Oggi è dom 21 ott 2018, 23:52

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: pulsazioni dei chakra
Messaggio da leggereInviato: gio 3 set 2009, 14:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 30 gen 2009, 18:31
Messaggi: 32
Ho cercato nei topic per avere dei chiarimenti su questo mio dilemma ma non ho trovato delle risposte a riguardo.
Le volte che sono uscita cosciente con gli esercizi, ho delle pulsazioni forti ai chackra, ma dal 2° al 5°, ma mi succede solo in posizione laterale. Ora mi succede anche senza gli esercizi e quando dormo in posizione prona, ed è molto forte tanto da svegliarmi e cambiare posizione. Ho capito che potrebbero essere allineamenti dei chakra, ma perchè solo in alcune posizioni? Sapete qualche esercizio per poter ridurre questa sensazione molto forte? E' come se "sparassi" qualcosa fuori (e non verso l'interno come ho sempre creduto) tutte e tre contemporaneamente.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: pulsazioni dei chakra
Messaggio da leggereInviato: dom 6 set 2009, 22:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 26 nov 2008, 20:56
Messaggi: 970
Località: Cuneo
Innanzitutto ti consiglio di documentarti bene sui chakra, nella sezione "energie, anatomia e fisiologia sottile".
Come mai i chakra sparano qualcosa fuori? Lo fanno in continuazione, se lo fanno in quel momento è perché probabilmente stanno buttando maggiori congestioni del solito, è una cosa positiva.
Esercizi per ridurre le sensazioni? Bisogna non dargli peso, anche se la propiorcezione è sembre un bene averla... dopotutto son somatizzazioni e le somatizzazioni le comandi tu, ma non a tutti viene così semplice, io per esempio non uso questo metodo.
Perché solo in alcune posizioni? Perché i chakra, in quelle posizioni, son meno attivi. Sia per un motivo fisiologico (quando dormi si attivano i CO delle onde alfa, theta e delta e i CEC extracorporei, e siccome quella posizione è rilassante, i ck devono lavorare di meno per procurare la poca energia di cui hanno bisogno!).
C'è anche un motivo energetico: siccome lo spettro delle energie sottili, in un qualsiasi ambiente, segue un andamento simile a quello dell'arcobaleno (colori minus in alto, colori plus sotto, dal viola al rosso, poi in basso ci sono le energie congeste) quando uno si ritrova orizzontale, nel corpo energetico i ck lavorano con energia all'incirca dello stesso colore.
Questo non va bene, perché i ck superiori aspirano energia prettamente minus, soprattutto viole e blu, mentre i ck inferiori prediligono energia plus, colori rossi e arancioni. Probabilmente, sdraiata in quel modo, i tuoi ck erano in contatto con colori caldi oppure (udite udite) eri in contatto prettamente con energia congesta, soprattutto se eri sdraiata per terra, e al piano terra della casa. Ecco perché probabilmente sentivi maggiormente "sentire qualcosa uscire fuori" (ovvero le congestioni...).

Che intendi per secondo e quinto chakra? Il dan tien e quello della gola?

Cerca su internet terapia energo vibrazionale, e comprati i libri di zamperini e impara a percepire le energie sottili, così capisci tutte questo bell'universo :)

_________________
13/09/2009


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010