Oggi è lun 25 giu 2018, 15:43

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: dom 25 lug 2010, 22:00 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 gen 2010, 21:30
Messaggi: 42
Io vorrei porre la seguente domanda ai ragazzi e alle ragazze presenti nel forum che hanno già avuto delle esperienze di uscita dal corpo, ma mi farebbe piacere se anche quelli che non hanno mai avuto queste esperienze, mi dessero le loro opinioni. Io un po di tempo fa ho cominciato ad interessarmi alle esperienze di uscita fuori dal corpo, ho allora comperato due libri scritti da William Buhlman e ho letto delle cose molto interessanti, come per esempio il fatto di poter creare quello che si vuole solamente pensandolo, una cosa veramente molto bella, o il trovarsi istantaneamente nel posto che si stà pensando. Io vorrei chiedere se realmente una persona durante una proiezione astrale riesce a creare tutto quello che pensa senza avere nessuna limitazione di spazio, nel senso che se uno avesse voglia di creare un giardino con delle piante sconfinato, potrebbe crearlo, o se per esempio uno volesse crearsi una casa come quella in cui abita quando è nel corpo oppure anche diversa, potrebbe farlo?
Grazie delle risposte,





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 1:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 8 giu 2010, 19:51
Messaggi: 85
Ciao Marco80,
ti rispondo per me: ho letto il libro "Come uscire fuori dal corpo" di W.Buhlman e letto qualcosa anche di Robert Monroe, un altro promotore dei viaggi astrali... comunque ti parlo per me, sono ancora alle prime armi, non ho idea se posso creare qualcosa ... e loro invece hanno alle spalle esperienze trentennali ... è una bella differenza !!!
a me ora come ora, interessa più il viaggio in se stesso con annesssi e connessi che la creazione di qualcosa in un'altra dimensione ...
ma è solo ciò che penso io...
vediamo cosa ti rispondono gli altri :)
un saluto affettuoso
prettywoman




_________________
Gli angeli possono volare perchè si prendono alla leggera - J. Cocteau


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 2:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:23
Messaggi: 930
Località: Torino
Cita:
o il trovarsi istantaneamente nel posto che si stà pensando

Questo che io sappia accade sempre.

Per quanto riguarda il creare cose o paesaggi, è quello che accade in un sogno lucido o facendo psicodrammi come il SIMBAD. Ora bisogna vedere cosa intendo queste persone con piano astrale: se il "piano" dei sogni rientra in questa categoria la risposta è sì. Ti suggerisco di dare uno sguardo al topic "i sogni sono veramente creazioni mentali?" per approfondire questo argomento.




_________________
È difficile vedere un gatto nero in una stanza buia, specialmente quando il gatto non c'è.
(Proverbio cinese)


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 12:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 24 mar 2010, 18:26
Messaggi: 90
Località: firenze
PEr quanto riguarda il movimento, nella stragrande maggioranza dei casi di trovi subito nel posto che hai pensato. Ti ci senti trasportare da una forza invisibile o ti senti risucchiare da dentro e dopo poco arrivci a destinazione.

Per quanto riguarda il creare la cosa è piu complicata; che io sappia sia Monroe che Bhulman non hanno mai creato niente. Ma è comunque possibile, dipende solo dal posto in cui ti trovi
Se sei in un posto che non è sorretto da nessuna persona lo puoi fare facilmente. MEntre se sei in un posto che è mantenuto da poiu persone non credo che tu lo possa fare




_________________
E vidi un nuovo paradiso e una nuova terra.....
Udii una voce che diceva
che non ci saranno piu ne morte,
nè dolore, nè lacrime,
perchè queste cose sono finite

Il libro esseno della rivelazione


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 17:39 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 gen 2010, 21:30
Messaggi: 42
Grazie per le vostre risposte,
Io adesso mi ricordo che nei libri che ho letto di W. Buhlman, lui diceva che oltre al piano fisico vi sono diverse dimensioni che sono caratterizzate da una frequenza vibratoria sempre maggiore e da una densità della materia che cotituisce queste dimensioni che diminuisce man mano che la frequenza aumenta. Mi ricordo anche che, all'interno di una stessa dimensione vi sono diverse zone che Buhlman ha diviso in tre categorie principali: zone di consenso, zone di non consenso e infine zone vuote. Ha anche detto, come mi è stato ricordato da Megalex che non tutte le zone sono plasmabili con la volontà, se non ricordo male solamente le zone di consenso, nelle quali non agisce il pensiero di nessun altro essere che popola queste dimensioni sottili, possono essere modificate dal pensiero del corpo eterico di una persona, mentre nelle zone di non consenso, agiscono contemporaneamente i pensieri di più esseri eterici, e quindi sono molto resistenti a qualsiasi tipo di cambiamento che potrebbe essere provocato da un altro pensiero che cerchi di modificare la struttura di questi ambienti non fisici. Io ero anche interessato a sapere, se qualcuno lo volesse raccontare, cosa si vede e si sperimenta appena si esce dal corpo fisico e si sperimenta una Obe. Io ho letto dal libro Come uscire fuori dal corpo, che appena il corpo eterico esce dal corpo fisico, che si entra nella prima dimensione non fisica che si trova all'interno della nostra stessa dimensione fisica come se fossero sovrapposte, e che la forma degli ambienti che si possono sperimentare sono uguali a quelli del mondo fisico, questa prima dimensione non fisica è stata definita nel libro come copia del mondo fisico e definita piano eterico, anche se dopo una attenta analisi, si possono notare delle differenze nei mobili, nelle finestre e negli oggetti e nei paesaggi presenti in questa dimensione, e dopo inizia con la descrizione di altre dimensioni, come per esempio la seconda dimensione non fisica che lui definisce piano astrale, e dopo le altre. Vorrei però sapere se in realtà, quando si sperimenta una Obe, ci si trova realmente in questa dimensione copia, o se per esempio si percepiscono delle altre cose?
Grazie delle risposte,





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 18:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 24 mar 2010, 18:26
Messaggi: 90
Località: firenze
Generalmente all'inizio quando ti separi ti trovi nel piano piu vicino al nostro
Sul fatto di percepire altre cose certo che si. DIpende molto anche da quanto sei denso e non è che tutte le volte che ti separi vedi sempre le stesse cose.

Comunque il fatto di percepire altre cose è una domanda piuttosto vaga; dal mio punto di vista quello che è dall'altra parte è tutto "strano".




_________________
E vidi un nuovo paradiso e una nuova terra.....
Udii una voce che diceva
che non ci saranno piu ne morte,
nè dolore, nè lacrime,
perchè queste cose sono finite

Il libro esseno della rivelazione


Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 19:01 
Non connesso

Iscritto il: dom 10 gen 2010, 21:30
Messaggi: 42
Grazie della tua risposta,
Da quello che mi hai scritto ho capito che appena uno si separa per la prima volta, si trova nel piano non fisico più vicino a quello fisico, e il veicolo della sua coscienza è il più denso, dato che, da quello che ho dedotto, deve essere denso come la materia eterica che costituisce quel piano. Adesso vorrei sapere se, quando uno comincia a diventare esperto e a prendere dimestichezza con i viaggi astrali, allora può quando esce dal corpo, andare direttamente al secondo piano non fisico, saltando il primo?
Quando un corpo eterico entra nel secondo piano non fisico, cosa vede? nel senso che vede quello che pensa e lo sperimenta, oppure i suoi pensieri non riescono a modificare l'ambiente in cui si trova?
E' vero che il secondo piano non fisico è la prima sede dove i corpi eterici (intesi come l'insieme dello spirito e della mente) dei defunti vanno a vivere appena il loro corpo fisico muore? E che questi corpi hanno la possibilità di accedere alle altre dimensioni superiori variando la loro frequenza vibratoria , dove questo cambiamento è generato dall'atto di volontà delle coscienze di mente e di spirito?
Scusami se ti ho fatto tutte queste domande, ma l'argomento mi interessa moltissimo
Grazie per le risposte,





Top
 Profilo
 
 
Messaggio da leggereInviato: lun 26 lug 2010, 19:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 24 mar 2010, 18:26
Messaggi: 90
Località: firenze
Dunque una cosa alla volta

Quando ti separi ti trovi nel 99% dei casi nel piano piu vicino al nostro. Se sia possibile andare direttamente oltre non lo so, ma anche se fosse possibile non avrebbe molta utilità. Poi tieni presente che quella che leggi è teoria, non è sempre cosi semplice come è scritto nei libri e la storia dei piani è assolutamente arbitraria, questo per dirti che non ci devi perdere troppo il capo su questa cosa
Negli altri posti non si puo dire cosa vedi e nessuno puo saperlo; c'è una varietà di luoghi talmente ampia che sono pressocchè infiniti e quindi non si puo stabilire. Non si puo nemmeno sapere con certezza se sarai in grado di modificare l'ambiente o potrai solo esplorare(comunque credimi, se ci riuscirai di plasmare la realtà non te ne fregherà un tubo, perchè tutto sommato non serve a molto)
Sul fatto di dove si va a finire quando si muore e in quale piano( tieni presente che comunque la dicitura piano è fuorviante e limitante) è difficilissimo da dire e credo che nessuno abbia mai azzardato ipotesi
SUl fatto che ci si puo spostare in posti in cui c'è energia diversa con l'atto di volontà è verissimo ed estremamente semplice, basta chiederlo




_________________
E vidi un nuovo paradiso e una nuova terra.....
Udii una voce che diceva
che non ci saranno piu ne morte,
nè dolore, nè lacrime,
perchè queste cose sono finite

Il libro esseno della rivelazione


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

erocnA elled acinceT - tseT roloC dairT - enoizatulav-otuA id tseT


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010