Oggi è ven 22 mar 2019, 19:26

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 15:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Da svariati anni ho potuto provare l'influenza delle energie sottili informatizzate e volte all'azione benefica nei confronti degli organismi viventi, in special modo quelli umani, su cibi, bevande e prodotti generalmente non salutari. Aldilà di inutili considerazioni morali, i motivi di tali interferenze risiedono nelle proprietà delle energie sottili usate e nei prodotti su cui vengono applicate. Prima di parlare di queste spiegazioni, vorrei limitarmi a condividere, e a raccogliere, le nostre esperienze in merito, così da far prendere coscienza del fenomeno a chi non lo conosceva o non lo credeva possibile.

Io ho più volte cambiato il sapore del vino, della birra e del caffè, sia con i simboli Reiki (2' livello, dato che col 1' ci metterei di più) che con il CL, a tempo di record, specie con il CL: il gusto sembra svuotarsi proprio di quelle componenti dannose per l'organismo. Questo sembra valere, ad esempio, anche per ogni altra sostanza alcolica e per ogni mistura che si possa fumare: questo succede probabilmente in misura maggiore nei prodotti commerciali, e quindi chimicamente trattati per protezione, conservazione e miglioramento, non solo dopo la produzione ma anche prima di essa, cioè durante la coltivazione delle materie prime.

E' anche risaputo, e da me sperimentato, che l'applicazione di queste energie sottili informate, nel caso di ingestione\acquisizione eccessiva o non sufficientemente metabolizzata di quei tipi di sostanze, può causarne il rigetto da parte dell'organismo, sotto forma di malessere, nausea o vomito, comunque temporanei e presenti solo finchè le sostanze in questione non sono state espulse o smaltite più velocemente. E' infatti questo l'effetto primario delle energie sottili informate usate in questi casi, seppur di solito si interviene troppo tardi e questa fase viene ormai saltata.

Questo può avvenire in misura parziale, molto minore, nel caso il trattamento avvenga sui prodotti non ancora assunti invece che su sè stessi dopo averli assunti; ho provato anche questo, e ricordo bene la sensazione sgradevole nell'assumere le sostanze trattate, non per la consapevolezza che erano tali (altrimenti ce l'avrei sempre), ma proprio per la percezione energetica diretta e automatica della netta distinzione tra le caratteristiche vibrazionali utili accentuate e quelle congeste o entropiche che uscivano facendosi sentire chiaramente. Aspettando un pò di più, le sostanze dovrebbero essere di nuovo energeticamente invitanti, in quanto le informazioni dannose sono uscite tutte: ma è una cosa che non ho ancora mai provato.

Voi avete avuto esperienze in merito?
Potete sempre provare se avete uno di quei due strumenti a disposizione!
Specialmente su soggetti inconsapevoli dei vostri trattamenti.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 15:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
non ho bne capito se gli effeti negativi seguono l'ingestione di sostanzare cleanenergizzate o quelle non trattate

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 15:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Ho distinto chiaramente i casi.
Comunque: il sapore se trattati prima di assumerli, una sensazione di repulsione se trattati appena prima invece che sufficientemente prima di assumerli (ma solo in soggetti sensibili e per i motivi specificati), l'espulsione se vengono assunti troppo o male e se si riceve un trattamento sulla propria persona.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 15:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
quindi ci possiamo aprire una ditta di trasporto merci deperibili mantenute ad energia sottile? immaginati il camion con un enorme CL attaccato sopra :DD

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 16:22 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Riguardo i cibi che trattati con il CL durano di più, ti dico solo che con trattamenti regolari su fette di carne, queste non si decompongono o ammuffiscono, ma si mummificano :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 16:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 20 nov 2008, 16:38
Messaggi: 305
Località: pianeta terra
vorrei farci un esperimento con la mummificazione, mi dici come funziona? :)

_________________
The power is nothing without control.
*********


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 9 lug 2009, 18:00 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Non ricordo con che animale e con che taglio (se muscoli o organi, e in che parte del corpo) sono stati fatti gli esperimenti, ma potete trovarne uno sul sito del CRESS e nel manuale del CL. Mi pare di ricordare che quello famoso, fotografato e documentato, fu fatto con una fetta di fegato di bovino adulto.
Comuque penso che si possa fare con qualunque cosa, quindi non ci resta che provare: prendi 2 fette di carne qualsiasi, comprate appositamente nello stesso momento. Una la metti in una stanza in cui non usi il CL, l'altra la metti in una stanza e la tratti regolarmente col CL per svariati giorni, entrambe fuori dal frigorifero. Oppure, più semplicemente, improvvisi un supporto che tenga sospeso il CL sulla fetta di carne, in proiezione, e lo lasci lì. La fetta di carne non trattata andrà in putrefazione dopo qualche giorno, quell'altra resisterà molto di più oppure si mummificherà.

Da quello che so, però, tu non hai il CL.
Però hai i simboli Reiki: puoi provare con il caffè, gli alcolici (vino, birra, etc), le sigarette, etc, anche se non usi tu questi prodotti, ma qualcun altro che li testa per te, sentendo la differenza tra prima e dopo, o tra un campione trattato e uno non trattato.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 10 lug 2009, 10:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Ma potete dire le differenze di gusto?
Io ieri ho provato con il vino e i sigari ma nisba... (non so se sui sigari va bene)
Comunque avevo preso un bicchiere di vino rosé (o come si scrive), l'ho messo fuori dal frigo e l'ho trattato per quasi due ore. Poi mio babbo ha assaggiato il vino rosé nel frigo e quello trattato. Stessa cosa mia madre.
Avevano temperature diverse, ma quello trattato lo credevano più buono (se ho capito bene), quindi gli effetti sono diversi.

Comunque, dato che questo esperimento lo faccio a soggetti inconsapevoli dei risultati, ci tengo a sapere del vino, della sigaretta, del caffè, della birra (e magari della coca cola) questi dati:
1)che gusto provano? Es: il caffé sembra annacquato/La coca cola sembra più acida.
2)quanto tempo è rimasto a contatto

Sto parlando di usare il midi CL.

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 10 lug 2009, 11:19 
Riporto qui le esperienze di cambio di gusto effettuate da me e mia moglie (entrambi Reiki v2).
Per ogni esperienza porrò due sigle: CL (Cleanergy), RK (Reiki).
Nel caso di CL aggiungerò il tempo di esposizione, invece per il Reiki è stato semplicemente eseguito un Cho Ku Rei.

Acqua di rubinetto (CL, mezzora)
Ho personalmente trattato un bicchiere con CL e l'altro no. Mia moglie, senza conoscere il bicchiere trattato, ha recepito una maggior "leggerezza" nel caso di CL. Idem per me.
L'acqua trattata presentava molte piccole bollicine sul fondo del bicchiere.
Trattando poi un'intera bottiglia, per circa venti minuti, la leggerezza è aumentata con inoltre un aumento di diuresi.

Tabacco, sigarette (CL, pochi minuti / RK)
Boccate d'aspirazione più "leggere", minor pesantezza a livello della gola e dei bronchi.
Gusto modificato, simile a paglia (invece di una Marlboro sembrava fumassimo una MS).
Il riscontro è stato inoltre effettuato con cinque/sei persone.

Vino rosso di alta qualità, Barbera e/o barricato (RK)
Perdita totale di tutte quelle caratteristiche che contraddistinguono questo tipo di vino. Da un signor vino sembrava essere passati al Tavernello.
I vini pessimi, invece, sembrano acquisire un lieve aumento di buon gusto.

Birra alla spina, Guinnes nera (RK)
Lasciava un retrogusto quasi di vomito. :yuk

Birra in bottiglia, bionda doppio malto da 7,5 gradi alcolici (CL, 5/10 minuti)
Normalmente ha un sapore "spesso", tendente all'amarognolo per via del luppolo.
Dopo il trattamento risultava leggera, come se avessi provato una di quelle birre bionde da pochi gradi. Molto gradevole alla gola e allo stomaco, e poco amara.
Peccato però che se l'ho comprata di quel tipo un motivo ci sarà :lol

Caffé espresso (CL direttamente sul barattolo, pochi minuti e solo per il primo giorno)
Sembrava annacquato.
La perdita di gusto, però, è durata solo una giornata circa. Il giorno seguente ha riacquistato il gusto originale.

In continuo aggiornamento...


Citazione
vorrei farci un esperimento con la mummificazione, mi dici come funziona? :)

La mummificazione è possibile farla anche con il Reiki.
Ho avuto modo di osservare un arancio, sottoposto al Reiki per 10 minuti al giorno per un totale circa di tre/quattro settimane. Era completamente secco, e grattandolo sprigionava il suo caratteristico buon odore.


Top
 
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 11 lug 2009, 12:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Funziona anche su prodotti orto-frutticoli?
Mia mamma anni fa mangiando dei pomodori sentì un sapore di pesce(lei ce l'ha il senso del gusto estremamente sviluppato)ma nella spesa che fece non c'era il pesce quindi le venne un sospetto...sospetto che io confermai facendole presente alcune cose:
1)la polpa estremamente morbida e la buccia estremamente dura;
2)che la COOP è tra quelle aziende che usanod gli OGM.

X permettere la coltivazione dei pomodori,vengono loro innestati dei geni di pesce artico in modo da resistere al freddo,però si vede che la tecnologia usata x l'estrazione genetica non è perfetta e tra quei geni c'è qualcuno che permette la diffusione dela sapore ittico.

Se così fosse sarebbe fattibile,dato che io non riesco + a fidarmi della COOP ma essendoci costretto a fare la spesa perchè non ho un orto x conto mio,vedere se l'effetto del CL possa mandare in marcescenza un prodotto della terra?magari anche documentandolo con filmati in time lapse(o fast motion)con un orologio accanto.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 11 lug 2009, 15:34 
Citazione (G-chan)
vedere se l'effetto del CL possa mandare in marcescenza un prodotto della terra?magari anche documentandolo con filmati in time lapse(o fast motion)con un orologio accanto.

Sai che l'idea del time lapse non è niente male? Basterebbe una comunissima fotocamera... mmmmm.


Top
 
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 11 lug 2009, 15:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Citazione (Anonimo)
Sai che l'idea del time lapse non è niente male? Basterebbe una comunissima fotocamera... mmmmm.

Io stò cercando un intervallomentro oppure di modificare le impostazioni base delle mie dgcam x effettuare quest'esperimento.
L'idea è usare due stessi alimenti identici x grandezza,forma,consistenza di cui uno col CL e l'altro senza,x testare la reale presenza di materiale nocivo al loro interno e vedere la reazione che ne consegue.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 11 lug 2009, 17:21 
Citazione (G-chan)
Io stò cercando un intervallomentro oppure di modificare le impostazioni base delle mie dgcam x effettuare quest'esperimento.

Se le tue cam dispongono di un ingresso a mò di bottoncino, per gli scatti a distanza, allora te lo potrei fare io.
Mò che ci penso due fotocamere da battaglia ce le ho, potrei smontarle e temporizzare direttamente lo switch di scatto...


Top
 
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 11 lug 2009, 19:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Anonimo, complimenti, bellissimo resoconto!
Bisognerebbe provare ancora con la coca cola! Quella però non è molto tossica, diciamo che è acida e basta, e dato che il CL non modifica l'acidità, non so come potrebbe modificarsi.
A proposito dell'acqua trattata: sì, esatto, provoca diuresi... l'ho notato io (si nota quando vai sempre in bagno S| ) e pure luciano, ma solo all'inizio, perché poi ti passa. In ogni caso, è positivo!

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: mer 15 lug 2009, 15:00 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 23:08
Messaggi: 142
Località: Lecce
Dato che ho il CL sempre con me, oggi ho provato a vedere gli effetti su delle bevande gassate.
Sull'aranciata, non sono stati molto visibili. Si è solo constatato un aumento delle bollicine quando lo passavo di sopra.

Con il citrato è stato fantastico.
L'ho messo nel bicchiere e ho fatto smettere l'effervescenza. Sui bordi c'erano delle bollicine, mentre sul fondo no (bicchiere trasparente).
Punto il CL di sopra, e iniziano a comparire ad una velocità assurda, delle bolle abbastanza grandi che sembravano cellule. Una volta finite le bolle grandi, sono apparse delle bolle più piccole a riempire gli spazi vuoti; successivamente altre ancora più piccole, fino a quando lo spazio non è stato occupato completamente. Il bello è che non si staccavano manco se toccavo il bicchiere! :queenie
Continuo a tenere il CL puntato, e ad un certo punto mi rendo conto che... l'acqua pulsava! :woot
Era a ritmo irregolare, però sembrava proprio un battito cardiaco. L'effetto visivo di questa pulsazione era come un'interferenza di un'immagine. Come un "BZZ" in un'immagine. Spero di essere stato chiaro XD


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 23 lug 2009, 0:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Vega, son ottimi risultati, non ho mai provato con il citrato.

Comunque non bevete l'acqua cleanergyzzata...la cleanergyzzo circa due ore, poi a cena la bevo, e dalle 20 alle 24 sento l'impulso di pisciare 3-4 volte... e naturalmente è trasparente! asd
Il bello è che non è che piscio venti litri, ma che sento l'impulso di pisciare come se gli avessi, anche se poi ne faccio due millilitri! rofl
Però credo che sia positivo (per il corpo... ma per me no, che sto mezza giornata in bagno :( ...e dire che d'estate si va di meno visto che si suda! ^_^' )

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 23 lug 2009, 1:47 
Citazione (Sefanor)
Però credo che sia positivo (per il corpo... ma per me no, che sto mezza giornata in bagno :( ...e dire che d'estate si va di meno visto che si suda! ^_^' )

Fidati, chi come me ha avuto calcoli renali può dirti tranquillamente che fa bene, molto bene!


Top
 
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 23 lug 2009, 2:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Son di nuovo andato in quel posto :( (avevo una mezza idea di dire "sono di nuovo venuto in bagno :( ")

Pensate che una volta usavo l'acqua cleanergyzzata più l'argilla... ero ancora più diuretico :O ! Ero convinto che l'argilla verde purificasse ma... non in quel senso O_O

Mi piacerebbe capire come agisce a livello microscopico... non c'è un esperto di biologia, qui? Sono i reni che danno la diuresi, o la "provoca" la vescica?

In ogni caso qui non esiste nessun placebo!
Ad ogni modo, chiedo scusa se siamo andati off topic!

EDIT: rettifico... è bella limpida!!! Ci si può specchiare dentro sìsì

_________________
13/09/2009


Ultima modifica di Sefanor il gio 23 lug 2009, 2:28, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 23 lug 2009, 2:27 
Citazione (Sefanor)
Sono i reni che danno la diuresi o la vescica?

Beh, se la fai limpida vuol dire che i reni stanno belli puliti, essendo dei filtri.


Top
 
 
 
Messaggio da leggereInviato: mar 28 lug 2009, 21:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Ragazzi, volevo dire che l'effetto diuretico è passato da mò!
A dir la verità mi è passato già alla mattina (riferita alla giornata in cui ho scritto del "notevole effetto diuretico"). Vuol dire che comincio a pulirmi? Perché le prime volte che ero diventato diuretico, mi rimaneva per giorni...
Adesso prendo da un bel pò l'acqua cleanergyzzata, ma son convinto che, per ricominciare ad essere diuretico, dovrei interrompere per almeno una settimana!

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010