Oggi è gio 4 giu 2020, 4:34

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: lun 11 ott 2010, 7:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Sette giorni di smog modificano il Dna
Le polveri sottili «riprogrammano i geni». In aumento il rischio di trombosi, ictus e infarti
http://milano.corriere.it/milano/notizi ... 3072.shtml
6 luglio 2010



Sette giorni di smog guastano il Dna. «Gli effetti dell’inquinamento atmosferico non si fermano all’apparato respiratorio — sostiene Andrea Baccarelli, responsabile del Centro di epidemiologia molecolare e genetica del Policlinico e adjunct professor all’Harvard School of Public Health di Boston — ma coinvolgono altri distretti dell’organismo, tra cui il sistema cardiocircolatorio». Una settimana, è sufficiente: aumenta il rischio di trombosi, ictus e infarti. Sette giorni di polveri sottili oltre la soglia d’allarme — come dimostrano le indagini sui vigili urbani — fanno sfarfallare la doppia elica del codice, riprogrammano i geni, danneggiano le cellule, ne accelerano l’invecchiamento: lo studio guidato dal professor Baccarelli stima che per ogni aumento di 10 microgrammi di Pm10 per metro cubo d’aria cresce del 70 per cento il rischio di trombosi. Medici e ricercatori esamineranno dati e nuove ipotesi di lavoro al 21esimo Congresso internazionale sulla trombosi, presieduto dal professor Pier Mannuccio Mannucci, che viene inaugurato oggi in città. «Abbiamo scoperto — continua Baccarelli—che in cellule di persone esposte allo smog il livello di metilazione del Dna cambia rispetto a chi non lo è. L’aria inquinata può mettere i geni a soqquadro». Non per sempre, però: «I cambiamenti sono reversibili. Quindi: se troviamo un modo per invertirne la rotta, possiamo pensare di ridurre gli effetti nocivi dell’aria avvelenata».

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010