Oggi è sab 19 gen 2019, 0:44

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Viaggio in astrale!?
Messaggio da leggereInviato: mar 19 apr 2011, 14:13 
Non connesso

Iscritto il: mar 29 mar 2011, 23:35
Messaggi: 23
Posso quasi dire, finalmente, anche se con un po di amaro in bocca. Ieri sera come mio solito ho tentato di viaggiare in astrale, prima di stendermi a letto avevo dei crempi ai quadricipiti, cosa attribuibile al mio sport, anche se l'ultimo giorno di sport serio l'ho fatto sabato. Mi sono steso a letto e mentre mi rilassavo sono quasi riuscito del tutto a fermare il mio dialogo interiore,ma poi dopo un po non ci crederete una zanzara mi disturba atterando proprio sul mio viso e ricomincio tutto dall'inizio, ma sotto le coperte lasciando un po aperto per far passare aria, non ci ricrederete la zanzara si è infilata in quella piccola fessura per l'aria disturbandomi violentemente, per come ero rilassato mi sembrava un elicottero e mi sono alzato di scatto dal letto ho acceso la luce e ho deciso che non era cosa questa volta per la laedeta zanzara. Poi ho fatto un sogno strano, ero sempre nella mia stanza buia e mi avvicinavo affannosamente alla porta chiusa di camera mia(dormo con la porta chiusa) quando mi sono accorto che potevo anche non simulare il movimento dei passi perchè anche se a fatica riuscivo ad avvicinarmi alla porta senza camminare e quando mi sono accorto di questo ho pensato che stavo vivendo un distacco cosciente dal corpo(anche se non l'avevo indotto io), mi sono avvicinato alal porta, mi sono girato e nel muvermi sentivo come se l'aria era consistente e la prima cosa che ho pensato e fai esperienza, ho incominciato a guardare la stanza mi sembrava come se la stessi guardando con davanti un muro d'acqua trasparente(scusate ma non mi so spiegare) e ho pensato di guardare il mio corpo che dormiva, ho incomnciato a vedere anche tipo delel nuvolette bianche molto veloci e molto rarefatte e mentre mi sto girando per veder il letto con me sopra che dormivo, mi sono svegliato nel mio letto XD . Sarebbe gia il terzo sogno che confonderi con uno sdoppiamento, ma questo mi sento come se lo fosse stato veramente un viaggio in astrale anche se per poco e di cosi poco. La cosa che mi convince anche di questa cosa è che dopo quando mi sono riaddormentato ho fatto vari sogni che non ricordo bene,ma uno si parlavo con una ragazza bionda in carne, le stavo parlando di questo mio sdoppiamento e quando le h detto che mi sembrava di muovermi a difficoltà come se l'aria avesse una consistenza lei mi dice: "Si anche a me è capitata la stessa cosa, uguale a te" ; poi non ne sono sicuro di questo, ma mi ha detto che poi le prossime volte mi sembrerà di muovermi in una gelatina. Cioè un secondo prima mi sdoppio e un secondo dopo faccio un sogno nel quale racconto la mia esperienza? Ora per il mio "forse" sdoppiamento si potrebbe anche dire , ma no è stao solo un sogno lucido, quando ti sei accorto che potevi anche muoverti senza camminare hai pensato di non sognare e di star facendo un viaggio in astrale e quindi è un sogno lucido, ma tra virgolette dato che i sogni lucidi che ho fatto non erano cosi calmi dopo che mi sono accorto di sognare,ma tendevo a voler volare XD. Cosa ne pensate è uno sdoppiamento come penso io, anzi no penso, ma come ci credo io?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggio in astrale!?
Messaggio da leggereInviato: mer 20 apr 2011, 17:37 
Sono contenta di sapere che sei riuscito nel tuo intento ;D . Delle volte desideriamo così tanto qualcosa, da ottenerla inaspettatamente...in fondo credo che sia proprio la forza che mettiamo nei nostri desideri a farci ottenere determinate cose.
Da giorni rifletto su delle pagine lette ne "Il fuoco dal profondo" di Carlos Castaneda e lì si parla di due differenti stati di percezione: normale e alterata. Quando ci si trova nello stato di percezione alterata, si comprendono molte più cose...ci si trova in uno stadio della comprensione che è profondamente diverso dalla realtà di tutti i giorni. Il problema è che se torni nello stato di percezione normale, non ricordi più nulla...Castaneda stesso dice, in questo saggio, che lui non ricordava le esperienze fatte in quella particolare condizione e che solo dopo anni e uno sforzo notevolissimo è riuscito a ricordare...

Probabilmente tu hai desiderato così tanto poter "capire" il viaggio astrale da aver ricordato finalmente alcuni frammenti di esso...sarebbe bello no? :DD

Secondo Castaneda e gli sciamani ( di origine tolteca) da cui lui ha appreso le tecniche, noi tutti quando dormiamo spostiamo naturalmente il "punto di unione" e questo ci permette di esplorare queste dimensioni...solo che poi tutto cade nell'oblio del risveglio... [yawn.gif]


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggio in astrale!?
Messaggio da leggereInviato: ven 29 apr 2011, 16:41 
Non connesso

Iscritto il: mar 29 mar 2011, 23:35
Messaggi: 23
Sono contento anche io, anche se non ne abbiamo la certezza che possano essere frammenti come dici tu, anche se penso che ci sono buone possibilità. Per il punto di unione per caso ti riferisci al punto chiamato se mi ricordo bene punto di percezione? Da quel che ho letto in pratica sarebbe il lettore della realtà fisica che siamo abituati a vivere nella vita di tutti i giorni e se questo punto viene spostato il lettore leggerà diversamente la realtà che ci circonda e qui ci colleghiamo allo stato di coscienza alterato. Non ricordo dove ho letto questo argomento,ma era scritto che il punto di unione si trova dietro la spalla destra. Il non ricordare niente dipende proprio dal fatto del procedimento naturale della cosa, ogni notte il nosto corpo sottile lascia quello fisico e non ricordiamo niente, ma se lo si fa per un proprio atto di volontà dopo si ricorda. Dipende tutto dalal nostra volontà e lo sto imparando sulla mia pelle, periodi che trascuro gli allenameti e faccio tutto svogliatamente e non ho risultati, non sento cose nuove e neache le cose gia raggiunte e poi periodi che mi dedico con tutto m stesso, tutta la mia volontà e sensazioni nuove le ho, e quando ho avuto questo sogno o questi frammenti come li chiami tu, be ero proprio impegnato con tutta la mia forza di volontà.


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010