Oggi è lun 21 ott 2019, 22:40

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 3:55 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 mar 2013, 23:02
Messaggi: 7
salve a tutti,

non so bene perché mi trovi su questo sito, io sto vivendo un periodo particolare della mia mia vita e non riesco ad avere più una consapevolezza di quello che mi accade forse cerco solo spiegazioni che non riesco a trovare e sto provando pure questa strada.

Sono sempre annoiato, abulico, stanco, ho vuoti di memoria e perenne bisogno di approvazione, sono a una materia e la tesi dalla laurea da un anno ed è come che ci fosse arrivato un altro al posto mio a questo punto non sento mio il percorso accademico e se mi guardo in dietro tutti questi anni di università mi sembrano fatti da altre persone e non riesco a mettermi a studiare e mi succedono sempre mille cose alcune incredibili in maniera strana quando riesco a produrre qualcosa.

Io leggo da diversi giorni molte cose legate a Corrado Malanga e non capisco, alcune cose mi sembrano familiari non so distinguere tra suggestione e altro perché io non ho mai creduto agli ufo, non sono qui perché cerco elementi esoterici o altro per svoltare la mia vita ma mi ritrovo ad avere paura di cose strane che avevo solo da bambino e che mi sono tornate in mente riascoltando alcuni racconti ripeto ho solo strani atteggiamenti e strane sensazioni, quando sento parlare Malanga vedendo un suo video su YT ho avuto TERRORE quando ha iniziato a parlare dei lux e di come si manifestano e di come entrino ed escano dal nostro corpo riconoscendomi nella descrizione del peso al petto e degli sbalzi termici (ho dovuto mettere in pausa e andare a bere un bicchiere d'acqua per calmare la tachicardia), oppure quando leggo alcune vostre sensazioni e paure le sento mie, ma ho letto alcune cose riguardo vostre sensazioni e non le sento mie come sogni premonitori, sangue dal naso e ho cercato i segni sul corpo come le bruciature sugli stinchi o gli impianti dietro le orecchie.

Insomma ho tutte le sintomatologie ma non ho i riscontri, sto impazzendo anche perché non so con chi parlarne.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 11:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 25 lug 2011, 20:19
Messaggi: 186
Ciao Zapandro, bè guarda, la mia risposta sarà molto semplice.
Che si tratti di adduzione, parassitaggio o semplice desiderio di guardarsi dentro per capire cosa non va, ti suggerisco di utilizzare le famose tecniche TCT e Simbad con le quali potrai vedere, oltre a prendere più consapevolezza della tua interiorità, lo stato della tua psiche interna.
Che sia parassitaggio o altro, con queste due procedure fai tutto.

Trovi tutto qua: viewtopic.php?f=138&t=1147
Nello specifico info per la procedura Simbad: http://conoscitestesso.ipself.it/files/ ... rasale.pdf e http://conoscitestesso.ipself.it/files/ ... entali.pdf
Per il TCT invece: http://conoscitestesso.ipself.it/files/ ... aliene.pdf e http://conoscitestesso.ipself.it/files/ ... colori.pdf

Per altre info siamo qua.
Ciau


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 13:40 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 mar 2013, 23:02
Messaggi: 7
perché si può essere parassitati senza essere addotti?


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 14:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 25 lug 2011, 20:19
Messaggi: 186
Sì certo.
Come gran parte della popolazione terrestre credo lol


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 14:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 25 lug 2011, 20:19
Messaggi: 186
Il corpo si ammala per colpa di un virus e prendi il raffreddore?
La psiche si ammala per colpa di un parassita e vai in depressione/crisi/malessere/insicurezza.
Circa ma è a grandi linee così, poi le due cose possono essere anche collegate, oppure autocausate.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 17:20 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 mar 2013, 23:02
Messaggi: 7
io voglio guarire.

Poi sto diventando paranoico mi controllo gli stinchi e non ricordo se le ferite che ho me le sono procurate io o sono i segni che dice il prof. Malanga oppure controllo le lenzuola per cercare i fluidi, la sera avverto presenze (ma tutto questo sono sicuro sia solo suggestione) sta di fatto che non riesco ad avere terrore di tutto, ieri avevo la tachicardia dopo che mi sono iscritto al forum e mentre stavo scrivendo il primo messaggio mi si è spento il pc e mi hanno chiamato degli amici per uscire (voglio dire tutto normale perché è sabato) ma nel secondo del messaggio sembra una coincidenza da film S| poi al ritorno a casa ho visto una lucina in camera e mi sono coricato impaurito.

Lo so ho bisogno di uno psicologo non di un forum su internet...

comunque oggi inizio le letture e spero di iniziare a fare le tecniche di introspezione il prima possibile sono esasperato penso solo a questo :crazy


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 18:25 
Non connesso

Iscritto il: gio 26 apr 2012, 23:10
Messaggi: 64
Hola Zaprando :)

Guarda,anch'io ho provato tante sensazioni terribile quando ho scoperto le descrizioni di Malanga.Ho rivissuto momenti strani,il pànico era totale..Posso capire.. :(

Però l'ùnica cosa che mi sento di dirti è di non avere paura..

Non farti prendere dal panico ! nonono

Qualunque cosa sià,non temere ! Non temere per nessun motivo !

Da quel che dici qualche disagio forse c'era già prima di scoprire Malanga....

E allora forse tanti disagi che individuano un unico posibile motivo diventano una brutta bestia dentro la tua mente...E siccome,ora,la mente è proprio la tua parte più vulnerabile dovuto a stanchezza,stress,emotività,bho.. L'effetto è devastante.. :mushi

Stai calmo,qualunque problema tu deva affrontare calmo !
Anche perche solo così potrai giudicare in modo obiettivo la situazione e il da fare.. sìsì
Ti do un gran abbraccio anche se non ti conosco..


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: dom 24 mar 2013, 23:41 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 mar 2013, 23:02
Messaggi: 7
grazie 3IMI3

ma più mi addentro alla cosa e più non trovo modo di pensare che non ci sia niente da temere non trovo il lato positivo, se ci sono alieni che ci perseguitano e posso modificare le nostre sensazioni fermare il tempo cancellare i ricordi come se ne viene fuori? siamo inermi e sconfitti in partenza.

se non esistono sono un pazzo schizzato e depresso

so solo che ho una pesantezza nel petto che mi opprime e sensi di colpa perenni per il mio non concludere niente, e appena mi metto a fare qualcosa mi pervadono mille sensazioni che mi fanno sentire incapace e desisto a fare tutto, però allo stesso tempo mi rendo conto di non essere più stupido degli altri anzi certe volte riesco a fare cose al primo colpo che altre persone si devono impegnare per diverso tempo, ma questo mi deprime ancora di più, altre volte non riesco a contarmi nemmeno i punti alla briscola.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: gio 28 mar 2013, 18:10 
Non connesso

Iscritto il: gio 26 apr 2012, 23:10
Messaggi: 64
Guarda,io non sono per nienteindicata per parlare del tema.. :S

Ma da quanto ho capito,a volte il problema non è cosi facile da risolvere..
E le soluzione definitive...Io non lo so se esistano... 8|

Posso capire cosa provi,posso comprendere le tue sensazioni...Ma ripeto...

Preoccupazione,Paura,Disperazione...Non sono la soluzione..Ti fai solo del male.. :(

Per essere anche un po cinica,quelli sono solo sgradevoli effetti collaterali che col tempo si tramutano in rabbia,tristezza......In un incessante bisogno di capire come stanno veramente le cose..

Certo,io parlo per me... :ehm

Spero che tu trovi la serenità di cui hai bisogno,è sicuramente riuscirai a capire e raggiungere i tuoi obbiettivi...
Ti do un gran abbraccio !


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: gio 18 apr 2013, 19:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 199
Località: Cyberspazio
Citazione
siamo inermi e sconfitti in partenza.

macchè, conosco giusto una persona umana (ho dei dubbi che lo sia) che agisce ben peggio di un alieno... se si esce fuori da quello lì si esce fuori da tutto... :/ era per farti un esempio: anche se tu fossi addotto ( e dubito che tu lo sia, ma se non fornisci risultati almeno del TAV non si può sapere) ce la puoi fare benissimo a risolvere questo groviglio di problemi, se poi hai meno di 15 anni la risoluzione è quasi assicurata.
Non sto scherzando.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: gio 18 apr 2013, 21:57 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 mar 2013, 23:02
Messaggi: 7
Citazione (Iena)

macchè, conosco giusto una persona umana (ho dei dubbi che lo sia) che agisce ben peggio di un alieno... se si esce fuori da quello lì si esce fuori da tutto... :/ era per farti un esempio: anche se tu fossi addotto ( e dubito che tu lo sia, ma se non fornisci risultati almeno del TAV non si può sapere) ce la puoi fare benissimo a risolvere questo groviglio di problemi, se poi hai meno di 15 anni la risoluzione è quasi assicurata.
Non sto scherzando.



mi dispiace aver fatto la figura dell'adolescente (supero anche il doppio l'età che tu hai ipotizzato) ma considero l'enunciare il proprio stato senza vergogna il primo passo indispensabile per una presa di coscienza, che se aggiungi che viene fatta sotto forma anonima di un nickname deve essere non filtrata da falsi stereotipi sociali, che possono colpire a tutte le età non solo quella puerile da me tanto tempo fa lasciata.

speravo di essermi riuscito a spiegare ma evidentemente non ho fugato tutti i dubbi dell'esposizione che mi bloccano a parlare di ciò anche ad amici per avere risposte che tendono a cercare l'errore dell'esposto piuttosto che il senso sotteso del raccontato ridicolizzando il tutto con uno sminuire le sensazioni provate


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: gio 18 apr 2013, 22:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 199
Località: Cyberspazio
scusami te se mi sono espresso male, l'unico concetto che volevo esprimerti per darti una mano era che se anche tu fossi addotto, e ripeto senza risultati del TAV è impossibile fare una stima anche approssimativa, è un problema da cui si può bene uscire, anzitutto ci vuole la volontà di farlo, è ovvio. Se vuoi parliamone in privato se ti da fastidio parlarne in pubblico. Comunque non intendevo offenderti, nel caso ti chiedo scusa.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: gio 18 apr 2013, 23:44 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 mar 2013, 23:02
Messaggi: 7
Citazione (Iena)
scusami te se mi sono espresso male, l'unico concetto che volevo esprimerti per darti una mano era che se anche tu fossi addotto, e ripeto senza risultati del TAV è impossibile fare una stima anche approssimativa, è un problema da cui si può bene uscire, anzitutto ci vuole la volontà di farlo, è ovvio. Se vuoi parliamone in privato se ti da fastidio parlarne in pubblico. Comunque non intendevo offenderti, nel caso ti chiedo scusa.


scusami pure tu se ho scritto in quella maniera ma mi sono sentito attaccato sicuramente senza motivo leggendo la tua risposta.

Non ho nessun problema a parlarne in una discussione aperta, ho fatto il tav e l'ho mandato ad altri utenti ho fatto il tct con scarsi risultati e ora sono alle prese con il simbad e da quello che mi è sembrato di capire o sono messo male a livello psichico o sono parassitato escludendo per quello che mi riguarda le adduzioni (caspita se mi sembra strano parlare di queste cose e considerandole vere).

Sto leggendo le pubblicazioni del Prof. Malanga presenti in pdf da Alien Cicatrix in poi e sono arrivato agli archetipi, l'unica cosa che so è che alieni o non alieni questo metodo mi sta aiutando ad assumere nuove prospettive e chiavi di lettura ed è una cosa che mi piace.


Top
 Profilo
 
 
 Oggetto del messaggio: Re: non so se sono nel posto giusto
Messaggio da leggereInviato: ven 19 apr 2013, 0:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 1 dic 2012, 18:18
Messaggi: 199
Località: Cyberspazio
Mi fa piacere che lo trovi utile, in effetti amplia notevolmente il campo di visuale e diminuisce il senso di straniamento. Il parassitaggio in effetti è più comune dell'abduction, ma è una minaccia molto concreta da non sottovalutare. Scusami ancora per la mia precedente risposta frettolosa, resto a disposizione :)


Top
 Profilo
 
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Annuncio: Ci siamo trasferiti sul nuovo Blog!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010