Oggi è lun 25 giu 2018, 6:24

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: gio 21 mag 2009, 12:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 20 dic 2008, 19:23
Messaggi: 306
Località: Messina
Ciao a tutti, amici. :)
Come da titolo, vi chiedo un vostro parere su quello che mi è successo stanotte- una delle tante cose che mi sono accadute, effettivamente, ma... Dettagli. -.-'
Dunque... So per certo che questa cosa è accaduta dopo le 4.10 di questa mattina perché, a quell' ora sono stata male.
Quando mi sono riaddormentata, ho iniziato a sognare e fin qui tutto okay.
Bé... Non completamente tutto okay, visto i sogni che ho fatto, ma tralasciamo! ^O^'
Ad un certo punto, decido di interrompere il sogno che sto facendo perché non è fra i più simpatici e mi ritrovo in una specie di piano intermedio: sono sveglia ma, al tempo stesso, sento che non sono del tutto nel piano materiale.
Mi ricordo delle sante parole di Luciano, il quale scrisse, da qualche parte in un vecchio topic, di provare ad andare in OBE anche appena svegli a patto di non muovere minimamente il corpo fisico... E mi dico di voler provare, anche se non convinta al cento per cento.
Io ho già avuto due OBE complete e altri fenomeni, sempre in OBE, che non sto qui a dirvi... Ma un po' di timore lo ho, non lo nascondo.
Mi sono "auto-indotta" l'uscita dal corpo, quando ecco la familiare sensazione: mi sollevo dal mio corpo fisico, mi percepisco a parecchi centimetri sopra esso, nel nero buio della stanza e, appena comprendo di essere uscita, mi dico " Cosa faccio? Dove voglio andare?".
Il primo pensiero che ho lo scarto: non voglio grane più di quante ne ho.
Così penso " Voglio andare a vedere Andrea mentre dorme".
( Andrea è il mio fidanzato, per chi non lo sapesse :) )
Inizialmente è solo un pensiero, me ne rendo conto, ma un attimo dopo diventa intenzione.
In poco meno di un secondo, vedo il palazzo dove lui abita, ed anche tutta la via ed il quartiere di notte, dall'altezza di circa una sessantina di metri.
L'illuminazione è quella tipica che si ha poco prima che arrivi l'alba, la strada è completamente deserta.
Resto pochi secondi ad osservare questo, poi mi dico che voglio vedere proprio lui mentre dorme, non solo casa sua ed il quartiere di notte.
Immediatamente, sembra che il tetto di casa sua e l' appartamento sopra il suo, spariscano al mio solo pensiero... E lo vedo! :woot
Dorme a pancia in giù, il viso rivolto verso la porta-finestra del suo balcone, immobile... Riesco a percepire anche il suo respiro, nonostante io non mi sia mossa dalla mia "postazione" e dall' altezza dalla quale mi trovavo! :woot :woot
Per qualche secondo resto lì ad osservarlo dormire, poi decido di tornare a casa e di terminare il tutto.
Ecco... Voi pensate che sia stata OBE o che sia stata la mia immaginazione?
Grazie a tutti per le risposte. :)





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 21 mag 2009, 17:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 827
boh a me pare proprio un obee, perchè farsi tanti problemi? :DD




_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 21 mag 2009, 17:31 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 10:48
Messaggi: 99
Bello, qualunque cosa sia stata... bello, è il classico caso di obe che si legge nei libri (ed io rosico d'invidia :lol :lol Scherzo!!)
Perché non provi a controllare eventuali dettagli che ti sembrano strani: ad esempio, vai su google maps - vista da satellite - e prova a vedere se l'immagine che hai visto del quartiere in "presunta obe" è simile a quella di google... oppure in che posizione dormiva il tuo ragazzo (che so, supina, girato su un fianco ...)
Però ti avviso che se anche se tutto combaciasse perfettamente, secondo qualcuno potrebbe sempre trattarsi di una sorta di visione in remoto e non di obe vera e propria.
Ad ogni modo per me - ma io non sono un esperto !!! - c'è una buona probabilità che sia un oobe: in particolare, me lo fa pensare il fatto che tu pensavi di andare da qualche parte e questo accadeva.

Toglimi una curiosità, se posso chiedere: quali senzazioni hai avvertito quando ti sei svegliata? E quali durante l'esperienza?




_________________
Alla fine tutto torna: si alza il velo, si svela l'arcano


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: gio 21 mag 2009, 23:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 30 gen 2009, 18:31
Messaggi: 32
credo proprio di si. A me è successo la stessa cosa solo che non me la sono sentita di andare fuori casa..almeno per ora!
Che bello vero?





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: ven 22 mag 2009, 18:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 20 dic 2008, 19:23
Messaggi: 306
Località: Messina
BlueOwl ha scritto:
Toglimi una curiosità, se posso chiedere: quali senzazioni hai avvertito quando ti sei svegliata?


Quando mi sono svegliata, intendi dopo l' OBE?
Nessuna in particolare, mi sono sentita normale! :lol

BlueOwl ha scritto:
E quali durante l'esperienza?


Sono molto difficili da spiegare...
In un certo senso, è come se fossi sveglio, perché ragioni e vedi tutto normalmente anche se, almeno per me, io mi trovo sempre a parecchi metri d' altezza da terra.
La cosa più assurda a fantastica, secondo me, è il fatto che basta la tua volontà a far cambiare le cose!
Ad esempio, vedi ciò che è accaduto quando ho pensato che volevo vedere proprio il mio fidanzato che dormiva, e non casa sua!
Inoltre, io percepisco il mio secondo corpo, ma è come se io fossi fatta di aria... Non so, è difficilissimo, da spiegare! ^O^'





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 23 mag 2009, 15:47 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 15:55
Messaggi: 288
Località: Atlantide
Secondo me è stata proprio un obe :DD !!brava vanya!!!





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: sab 23 mag 2009, 20:06 
Non connesso

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 10:48
Messaggi: 99
Cita:
La cosa più assurda a fantastica, secondo me, è il fatto che basta la tua volontà a far cambiare le cose!

:) Questa cosa è riportata in non mi ricordo quale libro di W. Buhlman, e in un certo senso è coerente anche con quando Luciano dice "Con un atto di volontà" (sto controllando ma non riesco a trovare la pagina :fear )




_________________
Alla fine tutto torna: si alza il velo, si svela l'arcano


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010