non so che dire si starà a vedere, comunque Keshe mi sembra un gran simpaticone... resto in curiosa attesa, forse verrà fuori che parlava in chiave massonica :D





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation.
Messaggio da leggereInviato: sab 15 dic 2012, 18:01 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 4545
Effettivamente sembra trattarsi dell'ennesima bufala. La promessa e l'ideale di un'unica religione, un'unica lingua, energia gratis per tutti, panacea per tutti i mali... mi viene in mente la classica utopia sostenuta economicamente dai suoi credenti, come tantissime altre sette. Sarà così anche in questo caso? Rimango aperto agli sviluppi, ma ho imparato che quando più la si spara grossa, più in generale è falsa e più però la popolazione ci crede, perché ne ha bisogno. Aldilà di ciò che già si trova in rete, voi che ne pensate?




_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")
_________________
Prima di scrivere sul Forum si consiglia di leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: sab 15 dic 2012, 18:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Beh, provando a mettere da parte la promessa utopica ed il comportamento tipico di certe "sette"... se hanno davvero in mente un idea per macchinari rivoluzionari, e non hanno alcun problema di brevetto a renderci partecipi (o almeno così mi sembra di aver capito), allora basterebbe descrivere in cosa consistono queste idee sul piano tecnico-scientifico. Io finora ho letto solo fuffa, frasi messe una dietro l'altra ma senza che ci sia un collegamento logico.
Per dire, Malanga anche lui ha teorie in contrasto con il comune sapere accettato dalla comunità scientifica, però si tratta di teorie che studiate nel loro complesso sono plausibili, comprensibili, logiche e sensate (per quanto non dimostrate con "certezza scientifica").
Io finchè non vedo qualcosa di simile non posso far altro che dare tutto per falso. Poi magari tutto ciò è dettato solo dalla mia ignoranza, oppure semplicemente mi sbaglio... ne sarei felice dato quanto promesso. Vedremo





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: dom 16 dic 2012, 0:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
Comunicato stampa : SECONDA INTERROGAZIONE TECNOLOGIA KESHE - 15 dicembre 2012

L’ On. Fabio Meroni informa che non ritenendosi soddisfatto della risposta ricevuta per la prima interrogazione sulla tecnologia keshe, datata 5 novembre, ne ha presentata un’altra.

Si è proceduto a depositare la nuova interrogazione in data 13 dicembre subito dopo la pubblicazione ufficiale sul sito della Camera della risposta del Sottosegretario Dassù.

Ecco il testo dell’interrogazione:
Interrogazione a risposta scritta 4-19045
presentata da

FABIO MERONI
giovedì 13 dicembre 2012, seduta n.734
MERONI. -
Al Ministro degli affari esteri.
- Per sapere - premesso che:

in un precedente atto di sindacato ispettivo (interrogazione a risposta scritta 4-18389), l'interrogante chiedeva di sapere se corrispondessero al vero notizie rilanciate sul web dalle quali si apprendeva che il 26 ottobre 2012 si sarebbe tenuto a Bruxelles un incontro tra i funzionari dell'ambasciata italiana in Belgio ed il direttore della fondazione Keshe, M.T. Keshe, che avrebbe consegnato ai rappresentanti diplomatici italiani tutti i brevetti completi della fondazione Keshe, relativi al progetto di reattore spaziale;

si ricordava a tal proposito che la Keshe Foundation è stata fondata da Mehran Keshe, nato in Iran e laureato in ingegneria nucleare alla University of London. Negli ultimi 40 anni le sue ricerche si sono concentrate sulle dinamiche del plasma caricato elettricamente e utilizzato come fonte di energia e di campi gravitazionali;

nella citata interrogazione si chiedeva altresì quali fossero state le valutazioni che avevano indotto il Governo ad acquisire le tecnologie in questione e quali organismi stessero esaminando le tecnologie acquisite e quali le possibili applicazioni;

nella risposta fatta pervenire all'interrogante il Ministero degli affari esteri, per il tramite del Sottosegretario Marta Dassù, confermava l'avvenuto incontro presso l'ambasciata italiana in Belgio, smentiva una presunta disponibilità manifestata dal Governo italiano ad accettare una collaborazione con la Keshe Foundation in campo spaziale, ma nulla si diceva in ordine alle valutazioni sulle tecnologie acquisite -:

a quali enti, non meglio specificati nella precedente risposta, siano stati inviati i file acquisti e quali siano le valutazioni in corso. (4-19045)


Monza, 15 dicembre 2012
https://www.facebook.com/notes/fabio-me ... 6031194280





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: dom 16 dic 2012, 2:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Cita:
Rimango aperto agli sviluppi, ma ho imparato che quando più la si spara grossa, più in generale è falsa e più però la popolazione ci crede, perché ne ha bisogno.


Pienamente d'accordo Luciano. Basta pensare al caso Orson Welles degli anni cinquanta. Storia altamente improbabile, ambientazione da paranoia (pienamente inserito nel clima della Guerra Fredda), in pratica rese "tangibili" le paure irrazionali delle persone e per questo ottenne credito assoluto e immediato. Orson Welles era un genio, "Quarto Potere" è il film che ogni membro del forum dovrebbe avere visto almeno una volta nella vita :P senza scherzi, eh.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 10:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
Conferenza Keshe di Keshefoundation a Montichiari. Il professor Luciano Saporito ci riferisce

http://alessandrosicurocomunication.wor ... riferisce/





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 10:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 797
diciamo che come volevasi dimostrare ha approvazione anche dagli scettici solo perchè ha un modo di fare gentile e cortese, ma di tecnico ancora nulla... al che mi chiedo: perchè 30 euro per sola aria fritta reperibile in internet per altro gratis? bah, una volta almeno i venditori di fumo una bottiglietta di brandy spacciata per il farmaco che cura tutto la vendevano.




_________________
Prima di scrivere sul Forum bisogna leggere il Regolamento
E' consigliata anche la lettura della Guida tecnica e del Glossario delle sigle


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: mer 19 dic 2012, 2:10 
Non connesso

Iscritto il: lun 20 set 2010, 1:57
Messaggi: 144
Per me è tutta una boiata pazzesca...La tecnologia è oggetto di studi e non completa. Questo possibilmente perché mancano onerosi fondi di ricerca e/o sperimentazione o semplicemente perché dal punto di vista commerciale è un lupo vestito da agnello. Come sempre , se è il caso sono pronto a ricredermi.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: mer 19 dic 2012, 2:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ago 2011, 14:28
Messaggi: 331
Intanto son sicuro che fra libri e conferenze a pagamento ci sta sguazzando tranquillamente, e poi ci si chiede dov'è il guadagno. Magari ne esce qualcosa tipo scientology e avremo una nuova grande multinazionale.





Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Keshe Foundation
Messaggio da leggereInviato: ven 21 dic 2012, 21:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 144
Keshe: annuncio ufficiale consegna sistemi

http://www.keshefoundation.org/phpbb/vi ... f=2&t=4426

Fornitura dei generatori Fondazione Keshe
In seguito alla ricezione di una lettera raccomandata da parte delle autorità belghe nucleari nelle ultime settimane, è diventato evidente che i sistemi che devono essere forniti possono essere oggetto di confisca da qualsiasi autorità che potrebbe supporre che la tecnologia sta usando determinati materiali per la produzione energia nei reattori dei generatori.
Al fine di garantire che una volta che l’acquirente ha ricevuto il loro sistema non può essere portato via da loro per qualche dettaglio tecnico, la Fondazione ha presentato un nuovo tipo di tecnologia di reattore che nessuna nazione o governo può fermare o di cui può bloccare l’utilizzo.
Per questo abbiamo riprogettato e corretto una serie di sistemi nel reattore in modo da rispettare tutte le leggi internazionali rispetto all’uso e la sicurezza dei sistemi.
A causa di queste modifiche, dobbiamo ritardare la consegna dei sistemi da 45-60 giorni dal 31.12.2012.
I sistemi di questo ciclo saranno corretti e consegnati da altrove in Europa occidentale (non dal Belgio), in modo che la raccolta e la consegna sarà facile.
Ci scusiamo per il ritardo, ma non abbiamo voglia di pensare che qualcuno di voi che ha pagato la Fondazione per un sistema possa perdere il vostro investimento con la confisca, che non è quello che avevamo programmato.
Pertanto chiediamo con i nostri candidati di sopportare con noi e cerchiamo di aggiornarvi da 2013/01/30 e poi ogni settimana fino al momento della consegna prima della fine del mese di febbraio 2013.
I candidati possono chiedere il rimborso del loro deposito, se lo desiderano, oppure ci possono permettere di correggere i punti necessari nella progettazione e riceverete il vostro sistema entro 60 giorni dal 31.12.2012.

Distinti saluti

M T Keshe

A nome della Fondazione Keshe





Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010