Oggi è gio 3 dic 2020, 5:39

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: lun 9 mag 2011, 10:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
@Kyoko...per quanto riguarda le arti marziali,il 99,9% di quello che viene insegnato in Italia(e non solo) è m***a allo stato puro.
In questo caso i soldi non servono,ma servono le buone conoscenze(quelle che c'ho io).
Guarda il sito sul mio profilo...lì è racchiuso tutto.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: mar 10 mag 2011, 8:52 
Non connesso

Iscritto il: mer 20 apr 2011, 11:41
Messaggi: 8
ci faccio un salto tks


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: ven 13 mag 2011, 17:00 
Non connesso

Iscritto il: gio 28 apr 2011, 16:27
Messaggi: 16
io probabilmente con una somma del genere andrei dal mio capo e e lo manderei aff.. seconda cosa probabilmente andrei a roma e cercherei di incontrare il nostro capo e davanti alle telecamere del mondo gli direi la stessa cosa che ho gia' detto preceedntemente al mio capo.dopo essermi tolto questi due grandi soddisfazioni probabilemente potrei anche pensare di tenermi un vitalizio mensile e il esto lo darei in beneficenza.visto che non succedera' mai mi tocca tenermi dntro tutto quello che provo


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: mer 1 giu 2011, 10:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
@antonio,dicendo che non ti accadrà mai,allora non ti accadrà davvero...sognare non costa nulla,perchè tenersi tutto dentro?
Non ricordo chi la disse,forse Hanry Ford o Ralph Waldo Emerson(o forse un altro ancora) ma c'è una frase che mi piace parecchio
SE MIRI ALLA LUNA E SBAGLI OBIETTIVO NON TI PREOCCUPARE...POTRESTI COLPIRE UNA STELLA

@francesco...non c'è scritto 1 milione ma 1 MILIARDO...sbizzarrisciti asd

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: mer 1 giu 2011, 12:37 
ah scusa avevo letto di fretta.
ma onestamente le soddisfazioni che mi potrei togliere mandando a quel paese il mio capo davanti a tutti i miei colleghi credo che si la cosa che mi renderebbe piu' felice, per il resto anche avere una ferrari o una villa non mi farebbe felice. viaggerei sicuramente e finalmente realizzerei il sogno di tutta una vita che quello di non lavorare.


Top
 
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: gio 2 giu 2011, 23:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 19 nov 2008, 21:34
Messaggi: 1056
Io invece farei come Hanry Ford...creerei ricchezza..."il lavoro" -si dice- "nobilità l'essere umano",ma molti concludono la frase dicendo "e lo rendono più simile alla bestia".
Ciò è vero se si continua a far lavorare le persone 8-9 e più ore al giorno pagandole poco e lasciando altri senza uno straccio di nulla.

Alcuni economisti accorti,e non solo,hanno stimato che il lavoro ideale avrebbe una durata giornaliera di circa 4-5 ore e non di più,in questo modo nel tempo restante della giornata,ci si gode la vita e dall'altra parte,tutti,e ripeto TUTTI,avrebbero la possibilità di lavorare,così sarebbe possibile ribaltare il concetto che "Chi più lavora,più guadagna!"....tutti diverrebbero,inizialmente,ricchi...magari non di denaro,ma almeno tutti avrebbero qualcosa da fare.

Ideologicamente è un'utopìa,ma sarebbe l'ideale.

Io,oltre a mettere in agiatezza la mia famiglia,farei in modo di prendere potere in diverse istituzioni,andando a promuovere nuove fonti alternative d'energia,sponsorizzando mezzi di trasporto non inquinanti,andando a buttare fuori a calci in culo alcuni politici ecc ecc...è utopistico,ma vedere un mondo dove realmente l'intera razza umana possa finalmente vivere nell'opulenza(intesa come abbondanza di tutto...ricchezza materiale,ricchezza di amicizia,ricchezza di felicità,ricchezza di arte,ricchezza di musica,ricchezza di cultura ecc ecc) sarebbe realmente il più grande dei traguardi a cui si può ambire.

Non sono un filo-NEW AGE e nemmeno un seguace del NEW THOUGHT(per altro è il filone da cui si sviluppò commercialmente la NEW AGE),però alcune idee sarebbero da svilupparsi.

Io,ripeto,inizialmente sistemo me e la mia famiglia,poi penso al resto...ma con ciò non dico che starò 20 ore al giorno a promuovere la mia idea,anche perchè rischierei di far diventare ricco il mondo mentre alla fine mi ritroverei stressato e cagionevole di salute....farei come quel geniaccio di Timothy Ferriss,un ragazzo di poco più di 30 anni che ha stravolto in parte il concetto di ricchezza,facendo parte dei NUOVI RICCHI,una corrente di PENSIERO ATTIVO come mi piace chiamarlo a me(nel senso che mettono in pratica senza vaneggiare troppo) dove l'ideale è lavorare il meno possibile col massimo vantaggio,andando a godersi letteralmente la propria vita.

Ho letto il suo libro "Quattro Ore alla Settimana-Ricchi e felici lavorando 10 volte di meno" e devo dire che stravolge molti concetti cardini della mentalità iper-produttrice occidentale...il problema,se così possiamo dire,è che ciò è fattibile soprattutto negli USA,da noi una cosa simile è attuabile in piccola %,ma non mi stupirebbe se qualcuno ci fosse già riuscito o ci riuscirebbe partendo da quel poco che ha.

Tim si basa sul concetto dell'economista e sociologo italiano del 19°secolo Vilfredo Pareto il quale diceva che l'80% dei nostri risultati è dato dal 20% delle nostre azioni(la famosa proporzione 20/80)...in pratica il restante 20% dei risultati,sono piccolezze che però coinvolgono il restante 80% del nostro agire...letteralmente una TOTALE PERDITA DI TEMPO ED ENERGIE.

E dopo sta breve disquisizione del mio pensiero su lavoro ed agiatezza,concludo dicendo che rimane un grande sogno che inizia con un piccolo passo.

_________________
L'ACQUA CHETA ROVINA I PONTI... OCCHIO A CHI VUOL ERIGERE CASTELLI DI CARTA.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: gio 23 giu 2011, 9:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 21 giu 2011, 11:28
Messaggi: 423
topic interessante.

un miliardo di euro li sfrutterei per smettere seduta stante di lavorare, mi prenderei tutto il necessario per completare i miei studi-ricerche, mi farei una casa/base operativa in un posto pacifico ed isolato e comincierei a vagare per il mondo per aiutare gli altri vivendo essenzialmente del necessario. questo è il mio sogno da sempre... le cose materiali alla fine sono sempre riuscito a prenderle comunque anche come operaio-impiegato, ed a volte realizzo di averne anche troppe.

ps: se non fosse che sono piu gli innocenti che quelli che meritano la morte sarei stato dalla parte di chi parlava delle bombe XD, comunque al limite se si riuscisse a crearne uno, propenderei per una sorta di computer-alimentatore di energia animica, come "cerebro" del dottor X (X-Men) in modo da eliminare chirurgicamente gli elementi fastidiosi XD (sob... che malvagità repressa XD)


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: 1 miliardo di euro
Messaggio da leggereInviato: dom 3 lug 2011, 20:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 18 mar 2011, 14:45
Messaggi: 23
ahahaha oddio ho trovato il topic più divertente al mondo! aahahaha no, ora è un casino, dovrò scrivere e condividere il mio papiro!
un miliardo di euro? bene!
-per prima cosa mi prendo il mio tempo per trovare la casetta giusta, con le colline alle spalle e il mare davanti..almeno a..chessò, un 10/15 km di distanza. Ovviamente in campagna, una casa che era una fattoria, o almeno una porzione, dove si senta il rumore di qualche ruscello o corso d'acqua. Poche stanze, uno studio libreria, una camera, e un unico ambiente cucina salotto. Una graande veranda/giardino d'inverno, un boschetto e un orto! Pannelli solari per energia e acqua calda, un pozzo, camino e stufe a legna. Sarebbe bellissimo cucinare tutto in quelle vecchie cucine in muratura a legna. Il principe azzurro non si compra, ma se ci fosse pure lui sarebbe meglio eheheh. Miao e bau a volontà.
-un motore a idrogeno da montare su una bella lancia fulvia blu; da qualche parte qualcuno che me ne fabbrica uno lo troverò con tutti i soldi che ho no? :D
-un meeeraviglioso camper! ah! Scorrazzare le mie amiche al mare e al fiume con un camper mi da una gioia commovente! eheheheh
-una casetta in centro a berlino monamour, per swithchare a piacimento o per lavoro.
-il lavoro che ho mi piace, quindi ci investirei senza remore!
-viaggi, uno dietro l'altro.
-sette tonnellate di libri e di tempo per studiarmeli, ogni tipo di dispositivo pulisci energia esistente ed inesistente, corsi e master di qualsiasi cosa mi interessi nella vita ehehehe.
-una seduta di depilazione permanente! ahahaha!
-una scatola da 5kg di prezel ogni settimana.
-una super macchina da cucire di quelle che fanno tutto loro.
- e con quello che m'avanza ci finanzio malanga a trovare la purga definitiva e globale per gli alienoti!

ps: la cosa della capacità di ricevere è vera, ma è davvero possibile che uno possa avere tantissimi e grandissimi desideri che non si comprano, e questo topic effettivamente mi è servito per capire meglio questo; la mia lista sarebbe chilometrica, ma i miei desideri comprabili non sono poi così tanti ;)
:D


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


cron


Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010