Oggi è sab 20 ott 2018, 22:03

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mr. Nobody
Messaggio da leggereInviato: gio 20 set 2012, 13:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 7 set 2011, 20:22
Messaggi: 145
Un film di Jaco Van Dormael. Con Jared Leto, Diane Kruger, Sarah Polley, Rhys Ifans, Juno Temple.

trailer:

http://youtu.be/mzXH-MIPzZQ

Il film fa un uso profondo della teoria del caos, l'effetto farfalla e la teoria delle stringhe per accentuare la mancanza di controllo che l'umanità come individuo possiede.

La teoria del Tempo
http://youtu.be/XHb12peDrdE

Trama

Nell'anno 2092, Nemo Nobody è un uomo di 118 anni, l'ultimo mortale sulla Terra. L'umanità ha conquistato l'immortalità attraverso un continuo rinnovamento delle cellule e il mondo ora guarda affascinato il signor Nobody che si avvicina alla morte. Tutti vogliono conoscere la vita che ha vissuto. Nemo stesso afferma di non ricordare nulla del suo passato e uno psichiatra, il dottor Feldheim, cerca di fargli ricordare le memorie attraverso l'ipnosi; altri ricordi sono narrati a un giornalista. Nemo racconta storie contraddittorie e incongruenti, e nessuno è sicuro di quello che sia veramente successo. Non è molto lucido e spesso pensa di avere solo trentaquattro anni. La storia diventa ancora più confusa dopo che lui si concentra sulla sua attuale età. Racconta la sua vita in tre momenti principali: all'età di nove anni, quando i suoi genitori divorziano; a quindici anni, quando si innamorò; e a trentaquattro anni, mentre vive la sua età adulta – tutti e tre districati in altre realtà in una narrazione non lineare.

All'inizio della storia è spiegato che i bambini, prima che nascano, conoscono tutto ciò che accadrà nella loro vita, ma al momento del concepimento, gli Angeli dell'oblio pongono un dito sulle labbra dei nascituri, facendo scordare loro ogni cosa. Gli Angeli si dimenticano di Nemo. La sua prima scelta è quella di decidere chi saranno i suoi genitori. A nove anni la sua seconda scelta avviene quando i suoi divorziano e deve decidere con chi vivere. Alla stazione ferroviaria la madre sta per partire per il Canada mentre il padre rimane in Inghilterra. In una versione della storia Nemo corre e raggiungere il treno e la madre, in un'altra rimane con il padre.


Vita con la madre
Nemo parte per il Canada e vive con la madre e il suo nuovo compagno, Harry. Il giovane quindicenne non sopporta Harry e si comporta in modo ribelle, dicendo che può predire il futuro, affermando che Harry morirà in un incidente stradale. Nei giorni successivi conosce Anna, la figlia di Harry. Nemo è seduto sulla spiaggia, Anna corre da lui e gli chiede se vuole nuotare con lei e i suoi amici. Nemo le risponde «Sono degli idioti. E io non voglio nuotare con degli idioti». Lui rimpiangerà le sue parole per tutta la vita e, molti anni dopo, incontra Anna con i suoi figli e, dopo una conversazione imbarazzante, ciascuno riprende la propria via.

In un'altra versione della storia, Nemo le risponde che non sa nuotare e lei rimane sulla spiaggia con lui. I due giovani trascorrono il tempo insieme e si costruisce un rapporto molto forte; Anna diventa così il primo amore di Nemo. Sono felici insieme ma, quando la madre di Nemo e Harry si dividono, Anna deve trasferirsi con il padre a New York, e i due perdono il contatto. A trentaquattro anni Nemo lavora come addetto alle piscine e ha ancora la speranza di poter rincontrare Anna. In una stazione ferroviaria, i due si riconoscono in una folla di passanti. Il tempo sembrava essersi fermato dopo la loro divisione e ora i due amanti possono finalmente continuare a vivere. Anna, terrorizzata nel risentirsi viva e nel riprovare di nuovo emozioni, chiede a Nemo di aspettare e chiamarla entro due giorni per incontrarsi al faro. Il pezzo di carta sul quale Anna gli scrive il numero di telefono si bagna sotto la pioggia e diventa illeggibile. Nemo decide allora di aspettare al faro tutti i giorni, ma Anna non arriva.

Vita con il padre
Nemo rimane in Inghilterra con il padre che negli anni successivi diventa invalido. Nemo si prende cura di lui diventando poco comunicativo. Lavora in un negozio e trascorre il suo tempo libero alla macchina da scrivere, creando una storia fantastica su un viaggio su Marte. Al ballo della scuola conosce Elise. Dopo una strana conversazione, Nemo sente di provare dei sentimenti per lei. Pochi giorni dopo, lui va a casa di Elise e la vede con Stefano, il suo ragazzo ventiduenne. Frustrato, Nemo accelera la sua moto per una strada di campagna fino a scivolare su una foglia. La situazione è grave e lui viene ricoverato in uno stato di paralisi. Può sentire, annusare e ascoltare, può vedere la luce attraverso le palpebre chiuse ma non può muoversi. Entrambi i genitori vengono a fargli visita. Nemo cerca di ricordare il movimento delle dita sulla tastiera della macchina da scrivere per cambiare il percorso della storia.

In un'altra versione della realtà, Nemo parla a Elise davanti la sua casa, ma lei lo rifiuta dicendo che ama Stefano. Nemo tuttavia non rinuncia e le assicura i suoi sentimenti. Anni dopo Elise considera Nemo l'unico uomo che la ha veramente amata e decidono di sposarsi. Durante il ritorno dal matrimonio Elise muore in un incidente. Nemo mantiene la promessa e sparge le ceneri di Elise su Marte. Qui incontra Anna e, mentre parlano, un gruppo di meteoriti collide con il veicolo spaziale sul quale sono a bordo. In un'altra realtà, Nemo non vola per Marte. Lavora in uno studio televisivo e narra video educativi. Un pomeriggio mentre tornava a casa dalla propria famiglia, perde il controllo della sua auto dopo aver colpito un volatile e precipita in un lago. Un'altra storia vede Nemo ed Elise sposati con tre figli. Il loro matrimonio è infelice poiché Elise soffre di disturbo borderline di personalità. Nemo tenta di salvare il loro matrimonio ma, dopo tante sofferenze, Elise lo lascia.

Un'altra realtà vede Nemo, abbattuto dal rifiuto di Elise, che va a casa e dice a suo padre che sposerà la prima ragazza che danzerà con lui al ballo della scuola. Quella notte lui incontra Jeanne. I due ballano e, mentre tornano a casa con la moto, Nemo fa ciò che in seguito descriverà come un sacco di decisioni stupide. Pur essendo riuscito nei suoi piani, Nemo, ormai adulto, è infelice e la sua vita è noiosa e sgradevole. Decide così di basarsi sul testa o croce per prendere le sue decisioni. In un aeroporto finge di essere un passeggero chiamato Daniel Jones a un autista in attesa, e quando arriva nella stanza d'albergo dell'uomo, Nemo viene per sbaglio ucciso e sepolto in un bosco.

In un'altra storia, il Nemo adulto si risveglia in uno strano mondo dominato da motivi intarsi. Seguendo delle istruzioni che trova per la città, finisce in una casa abbandonata e trova un filmato. Nel video il Nemo di 118 anni dialoga con il Nemo adulto e gli spiega che lui non esiste.

Epilogo
Prima della sua morte, il signor Nobody racconta al giornalista che entrambi non esistono: loro sono nella mente di Nemo da bambino, quando deve decidere se vivere con il padre o la madre. Di nuovo alla stazione ferroviaria per un'ultima volta, Nemo crea una totalmente inaspettata terza via per se stesso; il giovane prende un altro percorso lontano da entrambi i genitori correndo via dai binari in una linea perpendicolare verso un futuro sconosciuto. In questo modo il Nemo adulto finisce a dormire su una panchina vicino al faro aspettando il ritorno di Anna. C'è, infine, un estasiante e gioioso incontro tra i due. Nel preciso momento in cui il signor Nobody muore di vecchiaia, l'espansione dell'universo si ferma e il tempo comincia a invertirsi. L'immaginario uomo di 118 anni ora ridacchia trionfante avendo la consapevolezza che il suo sé stesso più giovane ha finalmente trovato l'unico vero amore della sua vita.

(Fonte: Wikipedia)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mr. Nobody
Messaggio da leggereInviato: gio 20 set 2012, 15:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
interessante lo guarderò


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010