Oggi è ven 22 mar 2019, 2:55

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 21 mag 2009, 23:02 
Non connesso

Iscritto il: mer 20 mag 2009, 22:33
Messaggi: 4
Non so se sia la sezione adatta, ma mi pareva quella piu inerente al discorso che vorrei proporvi..
Come ben saprete l'astrale è la quinta dimensione.. E la si raggiunge con il corpo astrale appunto..
Il mio interesse si è rivolto anche alla quarta dimensione, ovvero il piano eterico, quello che controlla tempo e spazio e sicuramente piu denso, inquanto si trova piu vicino al piano fisico.
Qualcuno conosce qualche tecnica per giungere nel piano eterico ? (so solo che sono diverse da quelle per le obe coscienti.)
E ancora qualcuno ha mai avuto esperienze di questo tipo ???
Ciaooo


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: mer 27 mag 2009, 0:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
... e con le obe invece dove si andrebbe...?

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: mer 27 mag 2009, 21:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
l'argomento è spinoso, se qualcuno di piu esperto ti risponde vedrai che le opinioni sono profondamente diverse comunque se non sbaglio con l'obee normale, non si va da nessuna parte, si rimane nel mondo normale(tant'è che si vedono luoghi conosciuti e persone note) mentre nel caso di un viaggio astrale(obee particolare) si va appunto in astrale :)

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 1:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
...e un mondo che immaginiamo nella mente può essere definito un piano eterico?!

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 15:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
non credo quelli sono piani mentali ma dipende sempre a ki ti rifai, se non sbaglio per qualcuno qui sul forum i piani non esistono proprio :DD

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 15:41 
Citazione (davide)
non credo quelli sono piani mentali

L'anno scorso provai un piccolo esperimento con Riccardo: io immaginavo un luogo e lui provava a "percepirmi". Mi fornì molti particolari fondamentali della mia visione.
Un pò come quando si fa un sogno condiviso, insomma.

Anche quelli, piani mentali? :P

Probabilmente siamo troppo condizionati dalla nostra mentalità occidentale, dove l'immaginazione e il sogno sono ritenute esperienze mentali puramente soggettive.
Il piano mentale, eterico e astrale potrebbero condividere moltissimo, in fin dei conti non si sa fino a che punto l'immaginazione convoglia la sola mente o anche più componenti di noi stessi.

Piccola aggiunta: vi siete mai accorti che spesso e volentieri, quando si ha un'idea o un pensiero, questa viene percepita/sviluppata anche da parte di più individui di una popolazione?
Sicuri sicuri che la mente sia una sorta di contenitore stagno dove noi creiamo idee e pensieri? (stai pensando tu, volontariamente, o stai semplicemente percependo dal collettivo, illudendoti di poter pensare autonomamente?)


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 16:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
ti risposi già nel topic che avevi aperto sui sogni ma mi pare che tu non hai risposto alle mie domande

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 16:41 
Citazione (davide)
ti risposi già nel topic che avevi aperto sui sogni ma mi pare che tu non hai risposto alle mie domande

Dammi il link, che guardo immediatamente!


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 17:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
http://conoscitestesso.ipself.it/forum/viewtopic.php?f=22&t=1443 e non sono l'unico in attesa di risposte:D

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 17:31 
Citazione (davide)
http://conoscitestesso.ipself.it/forum/viewtopic.php?f=22&t=1443 e non sono l'unico in attesa di risposte:D


Urca, me lo ero perso!
Ho appena risposto :*


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 19:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
ok... i piani immaginati sono piani mentali, ma comunque sono accessibili in modo lucido..
ovvero, se uno va in obe da li può raggiungere sti piani?

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 21:49 
Citazione (jennychan)
ok... i piani immaginati sono piani mentali, ma comunque sono accessibili in modo lucido..
ovvero, se uno va in obe da li può raggiungere sti piani?

Proprio secondo ciò che dico nel topic linkato appena sopra, non si tratta di piani mentali. Possono essere animici, spirituali, mentali, dipende chi contribuisce di più in quell'immaginazione.

Tu chiudi gli occhi e immagini un castello, uno qualsiasi.
Poi arrivo io e ti dico di immaginare il mio, di castello. Tu chiudi gli occhi e lo immagini, e magari ci prendi pure nei singoli particolari.
Sono entrambe immaginazioni della stessa qualità? Entrambe mentali, o tra l'una e l'altra c'è stato qualche fattore differente?
Il problema è capirlo, lo so.

Per lo stesso motivo, per raggiungere i piani ipotizzabili come condivisi, può servire una oobe, un viaggio astrale, un sogno o addirittura una semplice immaginazione.
Non è tanto il mezzo in sé, piuttosto come lo usi - e con quale parte di te lo userai.
Come dire che se fai vuoto mentale puoi comunque percepire qualche visione, il ché ti fa capire che sei sempre tu che lo fai, ma con "qualcosa" di diverso.

Riesci a capirmi?


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mag 2009, 22:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 23 mar 2009, 18:31
Messaggi: 256
Località: Torino
capisco capisco.. ^^" solo che mi volevo informare per quando, ^_^' sperando.. un giorno vado in obe.. ho fatto il pensierino di andare in questo mondo immaginario

_________________
Cacciatrice di sogni


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 10:49 
Non connesso

Iscritto il: mer 24 giu 2009, 14:32
Messaggi: 9
Ciao,
in base alla mia esperienza il corpo eterico e` visibile attivando la vista aurica (esistono vari esercizi che trovi anche su internet) in ogni momento della giornata, da svegli.
E` un campo di luce che ci avvolge.
E` davvero facile vederlo, solo un po` di pazienza, assolutamente alla portata di tutti.
Lo vedi in tutte le cose che rappresentano una creazione, quindi piante, persone, e anche oggetti.
La interpreto come una chiave d`accesso all`infinito.
Cosi` ogni cosa si trasmette e si proietta nei vari piani.
Quando si va` in astrale, il piano delle emozioni, il corpo eterico si ricarica delle sensazioni che ben percepiamo nella nostra dimensione, aspetto fondamentale della vita materiale, al fine di non renderla tale.
E` un processo ciclico e naturale, che si attiva in automatico, di cui siamo partecipi da sempre, credo, consapevolmente o no.
In realta` le dimensioni sono sovrapposte, cambia solo il nostro stato di sintonizzazione, percezione e consapevolezza.
E` come guardare un oggetto a occhio nudo, poi con una lente, poi con il telescopio.
Piu` vai nel dettaglio, piu` vai in piani raffinati, perche` ne percepisci l`essenza.
Piu` ti abbandoni alla Consapevolezza, piu` chiavi trovi per risvegliarti nei vari piani.
Tutto sta` in noi.
Arriva un giorno in cui semplicemente si matura e si ricorda come trasportarsi.
Comunque vedo tutto molto collegato, anzi, come ho gia` detto, sovrapposto.
Spero di esserti stato utile.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 11:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Amarant0, purtroppo la aura non si può vedere con gli occhi. Quello che tu vedi è di origine fisica, ANCHE SE potresti benissimo percepire l'aura (in quel caso non la vedi direttamente, ma il tuo cervello modifica le informazioni in colori per farti capire che tipo di persona è). Purtroppo non vedi nemmeno le onde elettromagnetiche, come fai a vedere l'aura che vibra a 10^26 hertz?

Dimenticavo, il corpo eterico (alias Spirito, secondo la teoria di Luciano) non centra nulla con il corpo come lo intendi tu, bensì è un corpo dotato di energia (energia sottile) e possiede i chakra, che prendendo energia la distibuisce fino al corpo fisico, per "nutrirlo". Non credo che esista la storia dell'uomo guscio (corpo fisico, corpo astrale, corpo eterico, corpo spirituale, anima, da quello che dura di meno a quello immortale), ma non perché faccio lo scientista, ma perché si esamina la cosa dal punto di vista scientifico, e finora non si è mai affermato con rigore scientifico più di 4 corpi. Meglio averne 4 che 7, secondo la new age.

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 11:45 
Non connesso

Iscritto il: mer 24 giu 2009, 14:32
Messaggi: 9
Citazione (Sefanor)
Amarant0, purtroppo la aura non si può vedere con gli occhi. Quello che tu vedi è di origine fisica, ANCHE SE potresti benissimo percepire l'aura (in quel caso non la vedi direttamente, ma il tuo cervello modifica le informazioni in colori per farti capire che tipo di persona è). Purtroppo non vedi nemmeno le onde elettromagnetiche, come fai a vedere l'aura che vibra a 10^26 hertz?

Dimenticavo, il corpo eterico (alias Spirito, secondo la teoria di Luciano) non centra nulla con il corpo come lo intendi tu, bensì è un corpo dotato di energia (energia sottile) e possiede i chakra, che prendendo energia la distibuisce fino al corpo fisico, per "nutrirlo". Non credo che esista la storia dell'uomo guscio (corpo fisico, corpo astrale, corpo eterico, corpo spirituale, anima, da quello che dura di meno a quello immortale), ma non perché faccio lo scientista, ma perché si esamina la cosa dal punto di vista scientifico, e finora non si è mai affermato con rigore scientifico più di 4 corpi. Meglio averne 4 che 7, secondo la new age.


Va` bene, queste cose me le stai dicendo tu.
Devo ammettere che non ho fatto grandi studi.
Sono per l`apprendimento intuitivo, perche` quando ragiono con la testa, sragiono con il Cuore:che vuoi farci!
Limite personale.
Io ti ringrazio.
Vedi, a queste constatazioni non ci sono arrivato di mio.
Magari non conosco il linguaggio ed uso i termini sbagliati, ma mi e` stato mostrato un percorso tramite sogni lucidi ed obe che mi ha condotto a vedere le cose in questa maniera nel tempo, con l`esperienza.
Ma per il livello dove mi trovo ora, solo le lezioni che mi e` stato dato di vivere mi e` possibile apprendere.
Spero di avere piu` riscontri in futuro, nel frattempo lascio tutte le porte aperte.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 11:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 889
Località: Cuneo
Ma guarda che non c'è niente di male, ci passano tutti, me compreso. asd
Solo che appunto ti invito a ragionare, perché certi ragionamenti new age, sono stupidi e uno manco se ne accorge.
Comunque le cose non le ho dette io, e non è detto che siano vere, ma si avvalgono di autorevolezza scientifica da parte del ricercatore Corrado Malanga e Roberto Zamperini (che ha studiato l'etere e ha scoperto i chakra e il corpo eterico), mentre la storia dell'uomo guscio si avvale di conoscenza new age, magari inventata di sana pianta da uno.
E secondo me ti conviene fare attenzione ad esaminare le cose in modo scientifico, altrimenti rischi di avere delle oobe "sfasate"... potresti vedere esseri di luce o avere percezioni deviate dal tuo subconscio, oppure potresti pensare di uscire quando in realtà stai solo sognando, oppure potresti non allontanarti di tot metri ("perché altrimenti si rompe il cordone") o magari dici un mantra per uscire e proteggerti dagli altri. Non so se sia il tuo caso, però queste cose che fanno molti pionieri astrali sono in realtà limitazioni. Questa mia ultima affermazione è sempre basata sui principi scientifici delle teorie finora formulate sugli altri corpi, non è detto che quegli scienziati ragione, ma è molto probabile.

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 12:34 
Non connesso

Iscritto il: mer 24 giu 2009, 14:32
Messaggi: 9
Citazione (Sefanor)
Ma guarda che non c'è niente di male, ci passano tutti, me compreso. asd
Solo che appunto ti invito a ragionare, perché certi ragionamenti new age, sono stupidi e uno manco se ne accorge.
Comunque le cose non le ho dette io, e non è detto che siano vere, ma si avvalgono di autorevolezza scientifica da parte del ricercatore Corrado Malanga e Roberto Zamperini (che ha studiato l'etere e ha scoperto i chakra e il corpo eterico), mentre la storia dell'uomo guscio si avvale di conoscenza new age, magari inventata di sana pianta da uno.
E secondo me ti conviene fare attenzione ad esaminare le cose in modo scientifico, altrimenti rischi di avere delle oobe "sfasate"... potresti vedere esseri di luce o avere percezioni deviate dal tuo subconscio, oppure potresti pensare di uscire quando in realtà stai solo sognando, oppure potresti non allontanarti di tot metri ("perché altrimenti si rompe il cordone") o magari dici un mantra per uscire e proteggerti dagli altri. Non so se sia il tuo caso, però queste cose che fanno molti pionieri astrali sono in realtà limitazioni. Questa mia ultima affermazione è sempre basata sui principi scientifici delle teorie finora formulate sugli altri corpi, non è detto che quegli scienziati ragione, ma è molto probabile.


Premetto che la New Age non mi interessa proprio.
Io parlo un linguaggio molto semplice.
Quando ho avuto la prima obe non sapevo neanche che esistesse la quinta dimensione, ed ho avuto talmente paura che non volevo piu` dormire.
E invece mi addormentavo ed ogni giorno, per una settimana, ad un certo punto venivo strappato via dal corpo malgrado implorassi perche` cio` non accadesse e cercassi di trattenermi in qualche modo, e le cose terribili che ho visto lo so` solo io, credimi che le tappe in astrale deviate dalle emozioni le ho percorse, eccome!

Ma poi nel tormento ho capito come stavano le cose, ed ho cambiato il mio atteggiamento.
Da li`, tutto e` cambiato, i viaggi negativi si sono dissipati e sono cambiato anch`io ed i messaggi che ho colto in seguito erano stupefacentemente semplici, chiari e nitidi.
Ed e` cosi` che preferisco non deviarmi seguendo religioni, tendenze, masse.
Non mi interessano gli estremi, di nessun genere, da sempre.
Io parlo la mia lingua, fatta di limiti che riconosco e probabilmente neanche conosco.
La scienza e` la disciplina che piu` mi affascina, ed ogni percezione che ho di Dio (per rabbreviare) e` assolutamente racchiusa nella chimica .
:pinch Non mi ricordo dove volevo arrivare....
...ma perche` sto` parlando di me?
Spero di non essere andato OT, e soprattutto di non dover rinunciare ad internet come mezzo di confronto.
Sarebbe davvero un peccato, considerando l`accesso immediato che offre


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 12:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 21 nov 2008, 22:46
Messaggi: 699
la distinzione dei corpi non è inventata dall new age, il primo che conosco che ne ha parlato è rudolf steiner che distingueva in corpo materiale, corpo eterico, corpo astrale, Io, sè e superIo(forse ho sbagliato l'ordine)

comunque per quanto tu non voglia ricadere nell'ambito di definizioni, cosa giustissima, ti consiglio di informarti da varie fonti perchè qualcosa di vero e utile si trova, e visto che hai la fortuna di avere certe esperienze (addirittura obee contro la tua volontà) potrai sperimentare personalemente cosa è vero cosa no
tra la maggiore letteratura sulle obee c'è Castaneda

_________________
Ma cosa crede che noi cattolici siamo tutte pecorelle-signorsì come piacerebbe a qualche eminentissimo prelato? Ma non ha ricordato lei stesso che abbiamo per maestro uno che non amava il potere, meno che mai il potere religioso? (V. Mancuso)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 4° dimensione, il piano eterico
Messaggio da leggereInviato: gio 25 giu 2009, 13:12 
Citazione (AmarantO)
Ed e` cosi` che preferisco non deviarmi seguendo religioni, tendenze, masse.
Io parlo la mia lingua, fatta di limiti che riconosco e probabilmente neanche conosco.

Amarant0, ciò che hai appena detto è superlativo.
Posso rubarti la citazione quando ne avrò bisogno? =D


Top
 
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010