Oggi è mar 25 giu 2019, 12:37

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Canale Tellurico
Messaggio da leggereInviato: lun 7 ott 2013, 20:50 
Non connesso

Iscritto il: mar 20 dic 2011, 0:47
Messaggi: 59
Ciao a tutti ragazzi. Vi voglio proporre un dibattito su un argomento tra i più interessanti sicuramente tra tutti quelli che trattano la coscienza, e, soprattutto, il suo modo di manifestarsi nei vari canali e piani energetici, ciascuno con caratteristiche uniche.
Si legge, si scrive e si parla spesso del canale celeste. Ben poco si fa invece riguardo il canale tellurico. Visto che i canali sono due e che entrambi devono avere la stessa vitale importanza, come mai non sembriamo così interessati al secondo?
Personalmente ne ho saputo a partire dai libri del Dott. Zamperini. Prima, infatti, sapevo solo dell'esistenza del canale celeste e in quello avevo, come tutti credo, concentrato le mie energie (grandi o piccole che siano). Da una parte c'è il fatto che non essendo mai al centro delle discussioni, non siamo forse portati a interessarcene o addirittura talvolta ne ignoriamo l'esistenza. Dall'altro c'è anche il fatto che, sapendo poco, c'è di conseguenza oscuro (sconosciuto) e bisogna dire che i più di noi, probabilmente, sono un po' pigri e aspettano di leggere cosa hanno fatto gli altri.
Invece credo che sia una grande occasione per iniziare a parlare di una cosa che si conosce poco e magari tutti possiamo trarre degli spunti per le nostre ricerche private.
Personalmente so il 99% delle cose riguardanti questo canale, dai testi di Roberto Zamperini, come vi ho scritto. Per questo vi rimanderei ai suoi libri un attimo, per permetterci di avere tutti una base di partenza (e che base!) per poterci muovere. In particolare ad Anatomia Sottile e a Fisiologia Sottile.
Facendo un breve riassunto (profano) dell'argomento, alla base c'è l'esistenza di un canale che collega l'uomo e le altre creature del pianeta, alla Terra. Un collegamento vitale che oltre a portarci energia necessaria alla nostra sopravvivenza, ci porta quindi informazioni che ci servono ogni giorno per rimanere in equilibrio biologico e sottile con la natura e le sue creature. Questo canale è composto, come il celeste, di sette dimensioni energetiche di base. Ogni piano ha un chakra di riferimento, che è il principale chakra di connessione con quel piano specifico. Tutti i chakra connessi al tellurico sono i chakra posteriori, come potete anche visivamente osservare dalle tavole che trovate sui suoi libri o probabilmente se cercate online. Brevemente vi riporto l'elenco (l'ordine in cui sono scritti coincide all'ordine dei piani a cui fanno riferimento partendo dal primo e via via a salire): Basale, Solare Posteriore, Cardiaco Posteriore, Cervicale, Nuca, Nuca Minore, Coronale Posteriore.
Passiamo all'approccio che ho avuto io. Non sapendo quasi nulla, l'approccio credo sia stato molto pulito da preconcetti. Forse, se vi scrivessi cosa ho percepito io, potrei involontariamente influenzarvi e magari anche voi potreste influenzare qualcun'altro. Così, per chi ne è interessato, cosa ne dite di darci una scadenza per raccogliere informazioni prima di poterci minimamente influenzare dal punto di vista mentale riguardo le percezioni che ci giungono dal canale? Se ci siamo, possiamo darci un giorno di termine in cui tutti riportiamo cosa abbiamo percepito, com'era, che sensazioni ci ha dato ecc.
Aspetto che vi facciate avanti.
Nel frattempo, se volete condividere fonti che conoscete in cui si parla del canale tellurico fatelo pure! Magari la parte storica la leggiamo subito, quelle un po' troppo specifiche e approfondite le leggiamo dopo gli esperimenti percettivi, se ci siamo, così non ci influenziamo e possiamo eventualmente fare dei controlli.
Che dite?
P.S. So che ognuno di noi percepisce le cose in maniera propria, ma se partiamo tutti da una base simile e da un modo di pensare che si sforza di essere sgombro da preconcetti e catene culturali, forse ce la facciamo. Comunque sia, fate conto che sia un Gioco.

_________________
Se pensi che una cosa sia impossibile, la renderai impossibile.
Nel combattimento solo l'aria mi può fermare, ci siamo solo io e lei, il mio avversario non esiste.
(Bruce Lee)
Il tuo più grande avversario sarai sempre tu stesso. Non mollare mai!


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010