Oggi è dom 18 nov 2018, 12:37

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: mer 15 giu 2011, 14:43 
Non connesso

Iscritto il: mer 15 giu 2011, 14:29
Messaggi: 2
Ciao Luciano, sono nuovo in questo forum e volevo subito porti una domanda che ritengo importante, ovviamente può rispondere anche qualcun'altro!

Siccome Corrado in un intervista ha detto che soltanto chi è anima ha le OBE, volevo sapere dalla tua esperienza se è possibile che una persona sia anima ma non abbia mai avuto le OBE, magari ha le paralisi notturne ma non delle vere e proprie OBE.
Intendo dire ovviamente le OBE involontarie, come capita agli addotti e non quelle indotte da pratiche meditative che non praticando non può sperimentare per adesso.
Potrebbe significare per caso che anima è ben connessa a corpo spirito e mente?

Grazie mille

Un saluto

Cors


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: gio 16 giu 2011, 22:16 
Non connesso

Iscritto il: lun 7 feb 2011, 18:14
Messaggi: 19
In attesa di una risposta più esauriente di Luciano, cerco di rispondere io. E' possibilissimo che una persona "animica" non abbia mai avuto una OBE finora. E' un'esperienza come un'altra, può essere fatta come no.
Sarebbe da vedere se una persona "non animica" non possa davvero avere OBE.
Le paralisi non sono OBE. E' un fatto che si collega molto alle OBE, ma dubito fortemente che un "non animico" non possa averle. Anche perchè è un fenomeno spiegato scientificamente ed è legato al sonno, poi non so se ci sono due "tipi" di paralisi, e quandanche fosse sarebbero difficili da distinguere.
Ho posto anch'io una domanda simile alla tua sullo stato vibratorio, a volte detto di "pre-OBE", ma su queste domande particolari è difficile dare risposte di massima attendibilità.

Citazione
Intendo dire ovviamente le OBE involontarie, come capita agli addotti e non quelle indotte da pratiche meditative che non praticando non può sperimentare per adesso.
Potrebbe significare per caso che anima è ben connessa a corpo spirito e mente?

Puoi rispiegare questa domanda?

Comunque, non ti crucciare del fatto che Anima potrebbe o no essere in te. Come anche Corrado stesso ha detto, è un fatto di "essere" e non di "avere". Ognuno è quello che è, ognuno può avere coscienza del suo Io, del suo essere. E' come se un uomo si lamentasse del fatto di non essere un cane. Nel suo intimo più profondo nessuno può essere altro.
Ad esempio approfondendo gli studi dello stesso Malanga, si capisce che tutto è parte di una coscienza unificata, tutto è uno: la divisione delle coscienze che ci sembra di rilevare non è che un' illusione. Quindi, anche il "non animico" è eterno.
Tral'altro, anche se la si volesse vedere nell'ottica dell'"avere"(cioè in modo sbagliato) non c'è niente di cui crucciarsi: Si conclude che anima non sembra totalmente identificarsi con il tuo "IO", si capisce anche dai discorsi dello stesso Malanga. Quindi si, chi ce l'ha ha una compagna in più nel suo cammino, ma tanto alla fine almeno una parte del tuo essere si disperderebbe nell'informe.

Inoltre mi faresti la cortesia di mettere il link di quella intervista? Sarei proprio curioso di vederla.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: sab 18 giu 2011, 22:53 
Non connesso

Iscritto il: mer 15 giu 2011, 14:29
Messaggi: 2
Questo è il link dell'intervista dove Corrado parla delle OBE: http://www.youtube.com/watch?v=ppoe0bt1 ... re=related

Citazione (cors)
Intendo dire ovviamente le OBE involontarie, come capita agli addotti e non quelle indotte da pratiche meditative che non praticando non può sperimentare per adesso.


Questa parte significa che una persona che pratica meditazione e raggiunge un buon livello di consapevolezza può avere delle OBE volontarie e controllarle.

Citazione (cors)
Potrebbe significare per caso che anima è ben connessa a corpo spirito e mente?


Quest'altra parte significa che magari una persona animica le cui parti mentale spirituale corporea ed animica sono ben connesso tra loro potrebbe non avere OBE perchè anima è talmente ben connessa al resto da non avere bisogno di staccarsi.

Infatti Corrado se non ricordo male disse che gli addotti hanno frequenti OBE perchè la loro anima è abituata ad essere staccata e quindi ad uscire.
Ti risulta?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: dom 19 giu 2011, 12:27 
Non connesso

Iscritto il: lun 7 feb 2011, 18:14
Messaggi: 19
Citazione
Quest'altra parte significa che magari una persona animica le cui parti mentale spirituale corporea ed animica sono ben connesso tra loro potrebbe non avere OBE perchè anima è talmente ben connessa al resto da non avere bisogno di staccarsi.

Infatti Corrado se non ricordo male disse che gli addotti hanno frequenti OBE perchè la loro anima è abituata ad essere staccata e quindi ad uscire.


Certamente, la parte animica degli addotti è molto "stimolata" e quindi abituata a uscire, per lo stesso motivo hanno anche più esperienze paranormali. Questo non necessariamente significa che gli addotti hanno una connessione debole tra le tre parti.
Quindi è normale che per i non addotti la OBE è un esperienza più preclusa. Ma meditativamente si può raggiungere diversi stati.
Poi anche fra non addotti, ci sono persone con una disposizione più naturale per certe cose e persone con meno disposizione.

Comunque il discorso della "connessione mentale spirituale corporea animica", e l'attribuire ad anima il "non bisogno di staccarsi" sono argomentazioni puramente speculative con cui, almeno io ritengo, meglio non spiegarsi quelle cose.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: mar 19 giu 2012, 12:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 18 giu 2012, 19:01
Messaggi: 2
Riprendo questo post per non aprirne un altro praticamente uguale.

Citazione (Faust)
Sarebbe da vedere se una persona "non animica" non possa davvero avere OBE.

Al momento, ci sono novità? Si è scoperto se le persone non animiche possono fare viaggi astrali, o è prerogativa di chi è anima?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: mar 19 giu 2012, 12:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 782
nel momento in cui uno senza anima farà un test lo sapremo


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: OBE e Anima
Messaggio da leggereInviato: mar 18 dic 2012, 15:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 256
Località: Cyberspazio
Io non sono d'accordo, parlo da ignorante forse ma so che le OBE passano al 90 percento dal piano astrale e chiunque abbia uno spirito può farlo. Pure un cane o un gatto penso. O magari un topo! Però la differenza sta nella consapevolezza con cui si fanno. Un animale, poniamo che sia privo di anima, può ugualmente percepire una OBE o viverla ritengo ma non solo non ne conserva memoria ma nemmeno sa che la sta avendo. Un individualità con anima percepisce la differenza con un sogno e se è particolarmente evoluta può direzionarsi e vivere la OBE come un gran bel giro sulle giostre. Va bene, va bene, sto facendo il processo alle intenzioni ma d'altra parte propongo una mia opinione, se poi qualcuno ne sa di più son qui pronto ad ascoltare! :)


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Annuncio: Il Forum è morto. Viva il Forum!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010