Oggi è mar 19 mar 2019, 8:32

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: sab 12 mag 2007, 12:38 
Non connesso

Iscritto il: mar 16 dic 2008, 21:55
Messaggi: 27
salve a tutti.. scrivo poco (anche perche ultimamente sono molto occupato e non ho l adsl)

dunque volevo darvi qualche bell imput interessante tratto da una mia prima esperienza di questo piano

considerazioni varie da esperienza diretta: molte cose non sono spiegabili o descrivibili ...

-dunque confuso dal fatto che ogni movimento mi era precluso e usavo energia inutilmente mi sono adattato al nuovo sistema di "movimento" : nel mentale ogni cosa pensata succede all istante (spostamenti, azioni ecc)
-colore predominante giallo ovunque
-il rimanerci necessita molta piu energia del piano astrale (almeno per me)

-sembra esserci un collegamento diretto "facilitato" con il piano inferiore, anche la possibilita di passare nel piano astrale sembra facile e poco dispendiosa

-noto collegamenti (al piano causale?) nello stesso modo in cui nel piano fisico abbiamo la preveggenza, ipotesi: non ne so tantissimo comunque correggetemi se sbaglio: nel causale ogni sistuazione-fatto esiste in forma potenziale, nel mentale "chiedendo" è possibile vedere (in modo sovrapposto) una situazione potenziale che avrebbe potuto esserci nel "tempo" di quando abbiamo chiesto.


queste considerazioni personali senza riportare nulla di quello che ho letto (powell ecc)


voi che dite?

saluti









Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 13 mag 2007, 18:29 
Mah... credo che l'aura captata dai chackra in situazioni di sogno lucido potrebbe essere come quella del film Solaris di Clooney... anche se il piano mentale credo sia meno influente del piano spirituale... non lo so... a me il prof. Zisi ( tra l'altro saluto ) così mi ha spiegato... comq ne voglio sapere anche io di più... chiedi a Kenshirou lui sa tutto... ora è in vacanza nelle Brodeberick Mountains a fare un 'trio' nei boschi...

image


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 14 mag 2007, 17:56 
Non connesso

Iscritto il: mar 16 dic 2008, 21:55
Messaggi: 27
CITAZIONE (RickyMadBan @ 13/6/2007, 19:29)
Mah... credo che l'aura captata dai chackra in situazioni di sogno lucido potrebbe essere come quella del film Solaris di Clooney... anche se il piano mentale credo sia meno influente del piano spirituale... non lo so... a me il prof. Zisi ( tra l'altro saluto ) così mi ha spiegato... comq ne voglio sapere anche io di più... chiedi a Kenshirou lui sa tutto... ora è in vacanza nelle Brodeberick Mountains a fare un 'trio' nei boschi...

image

si ok l aura captata potrebbe essere cosi
ma io ti parlo di piano mentale mica di un sogno lucido

x piano spirituale qualche intendi?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: mar 22 mag 2007, 13:59 
Non connesso

Iscritto il: gio 11 dic 2008, 17:38
Messaggi: 93
Come ci arrivi al piano mentale?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 27 mag 2007, 10:56 
Non connesso

Iscritto il: mar 16 dic 2008, 21:55
Messaggi: 27
non ho modi diretti o scalette da seguire per queste cose



come l astrale mi ci ritrovo di colpo mentre dormo spesso...
ora sto cercando di capire come andarci a comando
ma penso che ognuno deve trovare il - proprio metodo alla fine--

come l attraversamento di piani io vedo porte da spalancare (ma questa è un "interfaccia comoda" mia)




tante tante novita anche dopo aver fatto il theta healing dna1-2
ora mi preparo per quello a bologna!

ciao!!

ps non ho il pc ne interent a casa ora


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 27 mag 2007, 12:26 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
dobbiamo effettivamente studiare un modo per spostare la coscienza nei vari corpi e viaggiare nei vari piani..fino ad ora mi sono limitato a trovare spiegazioni e metodi per il piano dopo il fisico, l'eterico, che comunemente viene chiamato "astrale" perche' e' un termine adottato per le uscite dal corpo in generale, anche se la cosa e' un po' piu' complessa :)
ho in mente, magari con te, di studiare diverse cose e fare diverse prove per vedere di incrementare la capacita' di risveglio cosciente notturno e relativa capacita' di spostarsi!

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 4 giu 2007, 21:58 
Non connesso

Iscritto il: mar 16 dic 2008, 21:55
Messaggi: 27
bisogna recuperare energia prima di tutto!!!

ne abbiamo intrappolata troppa nel passato

urge mettersi con impegno e usare tecniche utili a questo

vedi ricapitolazione


se tutta l energia è usata per sostenere le routine di tutti i giorni sia fisiche che mentali (sopratutto queste hanno radici nel passato) come si puo sperare di usarne per esplorare l ignoto???



Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 11 giu 2007, 19:22 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
infatti gli gnostici spingono proprio su questo: la presa di coscienza e la successiva trasmutazione della realta' meccanica che viviamo, sia da svegli che da addormentati!

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: lun 11 giu 2007, 20:18 
Non connesso

Iscritto il: gio 11 dic 2008, 17:38
Messaggi: 93
Da questo punto di vista c'è una notevole somiglianza tra sciamanesimo tolteco e gnosticismo.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio:
Messaggio da leggereInviato: dom 30 set 2007, 11:11 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: dom 9 nov 2008, 23:20
Messaggi: 3497
Esatto: il bello sta nello scoprire le basi comuni dei diversi insegnamenti, perchè così si capisce che in fondo non si contraddicono affatto, ma semplicemente usano metodi diversi applicabili al meglio in situazioni diverse per raggiungere lo stesso fine :)

_________________
Chi conosce gli altri è saggio, chi conosce sé stesso è illuminato.
Chi domina gli altri è forte, chi domina sé stesso è superiore.
Chi sa accontentarsi è ricco, chi agisce fermamente ottiene tutto ciò che vuole.
Chi non dimentica i suoi principi vive a lungo, chi muore senza essere dimenticato vive per sempre.

(Lao Zi, "Tao Te Ching", Capitolo 33, "La virtù del discernimento")


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010