Oggi è lun 25 mar 2019, 10:31

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fritjof Capra
Messaggio da leggereInviato: sab 21 mar 2009, 21:50 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Fritjof Capra
http://www.macrolibrarsi.it/autori/_fritjof_capra.php?&


Fritjof Capra, laureato in Fisica all'Università di Vienna, ha compiuto ricerche nella fisica delle alte energie in varie università europee e americane. Da tempo si occupa delle implicazioni filosofiche e non, della scienza moderna.



Il Tao della fisica
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__il_tao_della_fisica.php?&


Esiste una sostanziale armonia tra lo spirito della saggezza orientale e le concezioni più recenti della scienza occidentale. L’autore spiega al lettore, con un linguaggio semplice, i principali concetti, i paradossi e gli enigmi della teoria della relatività, della meccanica quantistica e del mondo submicroscopico.



Il Punto di Svolta
Scienza, società e cultura emergente

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__punto_di_svolta_fritjof_capra.php?&


Nel Tao della fisica Capra ha denunciato i limiti e le lacune del sapere convenzionale dell'Occidente. La scienza newtoniana - che ha dominato la cultura occidentale per più di due secoli e alla quale continuano a isipirarsi non solo le scienze cosiddette esatte, ma anche numerose scienze umane e biologiche - si fonda su un pensiero lineare e riduttivo messo in crisi, nei primi decenni del nostro secolo, dagli sviluppi della nuova fisica. Questa crisi - che l'autore, riferendosi a un esagramma dell'I Ching, definisce "il punto di svolta" - dipende, secondo Capra, dalla nostra ostinazione teorica. Solo un superamento del riduzionismo ispirato a una visione olistica, ecologica del mondo potrà aiutarci a sciogliere i nodi problematici del nostro tempo. Ispirandosi a questi concetti, Capra compie una sorprendente analisi critica del pensiero riduzionistico, "cartesiano", tuttora dominante nel nostro approccio ai problemi biologici, medici, psicologici ed economici.



La Scienza della Vita
Le connessioni nascoste fra la natura e gli esseri viventi

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la_scienza_della_vita.php?&


Capra, che nelle sue ricerche si occupa di individuare i possibili cambiamenti, spiega le connessioni tra sistemi biologici, processi cognitivi, organizzazioni sociali e globalizzazione economica, problemi sociali e ambientali legati alle biotecnologie.



La Scienza Universale
Arte e natura nel genio di Leonardo

http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la_scienza_universale.php?&


Nelle sue opere precedenti, da "Il Tao della fisica" a "La scienza della vita", Fritjof Capra ha tracciato un quadro della scienza contemporanea mettendo in luce come, dalla fisica delle particelle alla biologia, alla concezione meccanicistica e riduzionista ormai in crisi si stia progressivamente sostituendo una visione che tende a studiare i fenomeni non come entità isolate ma all'interno del sistema che li abbraccia.

Ora, con "La scienza universale", egli si propone di mostrare come alle origini della scienza ci sia una figura che, a differenza di quelle di Galileo, di Bacone e di Newton, ha saputo anticipare questi tratti che stanno oggi emergendo con sempre più forza: Leonardo da Vinci.

Basandosi su un'analisi delle seimila pagine di manoscritti di Leonardo giunti fino a noi, Capra presenta un resoconto del metodo scientifico del grande genio del Rinascimento e dei risultati da lui ottenuti, valutandoli nella prospettiva del pensiero scientifico odierno.

L'immagine che ne emerge è quella di un pensatore sistemico, di un ecologista e di un teorico della complessità, di uno scienziato - l'autentico inventore del moderno metodo sperimentale - che era però al contempo anche un artista con un profondo rispetto per la vita in ogni sua espressione.

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fritjof Capra
Messaggio da leggereInviato: ven 18 set 2009, 12:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Consiglio di leggere "Il Tao della Fisica"....anche perchè è l'unico che ho asd

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fritjof Capra
Messaggio da leggereInviato: dom 5 dic 2010, 21:09 
Non connesso

Iscritto il: dom 5 dic 2010, 21:03
Messaggi: 2
Essendo un fisico il tao della fisica è molto bello come libro, veramente la filosofia (orientale) e la fisica quantistica dicono le stesse cose solo che in linguaggi diversi...
Consiglio pure io il Tao della Fisica oltre a tutti i suoi libri che sono semplici ma allo stesso tempo aprono la mente...


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010